NEWS

Fiat Punto Evo: con quel frontale un po' così...

28 luglio 2009

La seconda generazione della Fiat Grande Punto si chiamerà Punto Evo. A giudicare dalle prime foto, le linee dell'anteriore sembrano meno "pulite" di prima. Ritoccati anche gli interni con l'intento di migliorarne la qualità.

DESTINATA A SUSCITARE POLEMICHE - Dopo vari avvistamenti con cammuffature più o meno evidenti, finalmente siamo in grado di mostrare le foto della versione definitiva della Punto Evo. Le foto sono apparse sul forum del sito autopareri.com e, francamente, ci lasciano piuttosto perplessi. A prima vista, l'armonia delle linee disegnate da Giugiaro per la  prima Grande Punto lascia il posto a un frontale elaborato, carico di orpelli che lo appesantiscono.

 

Fiat punto evo 02

Sopra, la foto delle nuove luci a Led.


ARRIVANO I LED
- Il paraurti anteriore in plastica opaca e la banda cromata che circonda il logo Fiat posto alla base del cofano dimostrano la ricerca di una continuità stilistica con la Fiat 500 che però sembra poco riuscita. Del posteriore è stata diffusa solo una foto che ritrae uno dei due gruppi ottici. Come avevamo già anticipato, si nota subito che la Punto Evo adotterà la tecnologia a Led, che ormai tende a diffondersi anche su auto di questa fascia di prezzo.

 

Fiat punto evo

I nuovi interni, leggermente diversi rispetto alla Grande Punto.

 

DENTRO LA QUALITÀ SARÀ MIGLIORE - La Punto Evo non si farà notare solo per una questione estetica: sotto il cofano troveremo sia i motori Multiair da 105 e 135 cavalli che il nuovo bicilindrico da 900 cm3 di cilindrata. Anche gli interni sono stati rivisti, ora gli assemblaggi e i materiali usati per la plancia dovrebbero essere di qualità superiore rispetto alla prima generazione della Grande Punto.

Non si sa ancora la data esatta di commercializzazione, ma la Punto Evo dovrebbe essere nei concessionari tra ottobre e dicembre.

Aggiungi un commento
Ritratto di psf
10 agosto 2009 - 14:29
Inguardabile il frontale, profondamente deluso, è 100 volte meglio e pratico il vecchio paraurti. Quanto dureranno le frecce in quella posizione?Sono loro che fanno da paraurti? Carini invece i fari posteriori e gli interni, purtroppo manca il paraurti posteriore, se ricalca quello davanti andiamo bene...
Ritratto di Nicknos
16 agosto 2009 - 21:37
Il frontale dell'attuale Grande Punto è di gran lunga migliore pur essendo un po' "vecchio" mentre giudico buona l'idea dei fari e dei fanali a led che garantiscono non solo una visibilità migliore ma anche un particolare in più che fa la sua figura.La plancia sembra più all'avanguardia e particolare.
Ritratto di gabry 17
12 agosto 2009 - 10:18
chissà se batterà le vendite della g.punto attuale a me piace però su questa macchina vorrei dei motori che superino i 200 e e da 0-100 in meno di 9 secondi..
Ritratto di gixi martuscelli
12 agosto 2009 - 10:52
Decisamente brutto il frontale. Rovinate le linee guida di Giugiaro. L'interno sembra però migliore della precedente.
Ritratto di daredevil
12 agosto 2009 - 13:51
io ho una grande punto 5 porte del 2006 comprata perchè mi piaceva la linea... ma questo restilyng è una vera schifezza!!!!! sembra di essere tornati hai tempi della fiat duna...hihihi
Ritratto di daddy98
12 agosto 2009 - 18:41
Una svolta inportante rispetto alla vecchia (ma ancora attuale) Fiat Grande Punto. L'interno è molto cambiato e molto più moderno e con più ergonomia e funzionalità, l'esterno lo trovo molto carino soprattutto nei led posteriori...Il frontale è carino ma mi farebbe piacere se quella mascherina posteriore fosse cromata o con possibilità di colorazione perchè così dà indea più a un'auto molto superficiale di basso ragnge (come la Tata Nano) mentre secondo me l'espressione che Fiat vuole attribuire a questa auto è più di una vera citycar completa, spaziosa quanto basta, ma anche con quel pizzico di sportività per le esigenze più ambigue. Spero che Abarth aggiorni la sua Grande Punto a questa in modo da avere anche una versione 100% sportiva in telaio da Citycar. Comunque molto molto carina...BELLA MOSSA, FIAT!
Ritratto di Caal86
12 agosto 2009 - 19:10
L'hanno molto imbruttita con quel paraurti, non è simile alla "nuova 500", molto belle invece le fisionomie dei gruppi ottici a led, gli interni invece finalmente qualitativi. Mi sarei aspettato di più dal restyling.
Ritratto di Calciobidoni
12 agosto 2009 - 22:37
Questa volta il Centro Stile Fiat ha davvero rovinato una bella auto. Non riesco a capire le ragioni di quest'intervento. Personalmente ritenevo la Grande Punto la più bella "medio-piccola" del panorama automobilistico europeo... Una linea pulita ma attraente, e il frontale era davvero il suo punto di forza (non a caso all'inizio fu soprannominata "Maseratina"). Questo intervento l'ha davvero appesantita, sembra di essere tornati indietro quando la bella "Alfetta" degli anni 70 fu rovinata (alla fine della sua carriera) con plastica eccessiva che ne appesantì la linea. Passi che quell'auto aveva oltre 10 anni di vita, ma la Grande Punto ne ha appena 4 da compiere (è in vendita da Settembre 2005 se non sbaglio). Un clamoroso passo indietro. Ovviamente è un mio parere, ma dove è andato a finire lo "stile italiano"? Che cacchio avete pagato a fare Giugiaro per disegnare questa macchina se poi la rovinate così? Mano male che la mia ragazza si è presa la Grande Punto attuale! Unica nota lieta il miglioramento della qualità degli interni. Anche se... tutto sommato andavano bene quelli che già aveva, bastava semplicemente migliorare le finiture e gli assemblaggi. Stop. E avremmo avuto l'utilitaria perfetta. O quasi. Invece ci siamo parecchio allontanati...
Ritratto di Riccardo
12 agosto 2009 - 22:53
Il frontale è inguardabile con quella fascia nera opaca su quel colore è orrenda, magari con altri colori potrebbe sembrare anche più carina... C'è anche da dire che gli interni sono molto più belli e soprattutto più curati... Ricordano un pò quelli della fiat bravo...
Ritratto di Chicolatino
13 agosto 2009 - 11:02
Al inizio era più originale .......si vede che il Centro Stile Fiat é abituato a rovinare le belle auto!!!
Pagine