NEWS

Ford Ka+: con il restyling arriva la Active

5 febbraio 2018

La citycar Ford Ka+ si rinnova per il 2018 e sarà disponibile anche nella versione Active, con assetto rialzato e protezioni sui paraurti.

Ford Ka+: con il restyling arriva la Active

STILE DA “DURA” - La cittadina Ford Ka+ “cede” allo stile di ispirazione suv e sarà in vendita dal 2018 nella versione Active (nelle foto), allestimento già disponibile per la sorella maggiore Fiesta che conferisce all’auto un aspetto più “atletico”: compresi nel prezzo ci sono l’assetto rialzato di 2,3 cm, protezioni “antigraffio” su fascioni e passaruota e uno scudo sotto la mascherina anteriore ispirato alle fuoristrada (dove protegge il motore dal pietrisco). Sulla Ford Ka+ Active ci sono anche ruote di 15” dedicate, la vernice esclusiva bronzo metallizzato Canyon Ridge e particolari più curati, come ad esempio il volante rivestito in pelle, cuciture a contrasto sui sedili e plastiche di rivestimento che dovrebbero trasmettere alla consolle una sensazione di maggiore robustezza e solidità. Sono di serie anche le barre sul tetto.

SCHERMO MAGGIORATO - La versione Active è la principale novità della rinnovata Ford Ka+, in vendita da quest’anno con leggere modifiche per la carrozzeria e l’interno, che non stravolgono l’aspetto di una utilitaria a cinque porte rivolta a chi predilige i modelli con un buon rapporto fra qualità e prezzo. La Ford Ka+ edizione 2018 ha una griglia di forma trapezoidale più alta e larga, le luci diurne a led (ed i fendinebbia) sono compresi nel prezzo e sul fascione anteriore c’è una nuova decorazione cromata a forma di C. Lo schermo tattile del sistema multimediale (a pagamento) può essere anche di 6,5” ed è compatibile con i servizi Apple CarPlay e Android Auto, grazie ai quali è possibile controllare alcune app sullo smartphone dallo schermo.

C'È IL DIESEL - Sulla Ford Ka+ edizione 2018 arrivano poi l’accensione automatica di tergicristalli e fari anabbaglianti, lo sbrinamento veloce del parabrezza, i sedili anteriori riscaldabili ed i sensori di prossimità posteriori, equipaggiamenti non previsti finora che secondo la Ford faranno migliorare la sensazione di comfort all’interno. Al posto del motore 1.2 c’è ora il più moderno e vivace 1.2 Ti-VCT, sempre aspirato ma con 3 cilindri (il vecchio 1.2 ne aveva quattro), di cui il costruttore non ha ancora svelato i dati di potenza e coppia. È noto però che la coppia sarà maggiore del 10% fra 1.000 e 3.000 giri, i regimi più frequenti guidando l’auto nel traffico: è probabile quindi che la Ford Ka+ sarà più guizzante e briosa. In alternativa è previsto il diesel 1.5 TDCi da 95 CV, non disponibile finora, in grado secondo la Ford di far percorrere all’auto in media 23,4 km/l. Su entrambi è previsto un cambio manuale a 5 marce.

Ford Ka+
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
23
12
35
38
68
VOTO MEDIO
2,3
2.34091
176
Aggiungi un commento
Ritratto di gjgg
5 febbraio 2018 - 16:03
1
Mi sarei aspettato, lette buone recensioni, di vederne di più circolare. Invece sono, almeno qui, rarissime. Forse è troppo a ridosso della Fiesta che finisce per rubarle mercato? E' un'ipotesi
Ritratto di Thresher3253
5 febbraio 2018 - 20:54
Si, anche per via delle molte promozioni e il fatto che la Fiesta sta a poche migliaia di euro di differenza (nonché praticamente onnipresente nei concessionari in pronta consegna o km 0) quest'ultima cannibalizza la Ka. Però mi pare che in sudamerica, dove viene prodotta, se la passi meglio. Personalmente le uniche Ka che vedo in giro sono solo prima serie, e raramente anche una StreetKa.
Ritratto di Thresher3253
5 febbraio 2018 - 20:55
L'assenza del diesel poi é anche un altro punto a sfavore nel mercato italiano.
Ritratto di Francesco_93
6 febbraio 2018 - 13:42
anche il GPL su un auto del genere sarebbe il massimo
Ritratto di M93
5 febbraio 2018 - 16:06
Mai piaciuta la Ka+, eppure (almeno dalle mie parti) se ne vedono diversi esemplari, ultimamente. Con questo aggiornamento è migliorata, sopratutto davanti: rimane una vettura di sostanza e nulla più.
Ritratto di grande_punto
5 febbraio 2018 - 16:10
3
Brutta era, brutta rimane. Ma è comunque migliorata.
Ritratto di Fr4ncesco
5 febbraio 2018 - 16:32
Sfiziosa. La Ka+ è molto valida perchè al prezzo di una citycar è una segmento B, con l'ottima base della Fiesta a vantaggio di spazio e feeling di guida. Certamente per contenere i costi hanno dovuto risparmiare sui pannelli esterni quindi ha un aspetto da world car, ma considerando il prezzo ci sta.
Ritratto di dottorstrange
6 febbraio 2018 - 14:41
Ahahah sfiziosa? Si, come un aperitivo gusto petrolio e mercurio liquido. Ogni volta che commenti un'auto della Ford c'è da ridere, d'altra parte. Ormai ti ho sgamato.
Ritratto di Fr4ncesco
6 febbraio 2018 - 20:16
"Stupenda X2, una delle BMW più belle..." questa la dice lunga sui tuoi gusti e sulla tua competenza, d'altronde commenti solo per rompere le scatole con toni saccenti e faziosi e mai con un'argomentazione tecnica ma solo per screditare i main competitors, guarda caso, di Fiat.
Ritratto di faxenberg
9 febbraio 2018 - 16:31
È quello il problema, con la ka+ ford ha fatto una segmanto b di troppo, se cerco un'auto di quel segmento piuttosto prendo la fiesta, e se voglio risparmiare la prendo usata con pochi km
Pagine