Hyundai Veloster Turbo: per l'Europa è meno potente

9 marzo 2012

La versione destinata al nostro mercato ha una quindicina di cavalli in meno rispetto a quella americana. Ma promette un comportamento stradale più appagante, grazie all'assetto rivisto.

Hyundai Veloster Turbo: per l'Europa è meno potente

L'ESTETICA NON CAMBIA - Dopo il debutto al Salone di Detroit (leggi qui la news), la Huyndai alla rassegna elvetica ha presentato la versione europea della Veloster Turbo: sarà in vendita tra la fine dell'anno e gli inizi del 2013. La Turbo si distingue dalle “normali” Veloster per l'adozione di una mascherina anteriore di maggiori dimensioni, diverse luci diurne a led, paraurti ridisegnati, bandelle sottoporta, terminale di scarico sdoppiato di forma circolare e cerchi in lega di 18 pollici.

{C}

Hyundai veloster turbo-3

MENO CAVALLI - Se esteticamente non cambia rispetto alla versione per gli Usa, le novità per le Veloster Turbo destinate al nostro mercato non mancano. Innanzitutto, il 1.6 turbo a iniezione diretta di benzina è stato rivisto: eroga 186 CV al posto di 201, ma alla Hyundai assicurano che offre un'erogazione più piena ai bassi e medi regimi, quelli maggiormente utilizzati su strada e nell'uso di tutti i giorni. Secondo la casa coreana, per accelerare da 0 a 100 km/h bastano 8,4 secondi, contro i 9,7 della Veloster con 140 CV. Inoltre, l'assetto ha una diversa taratura, che dovrebbe rendere il comportamento stradale della Turbo “nostrana” ancora più incisivo sui percorsi ricchi di curve.

 



Aggiungi un commento
Ritratto di Gordo88
9 marzo 2012 - 15:15
Mi piace poco il modello normale, questa versione sportiva ancora meno!! Troppo vistosa per i miei gusti..
Ritratto di gig
9 marzo 2012 - 15:17
Sempre meglio! Splendida. Meno male che ha anche una buona dotazione. COncordo però con gordo: troppo vistosa
Ritratto di Motorsport
9 marzo 2012 - 15:18
in italia non avrà successo c'è di meglio sul mercato..... poi è anche brutta!!!
Ritratto di P206xs
9 marzo 2012 - 15:21
Molto bello il colore questo grigione satinato/opaco mi piace!! Esteticamente non è male......forse è fin troppo carica di nervature e appendici....
Ritratto di Domenico79
9 marzo 2012 - 15:44
1
ma che brutta sembra un mezzo commerciale...ma come si fa...mille volte meglio la i30 e i40...questa l'hanno sbagliata alla grande...
Ritratto di JDeeeeM
9 marzo 2012 - 16:19
Non trovo acquirente migliore per quest'auto di Brian o connor
Ritratto di Marcopazzo
9 marzo 2012 - 17:24
Ciao a tutti sono un nuovo membro. A parte l'estetica soggettiva, due cose mi fanno incavolare: 1- perchè si ostinano i produttori a fare carrozzerie così complesse e poi dal lunotto non vedi fuori una mazza?! 2- come fa una macchina turbo con 186cv a fare lo 0-100 in 8,4s?! Sarebbe ora di iniziare a fare auto più leggere, così vanno di più e consumano meno. Idem per l'inutilità dei cerchi così enormi, oltre che non migliorare la manovrabilità, quando devi cambiare gomme devi chiedere un prestito. p.s non ce l'ho con hyundai, è un discorso in generale........
Ritratto di P206xs
9 marzo 2012 - 17:35
ciao marco......concordo al 100% sul discorso peso anche a me sembrano tanti 8,4 sec per lo 0-100!! per quanto riguarda le ruote grandi, larghe e costose secondo me sono belle da vedere e migliorano la tenuta e la sicurezza dell'auto sopratutto su auto con 180cv.......le trovo solo "sceniche" e non indispensabili su auto da 90-100cv!!
Ritratto di Motorsport
9 marzo 2012 - 18:01
concordo anche io.. se pensi che una BMW serie 1 2.0cc diesel lo 0/100 kmh lo fa in 7,4... e mediamente consuma 16,7 km/l (prova di alvolante) vedi che ci sono macchine che vano quasi come una sportiva e consumano meno di molte citycar!!! ps: posso chiederti che macchina hai?
Ritratto di Marcopazzo
9 marzo 2012 - 18:08
Ciao, ho una C2 VTS del 2005 con un po' di soft tuning meccanico....... l'unica sportiva che mi potevo permettere......
Pagine