NEWS

Hyundai Tucson: anche plug-in dalla primavera 2021

di Paolo Alberto Fina
Pubblicato 09 dicembre 2020

Dopo le versioni ibride leggere e full, viene annunciata la Hyundai Tucson Plug-In Hybrid con motore da 265 CV e batterie ricaricabili.

Hyundai Tucson: anche plug-in dalla primavera 2021

TANTA SCELTA - La quarta generazione della suv media Hyundai Tucson arriva nelle concessionarie questo mese. I primi motori ordinabili sono i benzina 1.6 T-GDI da 150 CV e diesel 1.6 CRDi da 115 CV, ma è offerta anche con sistemi ibridi. Si parte con le versioni dotate dell’ibrido leggero, con batteria a 48 volt: sono le 1.6 T-GDI a benzina da 150 CV o da 180 CV, e la 1.6 CRDi da 136. E poi c’è l’ibrida full da 230 CV ottenuti grazie all’abbinamento del 1.6 T-GDI a un motore elettrico da 60 CV, il quale viene alimentato da una batteria al litio da 1,49 kWh. Ma non è tutto: arriva oggi l’annuncio della Hyundai Tucson Plug-in Hybrid, con il sistema ibrido dotato di batterie ricaricabili dall’esterno, che arriverà sul mercato dalla primavera 2021.

HA IL 4X4 - La Hyundai Tucson Plug-in Hybrid è dotata del sistema ibrido composto dal motore turbo 1.6 T-GDi da 180 CV e 265 Nm, al quale si abbina il propulsore elettrico da 91 CV e 304 Nm. Quando si cercano le massime prestazioni, l’ibrido “mixa” la spinta dei motori e arriva ad offrire fino a 265 CV di potenza e 350 Nm di coppia; invece, quando si privilegia la guida “risparmiosa”, la Tucson Plug-in Hybrid può percorrere fino a 50 km con la spinta dell’elettrico, dunque senza consumare benzina. Questa suv dispone della trazione integrale e del cambio automatico a 6 rapporti.

LA RICARICA - Il motore elettrico della Hyundai Tucson Plug-in Hybrid è alimentato da batterie al litio di 13,8 kWh, raffreddate a liquido per evitarne il surriscaldamento. Si possono rigenerare da reti elettriche in corrente alternata, con potenza di ricarica fino a 7,2 kW.

Hyundai Tucson
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
64
52
17
21
38
VOTO MEDIO
3,4
3.43229
192




Aggiungi un commento
Ritratto di katayama
9 dicembre 2020 - 16:59
La versione più insensata. La classica "banana rossa" per cui per ragioni legislative, fiscali e di mktg s'è venuto a creare uno strano mercato, ipertrofico ed irrazionale. L'ibrido leggero è sempre la soluzione migliore, dai tempi della Kia Niro.
Ritratto di deutsch
9 dicembre 2020 - 18:41
4
la niro non ha versione con l'ibrido leggero
Ritratto di katayama
9 dicembre 2020 - 20:43
Hai ragione. Pensavo che il world record del 2017 da Los Angeles a New York fosse stato ottenuto da una prima verlsione light/mild hybrid. Invece era ed è sempre stata una full hybrid, a ciclo Atkinson. Grazie.
Ritratto di Flynn
9 dicembre 2020 - 21:45
Penso che tanti dopo averla comprata, “ la banana rossa” se la ritrovino poco piacevolmente in un certo posto..
Ritratto di katayama
9 dicembre 2020 - 22:09
;))) Facile, a meno che non sia un'auto aziendale. Comunque ho visto che esiste veramente, acc... E pare che sia anche molto buona e molto più ricca di vitamine di quella "normale". Adesso la voglio provare. Non in quel modo però...
Ritratto di BioHazard
9 dicembre 2020 - 17:01
Tra un po' arriverà Pedrali a parlare di MG e delle scarse vendite di Compass (vende 400.000 all'anno per rendere l'idea dei suoi deliri).
Ritratto di orlak
9 dicembre 2020 - 17:12
La personalità unita all'equilibrio estetico di questa koreana magari la Compas non troppo perché sfrutta gli stilemi storicamente edificati dal marchio (e che oggi più che mai tanto riscontro trovano nel gusto delle persone) ma probabilmente già molte europee soffriranno l'impatto visivo di questa Hyundai. Figuriamoci altri altrove che è presumibile neanche fra decenni cinarriveranno da quelle parti a tale maturità estetica (al limite di attingere proprio da questa koreana per limitarsi a replicarne l'idea e le peculiarità)
Ritratto di Giuliopedrali
9 dicembre 2020 - 17:25
orlak : living in the eighties...
Ritratto di Giuliopedrali
9 dicembre 2020 - 17:25
Biohazard: all'anno: di quale anno? E poi appunto evochi la Compass che fa veramente schifetto rispetto a questa Tucson, e perde pure il confronto qualità prezzo con la MG...
Ritratto di orlak
9 dicembre 2020 - 17:03
Estetica molto ma molto riuscita. Imho
Pagine