NEWS

Il Team Lotus F1 acquista la Caterham

28 aprile 2011

La squadra inglese, di proprietà di Tony Fernandes, ha rilevato il costruttore britannico specializzato nella produzione della Seven, fedele replica della storica Lotus 7.

PRODUCE LA SEVEN DAL ’73 - La Caterham, casa automobilistica britannica specializzata nella produzione della Seven dal 1973, è stata acquistata dal Team Lotus di Formula 1, fondato dal malese Tony Fernandes ed indipendente dalla Lotus Cars che, invece, partecipa al massimo campionato mondiale di automobilismo insieme alla Renault.

Caterham team lotus 1
Il proprietario del Team Lotus è Tony Fernandes, il secondo da sinistra, qui insieme ai piloti Trulli e Kovalainen e ai dirigenti della Caterham.
 

AMPLIAMENTO GAMMA - Si tratta di un’importante operazione che consentirà alla Caterham di poter produrre ancora la Seven, fedele replica della Lotus 7, progettata da Colin Chapman e prodotta tra il 1957 e il ’73, quando la Caterham acquistò dalla Lotus i diritti, i progetti e i macchinari per la costruzione. Fernandes vuole ampliare la gamma del costruttore britannico, che recentemente ha visto l'introduzione della SP/300R, vettura specifica per la pista.
 

Caterham team lotus 2

VERSIONE SPECIALE - Nell’immediato, la Caterham Seven sarà proposta nella versione speciale (nelle foto) con gli stessi colori della monoposto del Team Lotus di Formula 1, la cui produzione sarà limitata a 25 esemplari. Tuttavia, il nome Caterham potrebbe essere utilizzato per la squadra di Formula 1 in sostituzione di Team Lotus, dato che c’è una battaglia legale tra quest'ultimo e la Lotus Cars di Hethel per lo sfruttamento del nome Lotus.

Aggiungi un commento
Ritratto di armyfolly
28 aprile 2011 - 18:18
CHE FASCINO!!!
Ritratto di aprota
29 aprile 2011 - 12:07
sono auto fantastiche, con pochi cavalli fanno cose super! se riesco, a settembre vado in inghilterra e ne compro una
Ritratto di Fede97
30 aprile 2011 - 12:57
bellissime tutte e due :D