Ford Focus, ancora in passerella

6 ottobre 2014

L’aggiornata Ford Focus si concede un ultimo bagno di pubblico a poco più di un mese dal lancio commerciale.

Ford Focus, ancora in passerella
VUOLE RESTARE PROTAGONISTA - Un design più atletico, nuovi motori, una dinamica di guida affinata e inedite tecnologie: la Ford Focus si presenta a Parigi forte di un “pedigree” di tutto rispetto (oltre 12 milioni di esemplari venduti in tutto il mondo dal 1998 ad oggi) e di un carico di novità che non stravolge l’insieme pur rinnovandolo profondamente. La griglia trapezoidale, i fari anteriori dalla forma allungata e quelli posteriori assottigliati svecchiano una linea datata 2011 mentre l’abitacolo ne guadagna in ergonomia e isolamento acustico. La gamma motori si arricchisce del nuovo 1.5 EcoBoost da 150 CV e del 1.5 TDCi che, nella variante da 120 CV,  sostituisce il vecchio 2.0 da 115 CV. Riviste le geometrie delle sospensioni e la taratura degli ammortizzatori; debutta il sistema di controllo dinamico della stabilità nei cambi di direzione che previene la perdita di controllo del mezzo. 
 
 
LE TECNOLOGIE - La rinnovata Ford Focus porta al debutto in Europa il Sync 2, il sistema multimediale composto da uno schermo touchscreen da 8 pollici con comandi vocali per la gestione della navigazione, dell’ intrattenimento e delle funzioni di bordo. Vengono inoltre introdotti il sistema di parcheggio semiautomatico, il Cross Traffic Alert (avvisa il guidatore del sopraggiungere di veicoli in fase di retromarcia), il sistema di frenata automatica, il cruise control adattivo e la chiave programmabile MyKey.
 
 
APRE AL DIESEL - La variante sportiva ST, aggiornata nell’estetica e nella tecnica (con nuove sospensioni, telaio e sterzo), sarà invece disponibile, per la prima volta, anche con un 2.0 diesel da 185 CV che affianca il 2.0 EcoBoost da 250 CV. 
VIDEO
loading.......
Ford Focus
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
126
177
125
65
58
VOTO MEDIO
3,5
3.45009
551
Aggiungi un commento
Ritratto di Moreno1999
6 ottobre 2014 - 17:33
4
Wow, proprio migliorata! Gli interni sono sempre bruttarelli come forma ma molto più puliti, invece la forma del volante è un pugno in un occhio! Fuori molto aggressiva, bello questo blu
Ritratto di M93
6 ottobre 2014 - 17:54
Restyling riuscitissimo, imho: fuori ci ha guadagnato parecchio, mentre dentro (nonostante le migliorie) è ancora troppo elaborata nell'estetica e alcune finiture restano sottotono.
Ritratto di Fabio2033
6 ottobre 2014 - 17:55
1
Non mi è mai piaciuta e mai mi piacerà, se dovessi prendere una segmento c preferirei sicuramente o una giulietta o una mazda 3
Ritratto di Mattia Bertero
6 ottobre 2014 - 18:25
3
Nettamente migliorata nel design degli esterni con la calandra Ford in stile Aston Martin, quelli di prima erano molto mal riusciti secondo me, troppe elaborazioni per ottenere un mezzo disastro. Gli interni anch'essi migliorati ma mi sembra che ultimamente le Ford stiano perdendo un po' di qualità costruttiva ultimamente o mi sbaglio?
Ritratto di T.air Punto
6 ottobre 2014 - 20:46
In generale non saprei ma ho visto dal vivo gli interni della ecosport e hanno un livello di qualità dei materiali davvero scarso, con un plasticone nero grezzissimo che domina su tutta la plancia.
Ritratto di Boys
6 ottobre 2014 - 21:28
1
Ho toccato con mano..al salone di Ginevra gli interni di quest'auto e NON sono come tu li descrivi per fortuna..sono migliorati sia sotto l' aspetto qualitativo sia sotto l' aspetto design e del utilità .... quelli odierni sono un po discutibili....spero ottimizzino i consumi del 1.0 a benzina.
Ritratto di T.air Punto
7 ottobre 2014 - 00:16
Io mi riferivo solo all'ecosport, che probabilmente essendo costruito in brasile ha un livello qualitativo dei materiali più basso delle altre Ford. In generale comunque mi sembra che Ford ne debba fare ancora molta di strada per raggiungere le finiture della migliore concorrenza europea negli interni.
Ritratto di Boys
7 ottobre 2014 - 14:33
1
Forse è come dici tu..forse ma..secondo me deve appena migliorare un po la qualità interna ...la Peugeot 308 oggi secondo me è il top.....la golf perde in design interno datato...come design alla Ford ora forse ci siamo mentre la qualità resta un gradino sotto.
Ritratto di eugio
12 giugno 2015 - 11:15
Beh parliamo di due auto di segmento diverso, la ecosport è un piccolo suv che nasce da quello che è ford fiesta, però è più economico di ford fiesta a livello di qualità di interni (tra l'altro per me è anche poco riuscito il design, troppo jeep per un suv da città che deve essere tendenzialmente più glam, almeno questo dice il mercato) al contrario focus è un segmento superiore rispetto a fiesta, quindi figuriamoci rispetto ad ecosport, gli interni rispetto a prima sono migliorati, più puliti, cromaticamente più eleganti, gli assemblaggi sono molto buoni, plancia con doppie prese, bracciolo scorrevole, schermo touch da 8 pollici (da migliorare sicuramente come tecnologia cosa che accomuna un po tutti). Insomma siamo su un altro livello così come lo saremmo se entrassimo in una mondeo ;). Una cosa è sicura, può non piacere ma è personale, è diversa da tutte le altre sopratutto negli interni dove le altre rimangono su un classico molto piatto e si assomigliano tra di loro.
Ritratto di ilpongo
6 ottobre 2014 - 19:12
5
Quando la Ford se ne usci con la Focus, nelle varie declinazioni fu un bel successo. Ora è entrata nel novero dei nomi automobilistici comuni come Golf, Punto, Panda, Fiesta... Credo che questo aggiornamento continuerà nel solco già tracciato. Visto il kilaggio contenuto, interessante il 1.5 diesel da 120 cv
Pagine