NEWS

Fiat 500X: nell'autunno 2018 il restyling

14 aprile 2018

Le immagini spia anticipano la versione rinnovata della Fiat 500X: ecco cosa sappiamo di lei.

Fiat 500X: nell'autunno 2018 il restyling

DEBUTTO IN AUTUNNO - La Fiat 500X rinnovata e arricchita debutterà a luglio per essere in vendita tra luglio e settembre 2018, e i prototipi camuffati stanno definendo su strada le novità apportate. Lo testimoniano le foto del lettore Stefano di Savona scattate a queste test-car nei pressi di Torino. La camuffatura è presente sui paraurti e i fari, ma qualcosa comunque si indovina, anche con l’ausilio delle indiscrezioni che circolano. La Fiat 500X ristilizzata manterrà le sue due proposte, una più cittadina e l’altra più vicina alla logica suv, ma queste due versioni dovrebbero essere maggiormente differenziate dal punto di vista stilistico.

RITOCCHI ALLO STILE - Sulla Fiat 500X restyling ci dovrebbero essere interventi al frontale, con nuovi fari simili a quelli adottati sulla Fiat 500, e nuovo design di prese d’aria e fascione anteriore. Un lavoro analogo si può “leggere” sotto le camuffature nella parte posteriore, dove sono evidenti i fanali in stile 500 con la parte illuminante sul bordo costituita da led.

NOVITÀ E CONFERME SOTTO IL COFANO - Secondo le indiscrezioni, nella gamma Fiat 500X sono attesi i nuovi motori FireFly a benzina di 1.0 a 3 cilindri con 72 CV, e 1.3 a 4 cilindri da 101 CV. E quest'ultimo decreterà il pensionamento del1.6 E-Torq aspirato da 110 CV. C’è poi la voce che il motore a 4 cilindri da 101 CV sarà impiegato in una versione mild-hybrid in abbinamento a un motore elettrico collegato ad una rete a 48 CV. Tutto ciò con il mantenimento in gamma degli altri motori attuali: il MultiAir Turbo da 140 e 170 CV, e il 1.4 T-Jet da 120 CV per le 500X Easy Power a Gpl; oltre ai turbodiesel Multijet 1.3, 1.6 e 2.0. Per quel che riguarda le trasmissioni dovrebbero essere confermati il cambio automatico AT9 a 9 marce e il cambio a doppia frizione DCT, così come l’opzione della trazione integrale.

ANCHE LA 500X ABARTH? - Vista la stretta parentela della Fiat 500X e della Jeep Renegade, che nascono sulle stesse linee dello stabilimento di Melfi in Basilicata, anche quest’ultima dovrebbe essere sottoposta a restyling nello stesso periodo, con un lancio contemporaneo al Salone di Parigi. E sembra ormai certo che arriverà un'ulteriore novità dedicata ai più sportivi, la Abarth 500X, con motore da 200 o 240 CV, in linea per rivaleggiare con la Seat Cupra Arona e la Mini Countryman.

