NEWS

Dopo due anni si rinnova la Honda Accord

26 gennaio 2011

Esteticamente cambia poco, ma sarà disponibile anche con un 2.2 turbodiesel da 180 CV. L'Accord 2011 sarà in vendita dalla primavera con prezzi da circa 28.000 euro.

Dopo due anni si rinnova la Honda Accord

CAMBIA MOLTO POCO - Quelle che vi proponiamo sono le prime immagini dell'Accord ristilizzata che la Honda presenterà al Salone di Ginevra. Le nuove versioni saranno disponibili nelle concessionarie già dalla prossima primavera con prezzi che dovrebbero restare allineati a quelli attuali, che partono da circa 28.000 euro. Presentata nel 2008, la Accord riceve piccole modifiche estetiche: il frontale prevede fari con indicatori di direzioni trasparenti, una mascherina modificata nei listelli orizzontali e un paraurti dall'aspetto più “aggressivo”  per le prese d'aria ridisegnate e i fendinebbia con cornice cromata. Nella coda, invece, ci sono nuove luci per i fanali e un paraurti modificato nella parte inferiore. Modifiche lievi anche in abitacolo che presenta nuove luci d'ambiente e diversi materiali per i rivestimenti.

Honda accord 2011 02

MOFICHE NON SOLO ESTETICHE - Va segnalato che, per aumentare il comfort di viaggio, sulle Honda Accord 2011 è stato isolato meglio il motore, utilizzato un vetro più spesso per il lunotto e rivista la taratura delle sospensioni per avere, secondo la Honda, un miglior assorbimento delle sconnessioni e stabilità nella marcia autostradale. Inoltre, per gli allestimenti più ricchi, ci sono gli abbaglianti attivi (una telecamera frontale vede il sopraggiungere di un'auto e li disattiva) e i fari con fascio di luce che segue le curve.

Honda accord 2011 03

DIESEL PIÙ PULITO E POTENTE - La gamma dei motori a benzina resta quella conosciuta, con i 2.0 da 156 CV e il 2.4 da 201 CV, mentre quella diesel vede il 2.2 turbodiesel da 150 CV aggiornato per inquinare un po' meno (secondo la casa la CO2 emessa scende di 9 g/km) e il debutto di una variante da 180 CV, disponibile per l'allestimento Type S. Secondo la Honda, questo motore permette all'Accord con carrozzeria berlina di raggiungere i 220 km/h e scattare da 0 a 100 in 8,8 secondi.

Honda Accord
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
22
15
27
3
4
VOTO MEDIO
3,7
3.676055
71


Aggiungi un commento
Ritratto di armyfolly
26 gennaio 2011 - 16:37
COMPLIMENTI...
Ritratto di giancarlo always me
28 gennaio 2011 - 09:07
Ho l'accord del 2003 e la porta basculante del box sfiora la coda a 5 cm... Il concessionario mi ha proposto la nuova ma purtroppo non ci stà in lunghezza e non potrei aprile abbastanza la porta per scendere !! Purtroppo c'è la tendenza ad "ingrassare" le versioni nuove
Ritratto di FG
26 gennaio 2011 - 16:39
bella, davvero. Solo che tanto in italia si comprano solo tedesche... Peccato non abbia un motore più piccolo, tipo un 1.6 o 1.8 a gasolio...
Ritratto di Massimo126
27 gennaio 2011 - 11:49
@FG.. appunto troppo grande motore e consuma tanto,meglio motore piccolo x me va bene 1.6 o 1.8 benzina(GPL o Metano) ok!!!!! no diesel prezzo alto!!
Ritratto di Dareios
27 gennaio 2011 - 12:15
un 1,6 a GPL ti consumerebbe uno sproposito su un'auto così, già un motore a GPL consuma più del rispettivo a benzina, se poi metti un 1.6 su una macchina così grande... al massimo sono d'accordo sul 1.8 a metano visto che i consumi rimarrebbero gli stessi della benzina (più o meno) e poi è notorio che il metano non se lo fa chi ha il piede pesante.
Ritratto di Massimo126
27 gennaio 2011 - 12:19
ok..però dipende quale meglio GPL o Metano,per me uguale,ho saputo che honda civic c'è nuovo motore impianto GPL e anche Metano arrivano penso estate o autunno.....!!!
Ritratto di Dareios
27 gennaio 2011 - 12:21
Per me meglio il metano, io ho una 147 a metano e anche spingendola il pieno lo faccio con 11/12 €, col GPL credo ne servano almeno 20 di € per il pieno. Poi dipende la Civic è più leggera, quindi il 1.8 a doppia alimentazione non cambia molto come prestazioni e consumi sia che lo mettano a GPL o a metano.
Ritratto di audi94
26 gennaio 2011 - 16:39
1
sempre molto bella...
Ritratto di follypharma
26 gennaio 2011 - 17:14
2
vista bene anche dentro, era davvero notevole gia' prima ora sara' ancora meglio... Era ora proponessero una variante un po piu' spinta del 2.2 (che hanno gia' verificato poter superare i 210 cv senza dare alcun problema....ndr). Bella....anche se un po cara comunque ...alla fine costa quasi quante le tedesche che pero' hanno piu' blasone...ecco perche' vende poco purtroppo .. Come qualita' non ha nulla da invidiare..
Ritratto di Mister Grr
26 gennaio 2011 - 17:18
fine.
Pagine