Hyundai i30 Fastback N: la gamma N si espande

26 settembre 2018

La Hyundai annuncia la i30 Fastback in versione N; disponibile con due livelli di potenza (250 e 275 CV) ha una messa a punto specifica per il telaio.

Hyundai i30 Fastback N: la gamma N si espande

STILE FILANTE - L’imminente Salone di Parigi ospiterà anche il debutto della Hyundai i30 Fastback N, brillante berlina sportiva a cinque porte che avrà come rivale più diretta la Skoda Octavia RS 245. La ricetta è la stessa che ha trasformato la i30 “hatchback” in N (qui per saperne di più), quindi un motore potente, ma non esagerato, e una messa punto telaistica di sospensioni, freni e sterzo molto accurata per soddisfare anche i guidatori più esigenti in fatto di piacere di guida. Nel caso della Hyundai i30 Fastback N abbiamo anche una maggiore capacità del bagagliaio, che arriva a 450 litri, e una linea più filante che ricorda quella di una coupé.

DETTAGLI SPORTIVI - Il design della Hyundai i30 Fastback N è imparentato con quello della Hyundai i30 N. Dal colpo d’occhio generale emergono elementi specifici un po’ ovunque: il paraurti, la calandra, i terminali di scarico, lo spoiler integrato nel portellone, i cerchi. Nell’abitacolo l’allestimento N prevede l’adozione di un volante in pelle, sedili e leva del cambio specifici ricoperti dallo stesso materiale, tutti adornati con cuciture rosse.

DA 250 O 275 CV -  La nuova Hyundai i30 Fastback N è motorizzata con un benzina di 2 litri turbo, disponibile in due livelli di potenza: 250 e 275 CV, con coppia massima di 353 Nm (la funzione Overboost può far salire il valore a 378 Nm). La prima versione consente di effettuare l’accelerazione 0-100 km/h in 6,4 secondi; la seconda in 6,1 secondi. La velocità massima è uguale per entrambe: 250 km/h. Il cambio è un manuale a 6 rapporti, in seguito arriverà l'automatico a doppia frizione con 7 rapporti. La Hyundai i30 Fastback N mette a disposizione 5 modalità di guida richiamabili dall’apposito tasto sul volante: Eco, Normal, Sport, N e N Custom. Grazie ad esse la vettura riesce ad avere diverse personalità ottenute cambiando le tarature di motore, sterzo e sospensioni.

RICCAMENTE EQUIPAGGIATA - Oltre alle prestazioni brillanti la Hyundai i30 Fastback N offre una plancia razionale e ben studiata, con un sistema multimediale al passo con i tempi disponibile in due versioni: quella base, denominata Display Audio System, prevede schermo touch di 8’’, retrocamera e connettività Bluetooth, mentre quella più evoluta aggiunge sistema di navigazione e una serie di funzioni di connettività. Per tutti e due ci sono Apple CarPlay e Android Auto per la connessione con gli smartphone. Attraverso la schermata N dedicata sarà possibile personalizzare i diversi parametri di guida come motore, sound e funzione Rev Matching, per una scalata più sportiva. Per quel che riguarda i supporti elettronici alla guida la i30 Fastback N dispone di frenata automatica d’emergenza, mantenimento attivo della corsia, rilevamento della stanchezza del conducente, regolazione automatica dei fari abbaglianti e rilevatore dei limiti di velocità.

Hyundai i30 Fastback
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
33
39
34
13
18
VOTO MEDIO
3,4
3.40876
137




Aggiungi un commento
Ritratto di marcoveneto
26 settembre 2018 - 19:19
Quella mascherina davanti fa tanto Audi RS.. Chissà se ne vedrò mai una circolare (basterebbe vederne anche una di normale non per forza questa N).. Ps bravi i coreani che ampliano la gamma verso l alto (sveglia Fiat tipo...)
Ritratto di MAXTONE
26 settembre 2018 - 20:06
Io ne ho vista una settimane fa ed era davvero niente male, molto più sexy della hatchback ma, imho, meno originale della Ioniq.
Ritratto di marcoveneto
26 settembre 2018 - 20:10
Credo farà fatica a sfondare qui da noi.. Già la hatch l ho vista solo un paio di volte..
Ritratto di ivanvalenti
26 settembre 2018 - 22:02
1
interessante
Ritratto di ziobell0
27 settembre 2018 - 09:55
Interessante....certo che quella mascherina così sfacciatamente audi, stesso taglio dei gruppi ottici di una A1... mahhh....
Ritratto di money82
27 settembre 2018 - 10:44
1
Mi piace però a livello corsaiolo la casa coreana è stata snobbata troppo in fast&furious tokyo drift quando Sean fu sorpreso di vedere la Evo IX datagli da Han che disse: "Adesso corri per me, non penserai di farlo con una hyundai" :) Comunque personalmente ho visto la berlina, devo dire che la trovo riuscita nella forma e nelle proporzioni.
Ritratto di marcoveneto
27 settembre 2018 - 11:26
Per forza nel 2006, anno di uscita del film, la hyundai più performante era la Coupè :D
Ritratto di Fr4ncesco
27 settembre 2018 - 13:53
2
Niente male la Coupe, soprattutto la Genesis quella non venduta da noi, con trazione posteriore e V6.
Ritratto di marcoveneto
27 settembre 2018 - 18:28
La genesis dovrebbe essere un po' più nuova.. Secondo wiki è del 2009..la trovo ancora una macchina attraente per essere una Hyundai di quegli anni.. Ne vedo ogni tanto una girare in queste zone. L unica pecca sono gli interni super datati.
Ritratto di Fr4ncesco
27 settembre 2018 - 19:27
2
Allora è la capostipite delle Hyundai fatte bene, non a caso è debuttata col nome che poi è stato usato per il brand premium (che in questi giorni si è totalmente distaccato da Hyundai, con concessionarie a parte).
Pagine