NEWS

Ford Police Interceptor: l'Explorer mette la divisa

13 febbraio 2015

La Ford ha presentato la versione aggiornata della Police Interceptor, il veicolo più utilizzato dalla Polizia americana.

Ford Police Interceptor: l'Explorer mette la divisa
GROSSA E POTENTE - Se a Dubai la polizia viaggia in supercar, negli Stati Uniti d’America il veicolo più utilizzato dalle forze dell’ordine è la Ford Police Interceptor. Introdotta nel 2012, è appena stata rinnovata riprendendo le migliorie estetiche e tecniche apportate alla Ford Explorer sulla quale è basata. Presentata al salone di Chicago, la Ford Police Interceptor sfoggia un nuovo frontale, fanali posteriori di inedito disegno e un nuovo quadro strumenti. Due i motori disponibili: un V6 3.7 da 304 CV e 378 Nm di coppia o un V6 3.5 EcoBoost da 365 CV e 474 Nm. La trazione è integrale, la trasmissione è affidata ad un cambio automatico a 6 rapporti con software specifico di funzionamento. Anche le sospensioni, l’impianto frenante e la taratura dello sterzo sono progettati per soddisfare i requisisti richiesti dalle forze di polizia. 
 
 
LUCI A SCELTA - Oltre ai dispositivi lampeggianti meglio integrati nella carrozzeria (25 i diversi modelli disponibili), la Ford Police Interceptor può essere equipaggiata con la tecnologia “Survellaince Mode” che blocca le portiere e chiude i finestrini se rileva l’avvicinamento di qualcuno alla parte posteriore del veicolo. A richiesta, le portiere anti-proiettili, il sistema Sync a controllo vocale, il monitoraggio dell’angolo cieco e del traffico trasversale in fase di retromarcia. Di serie la telecamera posteriore con funzione autopulente che invia le immagini allo schermo da 4 pollici nella consolle centrale.




Aggiungi un commento
Ritratto di cicciononno
13 febbraio 2015 - 18:00
Come in tutti i modelli ford lo schermo al centro della plancia é piuttosto piccolo. Un altro stato che ha una marca di auto e la utilizza per i propri mezzi della polizia al contrario di noi italiani.
Ritratto di Fr4ncesco
13 febbraio 2015 - 18:58
2
Vedi, il problema è che questi bandi non dovrebbero essere pubblici e non dovrebbero vincerli quelli che offronto il modello meno costoso, perchè le istituzioni devono promuovere i prodotti nazionali e le forze dell'ordine devono viaggiare su vetture sicure, non su auto economiche in allestimenti base.
Ritratto di Paglianti
16 febbraio 2015 - 13:33
Tranquillo che un modello base economico della seat, e' centomilavolte migliore. piu' affidabile e sicuro di tutti i bidoni di produzione italiana.
Ritratto di luca6919
17 febbraio 2015 - 14:40
gli americani installano un notebook interfacciato con le varie centrali di polizia. E' per questo che il monitor sulla plancia è piccolo. Gli server a poco, se non a niente. Se ti fai un giro sul sito Ford e vedi la scheda dell'Explorer "civile" vedi che il monitor è ben più grande come in tutti i modelli della concorrenti. Riguardo al commento su noi italiani fatti un giro qui : http://www.alvolante.it/news/fiat_freemont_polizia_stradale-547031044 sarà anche mezza americana, ma sempre di Fiat si tratta ed è in dotazione alla nostra Polizia di Stato.
Ritratto di Fr4ncesco
13 febbraio 2015 - 19:10
2
Questo Explorer, con la sua stazza e la sua potenza, garantisce un'efficace sicurezza ai poliziotti a bordo e quindi della comunità. Le forze di polizia di tutto il mondo dovrebbero prendere esempio dal parco americano per le proprie auto.
Ritratto di FRANCESCO31
13 febbraio 2015 - 19:50
. . . usiamo la Panda
Ritratto di Sepp0
13 febbraio 2015 - 20:28
come in altri paesi europei che non hanno le strade a 40 corsie degli USA, bestioni del genere farebbero più fannu che altro.
Ritratto di Sepp0
13 febbraio 2015 - 20:31
uguale danni. Grazie per l'ennesima volta al motore delle news di al volante che impedisce le modifiche ai post. Ma passare a disqus pare brutto?
Ritratto di Fr4ncesco
13 febbraio 2015 - 21:17
2
Le strade a 40 corsie (?) le vedi solo nei pressi delle grandi metropoli, il resto della rete stradale non è tanto diversa dalla nostra. Certo, non sarebbe adatto alle nostre vie urbane, ma nelle zone provinciali non è esagerato e comunque non intendevo le stesse vetture che hanno loro, ma comunque di dimensioni più importanti delle classiche segmento B-C e con un allestimento simile.
Ritratto di luca6919
17 febbraio 2015 - 14:47
a districarti con un'Explorer (lungo 5 mt e largo 2 mt) per le strade della maggioranza dei nostri centri storici e di nostre città. Vediamo se non preferisci poi la Panda o un mezzo simile. Un "bisonte" non ti serve a niente se poi al primo vicolo ti ci incastri come un pirla e il delinquente, magari su una Smart, scompare in mezzo al traffico.
Pagine