Ford Mustang Shelby GT500 Cabrio: a 320 km/h con il vento tra i capelli

11 gennaio 2012

La versione rinnovata della super sportiva Ford è disponibile ora anche in versione scoperta. Mozzafiato le prestazioni garantite dai 650 CV del V8.

 Ford Mustang Shelby GT500 Cabrio: a 320 km/h con il vento tra i capelli

RIMANE FEDELE ALLA TRADIZIONE - Dopo aver presentato al recente salone di Los Angeles (novembre 2011) la versione coupé della Shelby GT500, la Ford gioca ora la carta della cabrio. Al Salone di Detroit, la casa americana svela la versione scoperta della “mitica” Shelby, che non cede alla moda del tetto ripegabile in lamiera, ma rimane fedele alla capote in tela (nera per l’esemplare esposto nella rassegna a stelle e strisce). La carrozzeria è “muscolosa”, come da tradizione per le Shelby, con una vistosa presa d’aria sul cofano, le strisce bianche che attraversano il cofano, la “coda” e le fiancate. Non mancano i maxi cerchi in lega specifici per questo modello, che hanno la particolarità di essere di misura differente per l’avantreno (19”) e il retrotreno (20”).

È UN PO’ ITALIANA - La Shelby GT500 Cabrio è spinta, come la “sorella” con il tetto di lamiera, da un V8 il alluminio da 5,8 litri con compressore volumetrico, che sviluppa la bellezza di 650 CV, abbinato a un cambio manuale a sei rapporti. A tenere a bada questa meccanica esuberante, che consente alla vettura di raggiungere i 320 km/h, ci pensa il potente impianto frenante dell’italiana Brembo.



Aggiungi un commento
Ritratto di Montanelli
11 gennaio 2012 - 17:37
Certo che sti americani quando ci si mettono fanno delle sportive da urlo! Peccato che questa pagherà di bollo uno sproposito!!!! oltre 6.000 euro di bollo!!!
Ritratto di Fr4ncesco
11 gennaio 2012 - 21:43
Lì non c'è il bollo ;)
Ritratto di Moreno50
12 gennaio 2012 - 15:16
Certo che firmarsi Montanelli e poi scrivere "sti americani" sembra una beffa: il povero Indro si rivolterà nella tomba. Se vuoi scrivere "sti" al posto di "questi", allora metti il segno di contrazione della parola, ovvero "'sti americani". Altrimenti cambia pseudonimo, per rispetto di chi l'italiano lo conosceva davvero.
Ritratto di AndreaPapino
13 febbraio 2012 - 14:01
Si lo so conosco uno che la ha ma mi ha detto che ha provato pure la ferrari e ha detto che la grinta è uguale ma in uscita dalla curva la ferrari con la sua leggerezza è meglio comunque con 100.000 euro in meno non me ne frega dei minimi problemi
Ritratto di armyfolly
11 gennaio 2012 - 17:57
ESAGERATA IN TUTTO...
Ritratto di gig
11 gennaio 2012 - 18:57
.... orari il venti te li strappa i capelli!! A parte gli scherzi, una vera bomba!!
Ritratto di fusco8
12 gennaio 2012 - 13:47
ahhahaha. credo che sul manuale scrivano da "raggiungere con il casco ben allacciato ":ATTENZIONE CASCO DA ACQUISTARE A PARTE".secondo me consiglierei di radersi a zero cosi si risparmia....anche dal parrucchiere.
Ritratto di abarth1285
11 gennaio 2012 - 19:13
1
..darei un rene per averla!! chi può permettersela magari si fa un bel leasing tedesco così evita le assurde tasse italiane..
Ritratto di Fr4ncesco
11 gennaio 2012 - 21:44
Un mito, una leggenda, nient'altro da dire
Ritratto di andy962
11 gennaio 2012 - 23:10
mostro,impossibile da possedere almeno in italia.
Pagine