NEWS

Il successo VW diventa occupazione

28 dicembre 2012

Rispetto a cinque anni fa gli addetti del gruppo Volkswagen sono aumentati in modo vertiginoso.

Il successo VW diventa occupazione

IN GERMANIA E NEL MONDO - Il gruppo Volkswagen cresce nella produzione e nelle vendite ma non solo. Al centro di un apposito comunicato l’azienda ha voluto porre l’andamento positivo dell’occupazione. A fine novembre i lavoratori del gruppo erano 550 mila nel mondo, di cui 249 mila in Germania. Ciò significa che rispetto a cinque anni c’è stato un aumento di circa il 70%. Nel 2007 il gruppo VW occupava infatti 325 mila persone. 

NUOVI MARCHI - Il dato non deriva esclusivamente dalla creazione di nuovi posti, ma è conseguenza delle diverse acquisizioni che il gruppo ha fatto nel corso del quinquennio: Porsche, MAN, Scania, Ducati. I lavoratori per così dire “acquisiti” sono stati 125 mila, mentre 100 mila sono stati i posti creati. Da notare che circa 30 mila dei nuovi posti di lavoro è stato creato in Germania. Il trend di crescita si coglie anche nella variazione rispetto al 2011, quando gli occupati nel mondo erano 502 mila nel mondo e 220 mila in Germania. 


Aggiungi un commento
Ritratto di Jinzo
28 dicembre 2012 - 15:16
di hitler... e se anche un terzo di impiegati sono come la biondina in foto, ti credo come gli affari vanno a "gonfie" vele...l'auto si e accesa da sola nel momento in cui l'accarezza..
Ritratto di Motorsport
28 dicembre 2012 - 20:14
E complimenti hai tedeschi
Ritratto di Jinzo
31 dicembre 2012 - 16:50
se trovi l'errore in quello che hai scritto :D
Ritratto di Porsche
28 dicembre 2012 - 16:31
La Vw non DEVE seguire la moda del primo costruttore del mondo per auto vendute, ma DEVE obbligatoriamente per distinguersi passare dove gli altri non vedono. E' opportuno continuare così e puntare ancora di più sulla marginalità e la redditività, sulla strada dell'eccellenza di Stoccarda. Solo così il successo sarà duraturo.
Ritratto di Zack TS
29 dicembre 2012 - 11:37
1
ma scusa un anno fa eri sicuro del primo posto VAG nel 2012 e ora dici una cosa del genere? suona un po come un tornare sui propri passi, non trovi? sai scrivendo a distanza di tempo sullo stesso forum si fanno figuracce
Ritratto di DaveK1982
29 dicembre 2012 - 14:39
7
il fatto che nel 2012 vag ha perso una posizione in classifica invece di guadagnarla...
Ritratto di Porsche
31 dicembre 2012 - 09:08
la disinformazione regna sovrana come al solito.... La Vw ha sempre immatricolato più auto dell'anno precedente, punto. Sono i giapponesi che oscillavano negli anni, da oltre 10 milioni, poi scendere, poi risalire. Questi sono i trend. Vw è sempre in salita da 70 anni.
Ritratto di DaveK1982
31 dicembre 2012 - 09:58
7
è la difficoltà ad ammettere che toyota quest'anno è cresciuta più di vag. Tra l'altro, parlando di trend, ricordiamo i disastri avvenuti in giappone e tailandia ed il boicottaggio cinese. Per ultimo ti faccio notare, che togliendo i marchi satellite, il divario toyota-vw aumenta.
Ritratto di Porsche
31 dicembre 2012 - 10:43
vedo che insisti. Toyota prima del disastro (c'è anche da considerare il danno di immagine per via della vicenda freni.....) aveva una capacità produttiva superiore a Vw, riprese le fabbriche ha potuto ritornare su quei livelli. C'è sempre da capire quanto hanno fatto leva sugli utili. Quali sarebbero i marchi satellite di Vw ?
Ritratto di Porsche
31 dicembre 2012 - 10:43
quali sono i marchi satelliti di Vw ?
Pagine