NEWS

La Fiat Panda resta l’auto più venduta in Italia

31 ottobre 2016

Elaborati i dati dei primi 9 mesi del 2016 che riservano poche sorprese: dietro alla Fiat Panda, troviamo Lancia Ypsilon e Fiat 500L.

La Fiat Panda resta l’auto più venduta in Italia

LA PUNTO GIÙ DAL PODIO - La Fiat Panda (qui sopra) è stata l’auto più venduta in Italia nel periodo fra gennaio e settembre 2016, confermando il piazzamento dell’anno scorso, quando però gli esemplari venduti furono “soltanto” 93.438: nei primi nove mesi dell’anno l’utilitaria torinese è stata acquistata in 111.947 unità, pari ad un incremento del 19,8%. Lo rivelano i numeri elaborati dalla società Focus2Move, specializzata in analisi di mercato, che stila regolarmente classifiche di vendita. Il podio è completato dalle Lancia Ypsilon e Fiat 500L, entrambe in crescita di una posizione rispetto a gennaio-settembre 2015, vendute in 51.477 esemplari (+19,3%) e 44.062 unità (+8,8%). Da gennaio a settembre 2016 sono state immatricolate 1.406.035 automobili nel nostro paese, il 17,4% rispetto allo stesso periodo del 2015. 

LA FIESTA PERDE TERRENO - La posizione guadagnata da entrambe è effetto del tracollo subito dalla Fiat Punto, seconda nel 2015, che sconta l’anzianità del progetto e frana dal secondo all’ottavo posto: il numero di esemplari venduti è passato da 43.278 a 35.754 (-17,4%). Davanti a lei sono presenti anche la Renault Clio (38.209 esemplari, +16,3%), la Volkswagen Golf (36.565 esemplari, +5,5%), la Fiat 500 (36.209 esemplari, +9,9%) e la Fiat 500X (36.032 esemplari), che guadagna il 72.2% e passa dalla quattordicesima alla settima posizione. La classifica delle prime dieci automobili è composta anche dalle Volkswagen Polo (34.249 esemplari, +27,8%) e Ford Fiesta (33.674 esemplari, +7.9%), l’unica insieme alla Punto a perdere terreno rispetto al 2015: di questo periodo l’anno scorso era ottava, mentre oggi è decima.

LA TIPO INIZIA BENE - La Jeep Renegade occupa la tredicesima posizione in classifica ed ha venduto il 50,4% in più rispetto al 2015, passando da 17.090 a 25.702 esemplari, mentre la Fiat Tipo entra in classifica direttamente al sedicesimo posto: la berlina quattro porte è arrivata nelle concessionarie lo scorso dicembre, ma è stata venduta da gennaio a settembre in 22.370 esemplari (insieme alla berlina a cinque porte e alla station wagon). Più di illustri modelli come la Nissan Qashqai (21.625 esemplari, +0,4%), l’Alfa Romeo Giulietta (18.906 esemplari, +7.8%) e la Opel Mokka (18.348 esemplari, -6,4%).

I 50 modelli più venduti

Posiz. 2016 Posiz. 2015 Modello Gen-sett 2016 Gen-sett  2015 Variaz.
1 1 Fiat Panda 111.947 93.438 19,8%
2 3 Lancia Ypsilon 51.477 43.159 19,3%
3 4 Fiat 500L 44.062 40.510 8,8%
4 7 Renault Clio 38.209 32.852 16,3%
5 5 Volkswagen Golf 36.565 34.644 5,5%
6 6 Fiat 500 36.209 32.951 9,9%
7 14 Fiat 500X 36.032 20.922 72,2%
8 2 Fiat Punto 35.754 43.278 -17,4%
9 9 Volkswagen Polo 34.249 26.808 27,8%
10 8 Ford Fiesta 33.674 31.197 7,9%
11 10 Toyota Yaris 27.139 24.388 11,3%
12 13 Peugeot 208 26.670 21.342 25,0%
13 19 Jeep Renegade 25.702 17.090 50,4%
14 15 Citroen C3 23.720 20.842 13,8%
15 11 Opel Corsa 23.382 21.897 6,8%
16   Fiat Tipo 22.370    
17 17 Renault Captur 21.718 18.141 19,7%
18 12 Nissan Qashqai 21.625 21.533 0,4%
19 18 Alfa Romeo Giulietta 18.906 17.542 7,8%
20 16 Opel Mokka 18.348 19.601 -6,4%
21 25 Dacia Sandero 17.980 12.726 41,3%
22 21 Peugeot 2008 17.384 14.869 16,9%
23 20 Dacia Duster 17.327 15.879 9,1%
24 138 Hyundai Tucson 17.179 1.517 1032,4%
25 23 Peugeot 308 15.577 13.319 17,0%
26 26 Smart Fortwo 15.084 12.331 22,3%
27 22 Audi A3 13.847 13.430 3,1%
28 39 Ford Ecosport 13.323 8.243 61,6%
29 24 Kia Sportage 13.032 12.950 0,6%
30 168 Renault Kadjar 12.244 884 1285,1%
31 31 Mercedes A Class 12.197 10.064 21,2%
32 33 Ford C-max 11.482 9.876 16,3%
33 52 Audi A4 11.158 6.571 69,8%
34 29 Fiat Ducato 10.972 10.972 0,0%
35 27 Ford Focus 10.788 11.115 -2,9%
36 30 Toyota Aygo 10.330 10.664 -3,1%
37 48 Opel Astra 9.914 7.119 39,3%
38 36 Volkswagen Up! 9.799 9.586 2,2%
39 34 Hyundai i10 9.784 9.840 -0,6%
40 56 Ford Kuga 9.278 6.478 43,2%
41 61 Kia Rio 8.858 6.154 43,9%
42 51 Volkswagen Tiguan 8.803 6.697 31,4%
43 43 Audi Q3 8.412 7.328 14,8%
44 37 Hyundai i20 8.185 8.710 -6,0%
45 35 Nissan Micra 8.155 9.727 -16,2%
46 62 Land Rover Range Rover Evoque 7.942 6.078 30,7%
47 113 BMW X1 7.856 2.115 271,4%
48 42 Fiat Fiorino 7.826 7.461 4,9%
49 40 Fiat Doblo Cargo 7.751 7.751 0,0%
50 45 BMW 2 Series 7.652 7.308 4,7%


