NEWS

La Fiat Nuova 500 percorre il Ponte di Genova

Pubblicato 06 agosto 2020

Nel giorno di apertura al traffico del nuovo ponte Genova San Giorgio la Fiat ha voluto compiere il simbolico passaggio.

La Fiat Nuova 500 percorre il Ponte di Genova

VALORE SIMBOLICO - La nuova Fiat 500 elettrica ha percorso i 1.067 metri del nuovo ponte Genova San Giorgio, prima che il viadotto venisse aperto al traffico quotidiano. Il passaggio della 500 elettrica in versione cabrio, dalla cui capote sventolano il tricolore e la bandiera del Comune di Genova, sull’infrastruttura progettata dall’architetto Renzo Piano ha un valore simbolico poiché racconta di un’Italia che pur essendo stata duramente colpita dalla tragedia del crollo del ponte, che ha causato la morte di 43 persone, e dalla pandemia, che ha messo in crisi l’intero paese, è in grado di rialzarsi e reagire alle difficoltà.

LA PRIMA - Il nuovo ponte è stato costruito a distanza di due anni dal crollo del viadotto Morandi di Genova ed è stato inaugurato lo scorso 3 agosto alla presenza delle più importanti autorità statali. L’apertura al pubblico è il 5 agosto ed ha permesso di ripristinare i collegamento con l’A10. La Fiat Nuova 500 elettrica è disponibile sia nella versione berlina che cabriolet ed è ordinabile nell’edizione speciale “la Prima” (comprensiva di easyWallbox per la ricarica casalinga) con prezzi rispettivamente di 34.900 e di 37.900 euro (qui per saperne di più).



Aggiungi un commento
Ritratto di desmo3
6 agosto 2020 - 15:12
spero che quel rumoraccio artificiale sia stato aggiunto nel video e non sia emesso dall’auto
Ritratto di RubenC
6 agosto 2020 - 15:53
1
E' il suono del sistema AVAS che avvisa i pedoni dell'arrivo del veicolo.
Ritratto di Road Runner Superbird
6 agosto 2020 - 15:46
Bel ponte, già mostra fasi di cedimento causate dal peso delle cerimonie. Figuriamoci col transito di migliaia di TIR. È una vergogna per il paese, me ne starei ben lontano da quella immagine.
Ritratto di calogeroc
6 agosto 2020 - 16:52
1
Il ponte già mostra fasi di cedimento ?
Ritratto di Road Runner Superbird
6 agosto 2020 - 19:01
Si, sono state trovate delle crepe, hanno detto causate dal peso che ha subito durante la celebrazione. Ma non c'era niente da celebrare, è un ponte costruito su uno crollato a causa di una classe dirigente e un sistema criminali. Avrebbero fatto meglio a terminarlo nel silenzio, invece hanno avuto anche la faccia tosta di fare la sfilata.
Ritratto di Gianluigi74
6 agosto 2020 - 21:35
Ma quali crepe e cedimento del ponte !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Hanno dovuto riasfaltare una buca nel manto stradale rovinato durante la cerimonia! Alle 22 del 4 agosto, in anticipo su quanto previsto dal programma ufficiale, il ponte è stato aperto !!!! Quindi anche l'asfalto nuovo era già asciutto!!!!! Ma come si fa a scrivere certe cose!???? Boh ???!!!! Ma non si vergogna ??????????!!!!!!
Ritratto di Road Runner Superbird
6 agosto 2020 - 21:44
Si vergogni lei a difendere l'indifendibile e questi criminali.
Ritratto di Oxygenerator
7 agosto 2020 - 09:18
@ Road Runner Sup Non so niente di nuovi cedimenti etc etc, ma concordo con lei sia sui “ gli indifendibili criminali “ sia sul fatto che non vi era nulla da festeggiare. Poi che la pubblicità sia l’anima del commercio lo sappiamo, ma fiat non perde occasione per rendersi ridicola. Il primo passaggio sul ponte, con la 500 elettrica ha poco senso, anche se fatto con la bandiera della città, che a mio avviso avrebbe dovuto impedire sto carnevale sui suoi abitanti morti e sui suoi sfollati. Ma il rispetto e il buon gusto....sono evidentemente sconosciuti.
Ritratto di No doubt
7 agosto 2020 - 00:48
@gianluigi Portare rispetto!!! Ci sono stati dei morti e non vi è nulla da festeggiare!!!!
Ritratto di Andrea Zorzan
7 agosto 2020 - 08:05
"Il ponte San Giorgio è molto pericoloso e sta cedendo. Ho fatto un esposto e hanno effettuato delle importanti riparazioni, ma non sono sufficienti. C'è un serio rischio di crollo e occorrerà ricostruirlo!" Poi mi sono svegliato dall'incubo e mi sono reso conto di quanto sia terribile vivere con il cervello di un analfabeta funzionale.
Pagine