NEWS

La Fiat Panda a metano che batte i record

23 febbraio 2017

Dalla fabbrica di Pomigliano d'Arco è uscita la Fiat Panda Natural Power numero 300.000.

La Fiat Panda a metano che batte i record

METANO DA RECORD - 300.000 Fiat Panda Natural Power prodotte nello stabilimento di Pomigliano d’Arco. L’esemplare da cifra tonda è appena stato sfornato dalla catena di produzione, tra i festeggiamenti dei dipendenti di FCA, e verrà utilizzato come “testimonial” negli eventi più importanti, a partire dal prossimo Salone dell’auto di Ginevra. Per la piccola della Fiat è doppio record. Da una parte, c’è il primato europeo di vendite nel 2016, con una quota nel cosiddetto “segmento A” vicina a 15% del totale; dall’altro lato, la Panda è la vettura a metano con i numeri più alti e significativi nel Vecchio Continente. Infatti, è stata la prima city-car con alimentazione a gas prodotta su larga scala e dal 2007 a oggi, è la vettura a metano in assoluto più venduta in Europa.

LA NATURAL POWER DEL RECORD - La Panda del record è bianca, in versione Lounge, e verrà completata con una livrea celebrativa specifica per Ginevra. È equipaggiata con il propulsore TwinAir Turbo Natural Power, bicilindrico a doppia alimentazione benzina-metano che sviluppa 80 CV e consuma 4,5 litri di benzina o 3,1 chilogrammi di metano (ogni cento chilometri nel ciclo combinato); le emissioni di CO2 variano dai 106 grammi al chilometro viaggiando a benzina per arrivare agli 85 grammi quando si utilizza il metano. In pratica, rispetto alle alimentazioni a benzina, il metano riduce del 23 per cento le emissioni di CO2 e del 52 per cento quelle di ossidi d'azoto.

LUNGA TRADIZIONE A POMOGLIANO - Lo stabilimento di Pomigliano d'Arco ha iniziato l'attività nel 1972 con la produzione dell'Alfa Sud. Dalle sue linee sono usciti negli anni numerosi modelli Alfa Romeo (dalla 33 alla 155, dalla 145 alla 146, dalla 156 alla 147, dalla GT alla 159) fino a novembre 2011 quando iniziò la produzione della Panda, da allora prodotta in oltre 830 mila esemplari.
Nel 2012 lo stabilimento ha ottenuto la certificazione Silver nell'ambito del programma World Class Manufacturing e ha ricevuto l'Automotive Lean Production Award come miglior stabilimento d'Europa. Nel 2014 è arrivato un nuovo riconoscimento internazionale, il Lean and Green Management Award, che testimonia i rilevanti progressi fatti nell'ottimizzazione di tutte le "risorse" necessarie per poter produrre automobili. 

Fiat Panda
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
249
146
93
56
108
VOTO MEDIO
3,6
3.57055
652


Aggiungi un commento
Ritratto di car_expert
24 febbraio 2017 - 13:25
chiaro...allora la lambo sarebbe tedesca e volvo cinese. mai sentito parlare di agevolazioni fiscali e cosi via? tutti ipocriti che se avessero un azienda sarebbero i primi a evadere tasse e permettendoselo delocalizzare all'estero. svegliaaaaaaaa
Ritratto di Lo Stregone
24 febbraio 2017 - 17:28
Ma se la vogliamo scrivere tutta, a questo mondo di ipocriti ed opportunisti ne abbiamo un fracco ed una sporta.
Ritratto di GiocondoM
25 febbraio 2017 - 22:22
Fiat auto ha sede in italia, alfa lancia maserati pure e qui pagano le tasse, altra cosa è fca che raggruppa i marchi italiani ed americani che ha sedi estere, e dove ha la sede fiscale paga le sole tasse sui dividendi delle società sottoposte, stessa cosa per bmw che le tasse della mini le paga in gb e i dividendi di mini.ltd in germania, e stessa cosa per vag con le aziende estere che controlla, confondere i marchi con la capogruppo è un giochino da ignoranti
Ritratto di GiocondoM
26 febbraio 2017 - 16:58
Non ciurli nel manic0 e si rilegga le meschinate da lei testé scritte affermando che alfa è l'unica italiana rimasta
Ritratto di car_expert
26 febbraio 2017 - 19:11
mario ogni commento che fai diventi sempre più ridicolo...avrà pure sedi all'estero ma secondo te le fiat alfa maserati sono progettate e costruite da olandesi o inglese? svegiaaaaaaa
Ritratto di GiocondoM
26 febbraio 2017 - 19:57
Quindi secondo il suo acuto pensiero alfa non fa parte di fca mentre fiat maserati lancia fiat professional si?
Ritratto di GiocondoM
26 febbraio 2017 - 20:20
Ma come rinuncia alla colazione????? Magari questo link la aiuta a capire meglio https://www.fcagroup.com/it-IT/group/brands/Pages/default.aspx
Ritratto di GiocondoM
26 febbraio 2017 - 20:22
Avrei una ulteriore domanda, vista la vasta competenza e la laurea in tutto logica, sa anche dirmi che tasse paga fca in inghilterra?
Ritratto di GiocondoM
26 febbraio 2017 - 20:32
Il correttore vive in una realtà parallela insieme al signor mario punto g, la suddetta laurea è in tuttologia
Ritratto di GiocondoM
26 febbraio 2017 - 21:37
Signor mario cosa fa, fugge a colazione? Non si fa così signor mario punto g, quando si fa una affermazione bisogna aver il coraggio di sostenerla, e adesso il suo pubblico cosa penserà?
Pagine