NEWS

Fiat 500 EasyPower: il “Cinquino” a Gpl

8 febbraio 2011

Entra in listino la versione a Gpl della Fiat 500 che adotta la nuova denominazione EasyPower, con prezzi che vanno da 13.250 euro a 15.050 euro.

SOLO BERLINA - La Fiat 500 è disponibile in questa versione EasyPower solo in abbinamento al motore 1.2 a 4 cilindri da 69 CV di potenza. Inoltre, la 500 EasyPower è disponibile al momento solo nella variante berlina, mentre la cabriolet 500C a Gpl dovrebbe essere proposta in seguito. La gamma della Fiat 500 EasyPower a Gpl è declinata nei due livelli di allestimento Pop e Lounge, le cui relative versioni sono in vendita rispettivamente a 13.250 euro e 15.050 euro. Rispetto alle corrispettive versioni alimentate solo a benzina il sovrapprezzo è pari a 1.500 euro.

CONSUMI ED EMISSIONI - Per quanto riguarda i consumi e le emissioni, la casa torinese dichiara 15,1 km con un litro nel ciclo misto e 106 g/km di CO2 quando la Fiat 500 EasyPower viaggia a Gpl, mentre con l’alimentazione a benzina la vettura percorre 19,6 km/l ed emette 119 g/km di CO2. La nuova denominazione EasyPower è stata adottata anche dalle altre vetture Fiat alimentate a Gpl, come la Panda, l’accoppiata Grande Punto e Punto Evo, la piccola monovolume Idea e la berlina Bravo a cinque porte.



