NEWS

Honda HR-V: annunciati i motori

22 aprile 2015

Arriverà a luglio 2015 la Honda HR-V: al debutto, previsti un motore a benzina e un diesel, quest'ultimo solo con cambio manuale.

Honda HR-V: annunciati i motori
PICCOLA MA CAPIENTE -  La parola d'ordine è efficienza: a dire il vero, non un diktat per la sola Honda, ma è questo il paradigma che si applica alla nuova crossover Honda HR-V, che arriverà in concessionaria quest'estate. Pronta per sfidare la Nissan Qashqai, regina della categoria, è basata sulla piattaforma in comune con la nuova generazione della Honda Jazz. Lunga 429 cm, la Honda HR-V ha un design aggressivo con il tetto ad andamento discendente e un abitacolo che promette di sfruttare efficacemente lo spazio per persone e oggetti (la seduta del divano è sollevabile per caricare oggetti alti).
 
AUTOMATICO SOLO PER IL BENZINA - I motori per il mercato europeo sono sono stati confemati dalla casa. Sono entrambi appartenenti alla generazione Earth Dreams Technology: un 1.5 a benzina i-VTEC e un 1.6 diesel i-DTEC. Il primo ha 130 CV e promette un consumo medio dichiarato pari a 19,2 km/litro, con emissioni pari a 120 g/km di CO2 nella più favorevole delle ipotesi, ovvero con il cambio automatico CVT. Con il manuale a sei marce, il consumo della Honda HR-V sale a 17,9 km/litro, pari a 130 g/km di CO2. Con il cambio manuale lo spunto da 0 a 100 km/h richiede 10”3, che salgono a 10”9 con l'automatico a variazione continua. I dati su consumi ed emissioni si riferiscono a modelli con cerchi da 16”: con i 17” i risultati peggiorano in maniera impercettibile.
 
IL DIESEL INQUINA MENO - Il diesel 1.6 i-DTEC ha 120 CV; rispetto al “benzina”, promette consumi migliori (in media 25 km/litro con emissioni di CO2 pari a 104 g/km) e uno spunto più pronto (0-100 km/h coperto in 10”1). L'unica trasmissione disponibile per la Honda HR-V è manuale a 6 marce; con i cerchi da 17” la percorrenza dichiarata scende a 24,4 km/litro, con le emissioni che salgono a 108 g/km di CO2.
Honda HR-V
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
90
67
40
20
21
VOTO MEDIO
3,8
3.77731
238
Aggiungi un commento
Ritratto di follypharma
22 aprile 2015 - 18:05
2
mi piace piu' esternamente che per il design dell'abitacolo, ma non capisco perche' non hanno messo nemmeno in opzione la versione 4x4 ... cosi' e' solo una normale berlina... meglio la civic allora, va piu' forte, consuma meno ed e' piu' spaziosa dentro (provare per credere, ha un baule mostruoso da 485 lt) e costa sicuramente pure meno
Ritratto di Mattia Bertero
22 aprile 2015 - 18:33
3
Non male come linea questa Honda ma, come dice follypharma sopra di me, manca una versione 4x4 ed aggiungo che manca un diesel con il cambio automatico (per ora) ed infine oserei dire che manca una versione ibrida. Queste "mancanze" potrebbe penalizzarla un po' sul mercato europeo.
Ritratto di M93
22 aprile 2015 - 18:43
La trovo una buona ed interessante crossover, con un design personale, sopratutto nell'abitacolo. Per il resto, condivido appieno le opinioni di follypharma e Mattia. Aggiungo solo che vedrei bene in Europa anche la proposta ibrida, già presente in Giappone.
Ritratto di Andrea Ford
23 aprile 2015 - 11:33
Come Toyota,non con maggiorazioni esagerate come nel caso Della Jazz: la differenza di prezzo tra la versione normale (che peraltro puo' gia' vantare consumi eccellenti in tutte le condizioni d'uso) e la ibrida e' talmente elevata da indirizzare sempre, automaticamente, sulla normale. Inoltre sarebbe auspicabile un full hybrid tipo Toyota e non Il solito mild hybrid di Honda che non consente miglioramenti consistenti rispetto al solo motore termico.
Ritratto di manuel1975
22 aprile 2015 - 18:50
manca un motore 1.2 turbo benzina gpl e un cambio automatico a 7 rapporto con doppia frizione
Ritratto di H-ROSSA無限
22 aprile 2015 - 19:06
1
La Honda non fa motori Gpl
Ritratto di M93
22 aprile 2015 - 19:47
GPL a parte, non considerato da Honda, concordo per il cambio a doppia frizione che, per inciso, equipaggia la variante ibrida della Vezel/HR-V. Un saluto.
Ritratto di H-ROSSA無限
22 aprile 2015 - 23:09
1
D'accordo, ma sono rimasto l'unico che ama il tradizionale cambio manuale?
Ritratto di M93
23 aprile 2015 - 08:25
Io abitualmente guido solo vetture con cambio manuale, e per alcune auto questo tipo di trasmissione è un must. Dall'altra parte, però, non disdegno affatto l'automatico per la comodità che offre. Un saluto.
Ritratto di Andrea Ford
23 aprile 2015 - 11:44
Se parliamo di manuali tipo Honda,Toyota, Mazda e BMW dalla precisione chirurgica anche io amo Il manuale piu' di ogni altro cambio, quello della mia IS 200 prima serie e' una favola: corsa corta, innesti dolci e precisi, Una Vera goduria smanettarci su spesso. Il fatto e' che la maggior parte dei manuali non sono cosi'.
Pagine