Fiat 500X
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
384
158
74
46
114
VOTO MEDIO
3,8
3.840205
776
Aggiungi un commento
Ritratto di dottorstrange
14 aprile 2018 - 20:21
Era ora facessero la Abarth!
Ritratto di gjgg
14 aprile 2018 - 20:37
1
Non l' avrei creduto che osassero.
Ritratto di gjgg
14 aprile 2018 - 20:43
1
È anche vero che in una comparativa fatta dallo stesso AV in versioni molto basilari la 500X sta in strada meglio dell'Ateca. L' ho unica cosa non capisco quale dovrebbe essere il motore 200-240HP che andrebbero ad adottare (non sia mai prelevassero il tuo 2.0 Alfa che dovrebbe essere esclusivo della marchio col biscione)
Ritratto di alex_rm
15 aprile 2018 - 13:36
Il più probabile è il 1750 che equipaggia la Giulietta quadrifoglio(ora veloce)e la 4c che ha circa 240 cv
Ritratto di NeroneLanzi
16 aprile 2018 - 09:12
L'ultimo PM che si è occupato della 500X Abarth ha cambiato funzione due anni fa. Non è stato sostituito e centralmente hanno perso anche un secondo PM. Il 1750 termina la sua carriera a metà anno e non è al momento previsto un sostituto. Siete ancora così sicuri di vedere una 500X Abarth a breve?
Ritratto di IloveDR
16 aprile 2018 - 09:36
4
un NeroneLanzi leggermente critico in un articolo pro-FCA sembra strano...cosa sta succedendo nelle polverose stanze vuote di Torino???
Ritratto di gjgg
16 aprile 2018 - 09:38
1
Anche secondo me difficilmente il 1750 alfa verrà adottato su una Fiat, o Abarth che sia (altrimenti penso lo avrebbero già messo sulla 124), se non in qualche caso straordinario da parte di qualche preparatore. A molti la cosa non interessa (ci si focalizza più sull'infotainment o i led; è una scelta) ma Fca sembra aver voluto mantenere fede a questa ricerca di purezza nel non condividere con altri marchi del gruppo i motori montati in Alfa dalla 4C in poi. Fra l'altro la 500X non rientrerebbe nemmeno tanto fra le prerogative di Abarth che si applica più su auto abbastanza leggere già dalla selezione della tipologia- segmento (500, Punto, 124); non che la 500X sia chissà quale pesomassimo. L'unica cosa (per cui ci si potrebbe trovare convenienza) è che la X in veste Abarth porterebbe al rialzo innanzitutto l'immagine della stessa 500X inoltre rimpolperebbe il listino Abarth attualmente limitato a soli 2 modelli. Visto poi quanto vende (in Italia) la stessa Stelvio che è altrettanto suv in chiave sportiva by Fca -> la 500X Abarth potrebbe anche fare bei numeri (magari anche solo col semplice 1.4 da 160-180Hp, o l'equivalente 1.3 firefly quando verrà turbizzato)
Ritratto di alex_rm
16 aprile 2018 - 10:01
Non ha senso fare un discorso di purezza dei motori per Alfa(che tra l’altro non porta nessun vantaggio,se un motore è buono lo è indipendentemente da dove è montato).Audi(anche sull A6 oltre alle più piccoleA4,a3,a1,q5,q3) monta gli stessi motori di Skoda,Seat e VW.La Urus monta lo stesso motore di Audi(S6) e Porsche.E Mercedes monta i motori in condivisioni con Renault ed infiniti.
Ritratto di gjgg
16 aprile 2018 - 10:31
1
Una volta a tale purezza si attenevano in tanti. Non mi ricordo motori bmw o mercedes anni 80 condivisi con altri marchi, generalisti o meno (ma sto veramente facendo un'affermazione al buio, potrei anche sbagliare); viceversa, di questo sono sicuro, Fiat inglobate Alfa e Lancia faceva della condivisione il proprio cavallo di battaglia, scavandosi la fossa del dissenso non dico globale ma quasi. Ora la situazione, almeno per Alfa, sembra invertita rispetto alle proprie concorrenti ma i tempi sono cambiati e ai più (una volta sdoganata altrove la deroga a tale prerogativa) tale aspetto non tange più. Non so come in Fca gli sia venuta, almeno per il momento, questa fissa per Alfa. Io apprezzo. Non so quanto mi farebbe strano sapere che il 2.0cc benza della Giulia/Stelvio da 40 mila euro lo puoi ritrovare pari pari sulla Tipo da 25 mila (esempio ipotetico, visto che non esiste)
Ritratto di alex_rm
16 aprile 2018 - 12:01
Anche i 2000 benzina e diesel dell audi A6(venduta a 50,60000€)-A4 e Q5 te li ritrovi su una Skoda Octavia(e vari suv Skoda)-Seat Leon-Ateca,polo gti,golf,Tiguan ecc e vendono comunque tanto.
Pagine