NEWS

È pronto il Ford Transit Connect

30 luglio 2013

L’inizio delle vendite è previsto entro la fine dell’anno. Tra i motori un 3 cilindri 1.0 a benzina e un 1.6 turbodiesel.

È pronto il Ford Transit Connect
GAMMA ARTICOLATA - In vista dell’inizio delle vendite previsto entro la fine dell’anno, la Ford Italia ha diffuso caratteristiche tecniche e dossier del Ford Transit Connect, il modello di furgone lungo 442 cm nella versione a passo corto (266 cm) e 482 cm in quella a passo lungo (306 cm). La proposta Ford comprende le consuete tre configurazioni: furgone, furgone a doppia cabina e Combi per il trasporto persone (con omologazione N1). Il volume utile per la versione “corta” è di 2,9 m cubi mentre quella “lunga arriva a 3,6 m cubi. 
 
DISPONIBILE AI CARICHI LUNGHI - Ma il Ford Transit Connect punta molto sulla versatilità, e in questa logica i valori della capacità di carico mutano a seconda della configurazione interna: quelli citati si riferiscono al Transit Connect con la paratia divisoria tra vano di carico e cabina, ma questa può essere anche parziale, consentendo così di sfruttare per il trasporto merci (specie oggetti lunghi) altri 0,8 mc dello spazio lato sedile passeggero, arrivando così rispettivamente a 3,7 e 4,4 mc.
 
 
ANCHE IL 3 CILINDRI 1.0 - Il nuovo Ford Transit Connect sarà disponibile con tre possibili motori: il 3 cilindri EcoBoost di 999 cc a benzina da 100 CV, il 4 cilindri di 1.597 cc EcoBoost a benzina da 150 CV e il turbodiesel 4 cilindri 1.560 cc Duratorq TDCi proposto con tre livelli di potenza: 75, 95 e 115 CV. Il motore 1.0 EcoBoost è abbinato a cambio manuale a 6 marce; l’EcoBoost 1.6 ha invece il cambio automatico a 6 rapporti. I due turbodiesel da 75 e 95 CV hanno il cambio manuale a 5 marce, mentre il più potente da 115 CV è abbinato a trasmissione manuale Durashift a 6 marce.
 
FINO A 1000 KG DI PORTATA - La portata massima del Ford Transit Connect varia dall’allestimento. La versione a passo corto con motore 1.0 EcoBoost può trasportare  628 kg. La versione con la portata maggiore è quella con passo lungo con motore 1.6 Duratorq da 115 CV, che è omologato per trasportare 1.004 kg. 
 
 
A POTENZIARE LA GAMMA - Il nuovo Ford Transit Connect andrà ad affiancarsi al più grande Transit Custom (497 cm di lunghezza) già in vendita da qualche mese. L’anno prossimo poi arriverà il più piccolo Transit Courier e il Transit da 2 tonnellate. La produzione del Transit Connect è prevista negli stabilimenti spagnoli di Valencia. 
 
SENZA SCORDARE IL AL TOURNEO - E ovviamente il Ford Transit Connect, oltre a includere nella propria gamma la versione per trasporto passeggeri, ha anche il suo “alter ego” nella gamma Tourneo destinata al trasporto persone, con profilo esterno uguale delle versioni “merci” ma con il vano per le merci sostituito da un confortevole spazio abitacolo, rifinito come le migliori vetture.
Aggiungi un commento
Ritratto di Willy2000
30 luglio 2013 - 21:17
Non male!! Secondo me come furgoncino è molto bello.