La Hyundai i10 si dà una rinfrescata

31 agosto 2016

L'edizione 2017 della piccola Hyundai i10 cambia all’anteriore e riceve utili sistemi di sicurezza, oltre a nuove dotazioni multimediali.

La Hyundai i10 si dà una rinfrescata

NUOVO CORSO - Al Salone dell’automobile di Parigi la casa coreana mostra anche la Hyundai i10 aggiornata: sarà nelle concessionarie da gennaio 2017 (da circa 10.500 euro). Quest’ultima è sul mercato da tre anni e riceve pertanto i classici interventi di miglioramento, rivolti all’estetica e alla dotazione tecnologica: la piccola coreana, avversaria delle Fiat Panda e Renault Twingo, adotta ora un sistema multimediale equipaggiato con i protocolli di comunicazione Apple CarPlay e Android Auto. L’intervento più facilmente visibile e d’impatto riguarda però il frontale: qui è presente la nuova mascherina, definita Cascading, che include nuovi luci diurne e verrà ripresa da tutte le Hyundai attese nei prossimi anni.

PIÙ TECNOLOGIA - Al posteriore della Hyundai i10 del 2017 si trovano novità al fascione paraurti e luci retronebbia dalla fattura inedita, ora circolari, che rimandano a quelle anteriori e si abbinano a fanali principali leggermente ristilizzati. Nuove sono anche le protezioni sulla fiancata e le ruote da 14 pollici, sia del più semplice tipo in acciaio che in lega. Fra le novità è previsto anche l’aggiornamento del rapporto di sterzo, che dovrebbe influire sul comportamento su strada. Nell’abitacolo si trovano ora rivestimenti di color rosso, ambienti blu o nero  e lo schermo touch da 7 pollici, a cui sarà possibile abbinare una sottoscrizione per sette anni di servizi come ad esempio le previsioni meteo, i punti di interesse e le condizioni del traffico in tempo reale.

I BENZINA SONO 1.0 E 1.2 - L’aggiornamento della Hyundai i10 introduce anche la telecamera anteriore di sicurezza, del tipo multifunzione, che gestisce i sistemi di ausilio alla frenata d’emergenza e per mantenere l’auto in corsa. La gamma motori rimane composta dai benzina 1.0 e 1.2, da 65 e 87 CV, abbinati entrambi ad un cambio manuale a 5 rapporti o ad un automatico a 4 marce. Il 1.0 può essere ordinato anche nelle variante a basso consumo BlueDrive.

Hyundai i10
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
62
89
49
21
34
VOTO MEDIO
3,5
3.486275
255
Aggiungi un commento
Ritratto di nicktwo
31 agosto 2016 - 11:56
una macchina con delle buone qualita' in termini di spaziosita' finiture dotazione eccedera... "purtroppo" la gente se ne e' accorta e la ha comprata, cio' ha finito per farle mantenere un prezzo poco da koreana... che poi in verita' ultimamente un po' tutte le hiunday hanno prezzi poco da koreane, sembra come se questa funzione economica glie la hanno piu' lasciata alla cugina kia e cercano con hyundai di fare un piccolo salto di immagine e margini... saluti
Ritratto di hulk74
31 agosto 2016 - 13:02
Vag docet... credo facciano bene a differenziarsi un poco come prezzo...
Ritratto di Luzzo
31 agosto 2016 - 14:25
sale la qualità sale il design salgono le dotazioni non le fanno di corea---> prezzi allineati alle concorrenti
Ritratto di nicktwo
31 agosto 2016 - 14:44
giusto in parte ma non capisco del tutto... esempio, i20 e rio sono in pratica la stessa macchina, solo la i20 essendo successiva ha qualche gadget tecnologico in piu' e qualche kg in meno, ma ripeto in gran parte la macchina come contenuti quella e'... eppure se vedi i listini a parita' di motori ci balla abbastanza fra l'una e l'altra (e per quanto ne so io oltretutto la forbice non puo' dimunuire ma anzi essendo gli sconti in kia in genere migliori di quelli hyundai) ad esempio la 84cv benzina d'ingresso fa 12.600 per la rio e 14.150 in hiunday e a occhio in piu' ha solo i fari diurni led, lo s&s, gli specchietti elettrici e forse il vano bagagli modulabile in altezza ... saluti
Ritratto di ct46
31 agosto 2016 - 16:49
come prezzi sono abbastanza allineate,prendendo come esempio le auto nate nello stesso periodo,vedi Tucson e Sportage,ma come qualita' e finiture ritengo Kia sia superiore ed anche piu'sbarazzina e piu'al passo coi tempi.saluti.
Ritratto di luperk
31 agosto 2016 - 22:34
sempre dietro ai cinesi restano questi coreani
Ritratto di marcoveneto
31 agosto 2016 - 12:38
hanno un che di twingo quei faretti con le luci diurne... per il resto non mi esprimo non l'ho mai provata e ne vedo poche in giro... meglio la picanto come linea
Ritratto di ct46
31 agosto 2016 - 12:50
Strana politica quella di Hyundai,sulla piccola i10 adesso posso avere il sistema multimediale integrato,sulla i20 (nata poco piu' di 1anno fa') no..cosa che rende la plancia della i20 a mio avviso,molto datata.cmq tornando alla i10 faretti nella calandra li trovo molto posticci..preferisco il vecchio frontale.
Ritratto di AlexTurbo90
31 agosto 2016 - 19:09
Sì concordo: il vecchio frontale era molto più equilibrato. Questo restyling l' ja peggiorata imho.
Ritratto di panda07
31 agosto 2016 - 12:50
1
tanto sempre un cesso rimane, era partita con distruggere le vendite della panda ed è arrivata che tra poco pure la up la distrugge, il davanti quei fari fanno tanto "twingo", fatto sta che leggere tra gli optional "cambio automatico a 4 marce" fa già ridere di suo, dagli anni 90 che non esistono più cambi automatici a 4 marce. Fortunatamente ne hanno vendute 2.
Pagine