i-oniq: l'auto elettrica secondo la Hyundai

1 marzo 2012

Il costruttore coreano presenterà al Salone di Ginevra il prototipo di un'elettrica range-extender che utilizza un 1.0 a tre cilindri per ricaricare le batterie.

i-oniq: l'auto elettrica secondo la Hyundai

UNO STILE IN EVOLUZIONE - La Hyundai ha diffuso una prima immagine della i-oniq, prototipo di auto elettrica range-extender che presenterà ufficialmente al Salone di Ginevra, in programma dall'8 al 18 marzo. Disegnata dal centro stile europeo della Hyundai, che ha sede a Rüsselheim, le forme della i-oniq non anticipano nessun modello specifico, ma mostrano verso quale direzione potrebbe evolvere il design del costruttore coreano.

RANGE-EXTENDER - Lunga 440 cm e in grado di accogliere quattro passeggeri, la i-oniq è dotata di un 1.0 a tre cilindri benzina che ha la funzione di ricaricare le batterie agli ioni di litio, mentre il moto alle ruote viene fornito da un motore elettrico da 109 CV. Secondo la Hyundai, la i-oniq sarebbe in grado di percorrere fino a 120 km nella sola modalità elettrica e 700 km con il supporto del motore termico. Si tratta di uno schema meccanico che la Hyundai potrebbe utilizzare su un futuro modello a basse emissioni.

Aggiungi un commento
Ritratto di juvefc87
1 marzo 2012 - 12:12
nuove hyundai qui non ci sono, la calandra si ispira alle ferrari, il muso alla 370Z, cmq è una bella auto
Ritratto di loriscasalino
1 marzo 2012 - 12:30
Perchè si continua a fare auto elettriche con poca autonomia oppure la si estende con motori termici??? La cosa che blocca in primo luogo l'acquisto di auto elettriche, oltre al prezzo (che potrebbe essere abbassato per esempio se si puntasse su auto già esteticamente affermate sul commercio), è l'autonomia delle batterie... Se solo qualcuno (eccetto la Tesla) seguisse questo piccolo consiglio, gli acquisti di auto elettriche salirebbero alle stelle!!! Attenderemo... o almeno io attenderò!!!
Ritratto di gilles12
1 marzo 2012 - 23:42
purtroppo il prezzo elevato è dovuto alle batterie...più sono innovative e avanzate sono le batterie maggiore sarà l'autonomia...e maggiore sarà il costo...e non solo aumenta anche il peso dell'auto che quindi richeiderebbe più energia quindi consumo per muoversi...il range extended è l'unica opzione ora possibile e sensata...io nn mi fiderei mai a viaggiare con un auto solo elettrica che ci vogliono 15 ore per ricaricarla
Ritratto di gilles12
1 marzo 2012 - 23:42
purtroppo il prezzo elevato è dovuto alle batterie...più sono innovative e avanzate sono le batterie maggiore sarà l'autonomia...e maggiore sarà il costo...e non solo aumenta anche il peso dell'auto che quindi richeiderebbe più energia quindi consumo per muoversi...il range extended è l'unica opzione ora possibile e sensata...io nn mi fiderei mai a viaggiare con un auto solo elettrica che ci vogliono 15 ore per ricaricarla
Ritratto di Jinzo
1 marzo 2012 - 12:30
il 1.0cc 3 cilindri turbo da 80 cv aiutat dall'elettrico di 200cv....forse nn lo faranno mai perche sicuramente vedranno il benzinaio 1 volta al mese
Ritratto di gig
1 marzo 2012 - 14:59
Bella... soprattutto la maniglia porta.... :)
Ritratto di fabri99
1 marzo 2012 - 18:46
4
Complimentoni Hyundai!!! Saluti
Ritratto di gig
19 agosto 2012 - 19:42
... ed è anche ELETTRICA! ;)
Ritratto di giuseppe26
1 marzo 2012 - 19:20
sempre il 1.0 tre cilindri
Ritratto di jb007
1 marzo 2012 - 20:01
1 nissan! è tipo 1 veloster 3 porte, nn male!
Pagine