Aggiungi un commento
Ritratto di Luzzo
31 ottobre 2016 - 18:41
la golf le danno al 35% , ottimo affare
Ritratto di cicciosalciccio
31 ottobre 2016 - 19:07
3
la gente benestante la golf non sa neanche cosa sia. A parte questo dato di fatto, io per strada tutte ste golf nuove non le vedo, che siano tutte immatricolate dai concessionari?
Ritratto di MAXTONE
31 ottobre 2016 - 19:44
1
Certo non è che se mi regalassero una Golf GTI allestita a dovere mi dispiacerebbe passare per figlioletto viziato.
Ritratto di cicciosalciccio
31 ottobre 2016 - 19:52
3
Ma proprio no, alla moglie e prole si regala il suv che piace, non certo la golf.
Ritratto di xtom
31 ottobre 2016 - 20:07
Gli italiani che comprano le auto crucche sono la rovina.
Ritratto di TheBlackCat
1 novembre 2016 - 07:55
ma di cosa? cos'è il suo, populismo patriottico capitalista?
Ritratto di Francesco110
1 novembre 2016 - 15:43
Gli italiani che comprano la spazzatura FCA come la Ypsilon sono la rovina del nostro paese e ci costringono a pagare con le nostre tasse il sistema sanitario su cui gravano. Le pessime auto Fiat e Lancia sono la nostra rovina. La Ypsilon che è instabile, ha un telaio pessimo, una sicurezza attiva e passiva inesistenti e un costo che addirittura si permette di superare quello di alcune concorrenti è una vergogna lesiva della dignità nazionale. Tutto questo per ricadere sulle nostre tasse tramite il servizio sanitario su cui gravano le conseguenze delle loro scelte scellerate. Nella mia zona nell'inverno scorso si sono cappottate 3 auto di cui 2 erano Ypsilon e i giornali dando le notizie si chiedevano come fosse successo su strade praticamente dritte con alla guida persone tranquille e senza velocità eccessive. La risposta è semplice, la spazzatura che l'italiota acquista non è degna di percorrere le nobili strade della nostra penisola. E non ne è neanche in grado.
Ritratto di nicktwo
1 novembre 2016 - 16:00
cio' e' molto strano... perche' la ypsilon nonostante il notevole confort di marcia ha sempre superato brillantemente tutti i tests degli alci... di che provincia si parla? saluti
Ritratto di Fr4ncesco
1 novembre 2016 - 16:39
"Sempre sicura e prevedibile nelle reazioni, fra le curve la Lancia Ypsilon si muove con naturalezza: lo sterzo preciso (seppure non troppo “sincero” in fase di riallineamento) e le sospensioni rigide favoriscono agilità e tenuta di strada." "Stabile e precisa anche quando si entra nei curvoni a velocità sostenuta, questa citycar è a suo agio persino in autostrada". "Guida Risulta facile e intuitiva. "Maneggevolezza Il passo corto (239 cm, come nella vecchia versione) favorisce l’agilità, in città come fra le curve." PROBABILMENTE vive su una provincia lunare con una gravità differente dalla nostra.
Ritratto di AlexTurbo90
2 novembre 2016 - 00:33
@Francesco O probabilmente nella sua zona hanno imparato a guidare su GTA5! :D
Pagine