Aggiungi un commento
Ritratto di lorenzomilano
8 febbraio 2011 - 17:18
non capisco che senso abbia montare gli impianti a gpl su vetture che gia non vanno niente..appesantirle è inutile secondo me..sarebbe il caso di montare l impianto sul 1.4 da 100cv..così da poter acquistare una vettura che abbia delle prestazioni accettabili e abbia un buon consumo..non pensate??a mio parere una delle poche case che ha adottato questo sistema è la ford, con la fiesta 1.4 da 92cv..infatti i risultati delle vendite si sono visti!!
Ritratto di fonzito
8 febbraio 2011 - 18:47
Una sola curiosità...hai mai guidato una 500 1.2 a benzina?...
Ritratto di Dareios
8 febbraio 2011 - 21:54
Sul fatto che i 1.2 fiat non vadano ho qualche dubbio, però ammetto di esser d'accordo con te, con gpl e metano, ma specialmente col metano,meglio cilindrate più grosse, altrimenti ai bassi regimi devi scendere dall'auto e spingere... Eh no, non parlo per sentito dire, guido ogni giorno una 147 1.6 105 cv a metano e in famiglia abbiamo una spark1.2 86 cv a GPL.
Ritratto di Massimo126
9 febbraio 2011 - 12:26
.....no grosse motore,consuma tanto...meglio motore 1.2 o 1.4 con GPL e Metano ottimo!!! mio macchina Panda con metano motore 1.2 fanno benissimo e anche autostrada perfetto consuma meno!!!!
Ritratto di Dareios
9 febbraio 2011 - 12:40
Vabbè, certamente dipende dallo stile di guida, io che spingo, sulla mia 147 a metano, preferirei aver più coppia e più in basso, specialmente nelle marce alte. Però non metto in dubbio che se guidata da una persona normale ed intelligente (cioè prudente) anche la mia Alfa sia godibilissima.
Ritratto di fpball
15 febbraio 2012 - 13:24
non capisco cosa tu possa spingere con una 147 a metano... la 147??
Ritratto di Dareios
15 febbraio 2012 - 17:22
Caro signor fpball, gradirei vederle usare la testa prima di fare commenti a sproposito o da borioso e prepotente "fichetto". Non le rispondo in quanto persona offesa in quanto la sua frase (non capisco cosa tu possa spingere con una 147 a metano... la 147??) non mi ha offeso, ma le rispondo prendendo le parti della logica che lei ha così selvaggiamente e frettolosamente abbandonato. Se lei frequentasse di più il sito o se me l'avesse gentilmente chiesto, avrebbe saputo che ho 22 anni e che in vita mia ho guidato auto con non più di 120 cv. La informo poi che dalla patente presa 4 anni ho guidato solo 2 auto stabilmente: prima per 1 anno e mezzo una punto 1.2 60 cv a benzina e poi una 147 1.6 105 cv a metano da ormai 2 anni e mezzo. Comprenderà (se non vorrà di nuovo oltraggiare la sua intelligenza e logica) che per un ragazzo 19enne (all'epoca) passare da un'utilitaria pratica e orientata all'utilità appunto ad un'auto media, con un allestimento quasi lussuoso e sportivo rispetto al precedente e soprattutto con 40 cv in più significa molto in termini di cambiamenti di guida e "sogni". Quindi se prima prendere alcune curve a 50 km/h con la punto sembrava chissà cosa, ora farlo a 70 con la 147 ha tutto un altro sapore, avendo prestazioni migliori(anche se a metano e non parlo solo o per forza dell'accelerazione o della ripresa). Ovvio che, non essendo stupido, sono a conoscenza del fatto che, se salissi a bordo di una qualsiasi berlina o coupè con un 3000 a benzina, il mio approccio e livello di paragone cambierebbero e considererei la mia 147 una macchina lenta. Ma, anche e poichè ancora non ho potuto provare auto con più di 150 cv, non tollero comunque interventi alla davi-serie3, un utente che come comprenderà dal nome, fa interventi come i suoi in virtù della proprietà di una serie 3 e di una z4 (se ben ricordo). Ognuno emette i propri guidizi in base all'esperienza che ha maturato e nessuno può, credendosi migliore, invalidare quelli degli altri. Comunque non ho chiarito un punto, ha ragione: la perifrasi "io che spingo" non è riferita al fatto che vado a 200 (valutare il proprio stile di guida sulla base della velocità massima in rettilineo è proprio infantile e sa molto di videogioco...) ma dal fatto che le manovre che compio non sono quelle che potrebbe compiere una padre di famiglia (niente di pericolo s'intende). Come dicevo prima, ad esempio curve prese a velocità maggiori di quanto possano fare con una guida tranquilla gli altri (ma anche con una guida aggressiva con le utilitarie) o anche curve prese con "forza" maggiore del normale. Diciamo allora che ho peccato nell'uso del dizionario. Sarebbe stato meglio dire che ho una guida aggressiva orientata alla miglior presa delle curve, senza che questo infantilmente si riduca alla mera visualizzazione e allo sbandieramento di un'alta velocità media. Spero di essermi spiegato, Saluti Dareios P.S. Probabilmente il sito all'atto della pubblicazione perderà il layout che avevo dato ai paragrafi e alle singole righe. Me ne scuso anche se non dipende dalla mia volontà.
Ritratto di Ferrari franz
31 gennaio 2013 - 12:38
Probabilmente sei mal informato!,, non so quanti anni tu abbia, ma sicuramente avrai sentito parlare della mitica A112 abarth, ebbene, la 500 ha la stessa potenza, con una coppia massima già. A 3000 giri,anziché a 7000, con un risparmio notevole e un rispetto per la natura,che al giorno d'oggi è d'obbligo!!!
Ritratto di Mauo
8 febbraio 2011 - 17:45
Non capisco 1.500 Euro di maggiorazione di prezzo rispetto alla corrispondente versione solo benzina. Quanti km devi fare per pareggiare i conti con il risprmio del GPL? Dopo tutto è un impianto messo direttamente in fabbrica e non aftermarket.
Ritratto di mustang54
8 febbraio 2011 - 19:19
2
è qui ti sbagli, gli impianti sono omologati si dalla Casa, ma vengono montati dopo, prima dell'immatricolazione senza aggiornamenti sul libretto. Devi sapere che ci si mette lo stesso tempo sia a fabbricare un'auto da zero in una catena di montaggio sia per montare un normale impianto GPL. Praticamente esce l'auto con le targhette dell'impianto a gas, ma vengono montati appena l'auto tocca l'entrata dell'officina autorizzata, e poi viene esposta nel salone. E gli impianti sono tutti after-market (BRC, LandiRenzo, Romano ecc.). Non esistono impianti firmati Fiat, Audi o Renault e via dicendo... Invece gli impianti a metano escono cosi dalla fabbrica (infati il loro alloggio è diverso da quello del GPL)...
Pagine