NEWS

Si chiama ‎Fullback‬ il nuovo pick-up della ‎Fiat‬

10 novembre 2015

La base è quella del Mitsubishi L200: per l’Europa, motori a gasolio da 150 o 180 CV, quattro configurazioni e tre livelli di allestimento.

Si chiama ‎Fullback‬ il nuovo pick-up della ‎Fiat‬
PER L’EUROPA MA NON SOLO - Si chiama Fullback il nuovo pick-up della Fiat (commercializzato dalla divisione Professional) destinato all’area EMEA: Europa, Medio Oriente e Africa. Il palcoscenico prescelto per il debutto è il Dubai International Motor Show, il più grande evento del settore organizzato in Medio Oriente e Nord Africa - un intento molto chiaro su quali saranno le aree geografiche da aggredire commercialmente. A Dubai il Fullback viene presentato con uno speciale allestimento firmato Mopar.
 
GEMELLO JAP - Con il Fullback la Fiat entra così nel mercato dei pick-up di media portata, che ha registrato circa 675.000 unità vendute nel 2014 (pari al 23% delle vendite totali nell'area EMEA: in Medio Oriente rappresenta il 58%, in Africa il 52%). Lo fa con un mezzo derivato dal Mitsubishi L200: l’intesa con il marchio giapponese non è certo di ieri e, rovistando nella memoria, già ai tempi della sfortunata Lancia Thesis si parlava, più di quindici anni fa, di un 3.5 V6 a iniezione diretta di provenienza giapponese da installare sull’ammiraglia (ma non se ne fece nulla).
 
TRE CABINE O SOLO TELAIO - Per il Fiat Fullback sono previste quattro configurazioni (cabina singola, cabina lunga, cabina doppia e solo pianale) e tre livelli di allestimenti: l’altezza massima è di 178 cm, il passo è di 300 cm e la larghezza di 182. Differente la lunghezza a seconda della versione: si va dai 516 cm di quella a cabina singola (che ha il vano di carico lungo 227 cm) ai 528 del cabina doppia (con il cassone lungo 152 cm). La portata massima è di 1100 kg per la versione a cabina singola. Le dimensioni, non certo a caso, ricalcano quelle del Mitsubishi L200.
 
IN EUROPA SOLO DIESEL - La meccanica del Fiat Fullback è diversa a seconda dell’area geografica di destinazione: per Medio Oriente e Africa ci sono un diesel da 2,5 litri con potenza di 110 o 178 CV, e il 2.4 a benzina da 132 CV, abbinati a cambi con 5 marce (automatici o manuali). La trazione è sulle due o sulle quattro ruote. In Europa e negli altri mercati extraeuropei la Fiat Fullback prevede un turbodiesel 2.4 da 150 o 180 CV, con cambio manuale a 6 marce o automatico a 5.
Fiat Fullback
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
54
25
24
18
22
VOTO MEDIO
3,5
3.496505
143
Aggiungi un commento
Ritratto di paomirtillo88
10 novembre 2015 - 12:51
Interessante... Potevano mantenere anche lo stile del toro :)
Ritratto di CarolMar
10 novembre 2015 - 12:51
bello! finalmente vediamo il frutto dell'accordo con Mitzubishi. Mi piacciono le linee laterali. In generale pollice su!
Ritratto di riccardolfini
10 novembre 2015 - 12:52
Fiat sta sfornando più modelli in questi mesi che in tutti gli anni 2000. Molto carino questo pick-up. Trovo che, a differenza del Toro (più originale), questo abbia uno stile più comune che mette d'accordo tutti. (In campo musicale su direbbe che é una canzone più orecchiabile)
Ritratto di lorenzo.forte
10 novembre 2015 - 12:53
Concordo con te, personalmente ritengo la linea del Toro un po' troppo muscolare. Chiaro il mercato a cui fa riferimento!
Ritratto di IloveDR
10 novembre 2015 - 13:04
4
preferisco l'originale L200, ha più charme...
Ritratto di Luzzo
10 novembre 2015 - 13:05
in effetti lo charme è fondamentale sui cantieri di tutto il mondo....quale muratore non sognerebbe di far parte dei VIllage People!!
Ritratto di IloveDR
10 novembre 2015 - 13:16
4
ma sui cantieri si usano i Ducato e i Daily cassonati, questo è per andare all'IperCoop la domenica
Ritratto di littlesea
10 novembre 2015 - 13:32
2
beh, certo!...quindi ad andare a fare la spesa con un Fiat Pick Up ora bisognerebbe vergognarsi secondo te...ma piantala!
Ritratto di SINISTRO
10 novembre 2015 - 13:48
3
Lui ci va con le chery...
Ritratto di luigi sanna
10 novembre 2015 - 20:43
5
Alcuni non sanno di preciso il suo scopo... è un Pick-up, una vera icona in USA, di fatto il sostituto del "Cavallo". Ma per tornare a noi.... MA QUALE SPESA.... è un mezzo dedicato a chi lavora, sia cantieri ma sopratutto proprietari terrieri... è quello il suo fine. Un mezzo versatile, pratico e veloce... non è nelle mie corde, ma capisco il suo segmento.
Pagine