Hyundai Santa Cruz: prove di pick-up

14 gennaio 2015

La coreana Hyundai ha presentato a Detroit un prototipo di pick-up e la variante ibrida ricaricabile della berlina Sonata.

Hyundai Santa Cruz: prove di pick-up
SCELTA “FURBA” - Compatte, berline e crossover: nel portafoglio prodotti a stelle e strisce della Hyundai non c’è posto per un pick-up. Almeno per il momento. A Detroit infatti, i coreani hanno provato a fare breccia nel cuore degli americani con un prototipo di pick-up dallo stile “fresco” e deciso che strizza l’occhio ai cosiddetti “Urban Adventurers”, giovani interessati soprattutto all’efficienza e alla manovrabilità. 
 
 
HA PERSONALITÀ - Il design della Hyundai Santa Cruz Crossover Truck Concept è aggressivo: il frontale è caratterizzato dalla griglia esagonale di generose dimensioni, dai fari “nudi” a doppia parabola e dai fendinebbia a Led. Il profilo è dominato da linee audaci e dai grossi cerchi in lega con dado di serraggio centrale che lasciano intravedere le pinze freno gialle della Brembo. Forma ma anche e soprattutto funzione: il pianale di carico può essere ampliato grazie al portellone estendibile e nascosto alla vista da una copertura retrattile. Anticonvenzionale la scelta del motore: la Santa Cruz è equipaggiata con un 2.0 turbo diesel da 190 CV e 407 Nm di coppia abbinato alla trazione integrale.
 
 
LA SONATA “RICARICABILE” - Al salone di Detroit c’è spazio anche per la Sonata Hybrid Plug-In che, prodotta in Corea del Sud, sarà in vendita in alcuni mercati selezionati entro la fine dell’anno. Il sistema ibrido è composto da un quattro cilindri 2.0 GDI da 154 CV accoppiato ad un motore elettrico da 50 kW per una potenza totale di 202 CV a 6.000 giri/minuto. Il pacco batterie ai polimeri di litio da 9,8 kWh può essere caricato in meno di due ore e mezzo (a 240V) e consente alla Sonata di percorrere circa 35 km a zero emissioni.
Aggiungi un commento
Ritratto di Mattia Bertero
14 gennaio 2015 - 16:29
3
Molto bello il prototipo del Pick-up, filante ed armonioso che mantiene il suo animo "maschile". Il rinnovamento della casa coreana è stato massiccio con i nuovi modelli, migliorati sotto quasi tutti gli aspetti. Evidentemente la Hyundai non ritiene necessario l'introduzione di un nuovo Pick-up per il momento.
Ritratto di M93
14 gennaio 2015 - 17:50
Davvero bello questo pick-up, ha forme muscolose ma fluide e maschera bene le dimensioni del corpo vettura. Rappresenta, per così dire, una sorta di prodromo per un futuro ed ipotetico veicolo sui generis.
Ritratto di TTpower
15 gennaio 2015 - 14:22
sarebbe un buon concorrente dell L200