NEWS

Fiat "Compact sedan": la prima foto

07 maggio 2015

In attesa del debutto, previsto fra due settimane, la Fiat diffonde un'immagine “vedo non vedo” della sua nuova berlina.

Fiat "Compact sedan": la prima foto
MADE IN TURCHIA - Di lei sappiamo che è stata sviluppata insieme alla Tofas, l'azienda turca partecipata dalla Fiat, e che sempre in Turchia sarà costruita presso lo stabilimento di Bursa. Su quel mercato sarà in vendita a partire da novembre 2015. Il design è opera del centro stile della FCA. Il nome sarà svelato in occasione del salone di Istanbul, dove sarà presentata il 22 maggio. Per ora la Fiat la chiama "Compact sedan", cioè berlina compatta. Sappiamo che avrà una carrozzeria da classica 3 volumi, cioè con quattro porte e la coda, ed è stata sviluppata appositamente per i mercati Emea (Europa, Medio Oriente e Africa). Infatti, in Cina c'è già la Fiat Viaggio e in sud America le Siena e Linea. Oggi si aggiunge un nuovo tassello a quelli citati con la diffusione di una prima immagine in chiaro scuro della coda, dove si nota un particolare che appare interessante: una nervatura che sembra disegnare nella lamiera una sorta di alettone.




Aggiungi un commento
Ritratto di IloveDR
7 maggio 2015 - 17:24
4
con questi vedo-non vedo...il mio appunto è nell'articolo si parla del mercato EMEA come sbocco di questa berlina, invece dovrebbe essere la naturale sostituta della Linea anche nel mercato LATAM e nel mercato APAC. Non è un prodotto adatto ai mercati dell'Europa Occidentale e NAFTA. Quando uscì la Linea nel 2006 non se ne diede tanta importanza. Parlare del nulla, purché se ne parli, vero?
Ritratto di pastrellandrea
8 maggio 2015 - 09:58
Non puoi vederla nelle foto perché non è ancora arrivato il momento. Lo scopo è soltanto di metterti l'acqua in boca per fare pubblicità. Secondo me vedremo una fusione italo-americana, quello stile piace tanto in Italia.
Ritratto di TheStig_97
7 maggio 2015 - 17:58
Da questa foto si capisce poco e niente, se non il disegno dei fari (che mi sembrano somiglianti a quelli della Viaggio/Ottimo) e l' "alettone" che già si era fatto vedere nei test dei prototipi. Staremo a vedere cosa ne uscirà fuori. Comunque la Linea è per il mercato EMEA, per il mercato LATAM c'è la Gran Siena.
Ritratto di M93
7 maggio 2015 - 18:34
Vero, per i mercati LATAM è prevista la Gran Siena, ma per gli stessi è prevista anche la Linea, posizionata più in alto, come alternativa più curata e dall'immagine più "di prestigio" e che rappresenta la berlina top di gamma Fiat. Tutto ciò in virtù degli equipaggiamenti più ricchi, dal motore più grande e dai listini molto più elevati. La Gran Siena si interpone tra la Siena e la Linea, come via di mezzo. La Linea è prevista anche (e sopratutto) per i mercati EMEA e si differenzia da quella LATAM per alcune differenze estetiche, di equipaggiamento e d motori, in quanto posizionata come una segmento C sedan generalista. Un saluto ;)
Ritratto di giovi11
7 maggio 2015 - 18:28
3
Promette bene se la faranno a cinque porte per l'Europa avremo davanti l'erede della Bravo se la faranno anche qui a tre volumi (non è detto se facciano tutte e 2) avremo un'erede spirituale della Duna e potrebbe anche chiamarsi così almeno in Eu
Ritratto di himba1
8 maggio 2015 - 17:45
Certo che di mostri di auto è esistita solo la Duna. Le altre case automobilistiche si sono fate disegnare le loro auto dai più rinomati carrozzieri italiani.
Ritratto di lucios
9 maggio 2015 - 10:41
4
....perchè las PALIO non è stata troppo commercializzata in Italia, altrimenti sarebbe stata una sua degna erede!
Ritratto di himba1
9 maggio 2015 - 15:05
La lingua batte dove il dente duole...state dando giù a un'auto che non avete visto neanche in rendering...dopo la Palio?
Ritratto di TheStig_97
9 maggio 2015 - 16:41
della Duna e non di questa "compact sedan".
Ritratto di lucios
9 maggio 2015 - 19:43
4
........sulla nuova, più che altro, si spera tanto non sia come quelle oggetto della discussione!
Pagine