NEWS

Il Doblò diventa RAM ProMaster City

28 giugno 2014

La Ram, del gruppo Chrysler, lancia negli Usa il van ProMaster City derivato dal Fiat Doblò. Motore a benzina e cambio automatico a 9 marce.

Il Doblò diventa RAM ProMaster City
LAVORATORE D’ESPORTAZIONE - Non solo di Alfa Romeo 4C è fatta la via americana del gruppo Fiat: la Ram, marca della Chrysler specializzata in pick-up e van, propone sul mercato statunitense il suo nuovo modello Ram ProMaster City, che nella sostanza è l’adattamento alle esigenze yankee del Fiat Doblò, modello di furgonetta già venduto in qualcosa come 1,3 milioni di esemplari.
 
PASSO LUNGO - Viste le diverse esigenze e le diverse concezioni di questo tipo di veicoli, l’adattamento è stato compiuto utilizzando la versione a passo lungo del Doblò: 310,5 cm (in Europa viene venduto anche quello con passo di 277,5 cm). Il volume utile di carico è di 3,7 m3 e la portata massima di 854 kg; come per il Fiat Doblò nella stessa configurazione di passo. Quanto alla carrozzeria è stata adeguata allo stile Ram, con interventi nella parte anteriore. 
 
 
FABBRICATI IN TURCHIA - Più corposo l’intervento nella parte meccanica, con l’adozione del motore americano 4 cilindri 2.4 Tigershark a benzina, equipaggiato però con il sistema di alimentazione MultiAir. Il risultato è una potenza di 178 CV e coppia di 236 Nm. Da notare che nella gamma italiana ed europea del Doblò non esistono versioni con potenze così elevate; al massimo si arriva a 135 CV. Altra caratteristica tecnica del Ram ProMaster City è il cambio automatico a nove marce, anche questo inesistente in Europa.  
 
RIFINITI NEGLI USA - Come il Fiat Doblò, anche il Ram Pro Master City è prodotto nella fabbrica della Tofas di Bursa, in Turchia. La Tofas è una casa di cui la Fiat è azionista. I Ram ProMaster City ricevono poi una finitura a base di allestimenti specifici a Baltimora, negli Usa.
Fiat Doblò
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
39
30
33
23
49
VOTO MEDIO
2,9
2.925285
174


Aggiungi un commento
Ritratto di Montreal70
28 giugno 2014 - 11:47
Quel frontale è senza dubbio migliore del nostro, che oggettivamente è un pò brutto e sgraziato. Potrebbero adottarlo anche da noi.
Ritratto di NeroneLanzi
28 giugno 2014 - 14:31
Non ho idea se sarà identico ma ci sono già le foto dei muletti camuffati con il facelift per quello europeo
Ritratto di M93
28 giugno 2014 - 12:45
Con questo nuovo frontale non mi piace granché; la mascherina mi ricorda (vagamente) quella della attuale Note. Per gli interni, il discorso è diverso: sono molto più curati e moderni, rispetto alla versione europea. quest'ultima, infatti, ha interni che sanno di vecchio, benché gradevoli. Quelli di questo Ram Promaster City, fanno ben altro effetto, appagando molto di più l'occhio: speriamo che con un restyling, anche la versione nostrana, migliori da questo punto di vista.
Ritratto di IloveDR
28 giugno 2014 - 12:49
4
il Doblò passo lungo è disponibile anche in Europa...credo che negli Stati Uniti non abbiano bisogno di veicoli trasporto cose così "piccoli"...le loro città sono fornite di strade larghe che chiamano "street(e)" e agli angoli delle strade c'è sempre un cartello con la scritta "one way"...ma che fatti sono i loro dove vado???
Ritratto di maparu
28 giugno 2014 - 18:46
....ora ti diletti anche con l' inglese, tuttologo del mercato americano e mago telma per fca. mai stai un po' zitto Misseri.
Ritratto di IloveDR
28 giugno 2014 - 20:09
4
è in pratica il Fiat Doblò che da 4 anni è venduto anche in Italia...non ti fermare al marchio Ram. C'è anche una versione del Fiat Doblò venduta col marchio Opel. Però, al contrario di quel che pensi tu, non è costruito in Italia, bensì in Turchia, dalla Tofas.
Ritratto di PariTheBest93
29 giugno 2014 - 09:20
3
Questa l'hai presa da facebook. Ma i non-salentini non sanno che "strit" significa stretto, quindi maparu non l'ha capita... Poi i pullman alti li chiamano "bas" XD
Ritratto di Highway_To_Hell
28 giugno 2014 - 13:42
del Ducato sta spopolando in termini di vendite... Questo sono certo che seguirà la stessa felice sorte, nonostante alcuni ciarlatani pensino che di questi veicoli non ci sia bisogno dall'altra parte dell'Atlantico...
Ritratto di IloveDR
28 giugno 2014 - 16:58
4
il Ducato è un punto di riferimento nella categoria da 30 anni, venduto anche con marchio Peugeot, Citroen, AlfaRomeo, Talbot sia in Europa che in SudAmerica...quindi non metterti in mezzo a rovinare anche questo mito dell'industria italiana
Ritratto di Highway_To_Hell
28 giugno 2014 - 17:45
che proviene non solo dalla stessa azienda, ma persino dalle stesse persone che producono questo ennesimo ottimo prodotto FCA, che venderà nel mercato americano esattamente come vende il Ram Promaster, ed esattamente come venderà la 4C (anche se qualche ciarlatano qui si augura diventi una meteora nel mercato americano) e le nuove Maserati (che sempre qualche ciarlatano si chiedeva se non vendessero poco: quest'anno potrebbero superare le 38.000 unità, molto oltre le più rosee previsioni, sfondando soprattutto negli USA...). Già i giudizi che leggo sono fondati sull'incompetenza tecnica, ora ci mettiamo anche quelli di decidere quali prodotti siano o meno vincenti su mercati che nemmeno si conoscono...
Pagine