Infiniti Q30: la prima “europea”

15 settembre 2015

La media Q30 è la prima vettura della Infiniti costruita in Europa: è basata sulla Mercedes A ma ha forme molto originali e rivestimenti curati.

Infiniti Q30: la prima “europea”
NASCE IN GRAN BRETAGNA - Appena svelata al Salone di Francoforte, la Infiniti Q30 è una originale media lunga 443 cm. A dispetto del marchio giapponese (Infiniti è il marchio di lusso della Nissan), è però costruita in Europa, nello stabilimento inglese di Sunderland (dove già vengono prodotte le Nissan Qashqai e che per l'occasione è stato ingrandito, grazie a un investimento di circa 300 milioni di euro). Alle forme muscolose si aggiungono fari sottili e dettagli originali: per esempio i fregi sui montanti posteriori (che fa sembrare i vetri dietro più lunghi) o i passaruota in plastica colorata lucida e tagliata al laser. 
 
C'È MOLTO DI MERCEDES - Se da fuori non assomiglia a nessun'altra, dentro basta poco per vedere che molti componenti sono “presi in prestito” dalle Mercedes più piccole: tasti per gli alzavetro, comandi del “clima” e per il sistema multimediale nella consolle, oltre a quelli sul volante, i devioluci, i sedili e persino il blocchetto di avviamento. Il motivo è semplice: la Infiniti Q30 nasce sulla piattaforma della casa tedesca usata per Classe A, B, GLA e CLA. Anche la plancia, a sviluppo orizzontale, non è così originale come la carrozzeria farebbe pensare ma è interamente rivestita in materiali preziosi: morbida pelle con impunture a contrasto o un sintetico che ricorda la pelle scamosciata. Nella media lo spazio a bordo: nelle auto esposte, con tetto in vetro, sia davanti (con il sedile in posizione più bassa) che dietro chi è più alto di 190 cm “tocca” con la testa. Nella media il baule: ben rifinito e di forme regolari, ha 368 litri di capacità.
 
PRESTO ANCHE “SUV” - Quando arriverà nelle concessionarie, a dicembre, la Infiniti Q30 potrà contare su quattro motori, tutti turbo: un 1.6 e un 2.0 a benzina (il primo con 122 o 1546 CV, il secondo con 211) e due diesel (un 1.5 da 109 cavalli e un 2.1, anch'esso di origine Mercedes, da 170). Oltre al cambio manuale a sei marce, è disponibile anche un robotizzato a doppia frizione e sette rapporti. La gamma sarà completata fra sei mesi, quando verrà presentata la QX30: una versione rialzata da terra (di 1,5 cm) e con paraurti più aggressivi.
 

VIDEO
Infiniti Q30
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
83
95
65
46
39
VOTO MEDIO
3,4
3.417685
328


Aggiungi un commento
Ritratto di TheStig_97
15 settembre 2015 - 16:09
Bella e abbastanza originale, nonostante la somiglianza con la cugina tedesca e con la Mazda 3. Gli interni li preferisco a quelli della Classe A, ma è troppo alta da terra tant'è che ho pensato fosse il QX30.
Ritratto di AMG
15 settembre 2015 - 16:49
Presentarla con un colore più consono no? Comunque ottimo risultato da parte di Infiniti, il lavoro d'eccezione è quello riguardante gli interni (gli unici con una marcia in più secondo me rispetto a quelli delle Infiniti finora) nonostante i tristi e vari elementi presi in prestito da MB, mentre il lavoro sugli esterni è molto buono. Nonostante tutto... Una classe A sotto mentite spoglie Infiniti. Il che è triste, dopotutto... Avrà avuto le sue buoni (spero ottime) ragioni Mercedes a dare tanto alla Nissan, che non può ricambiare o ci rimette la stessa Mercedes a prendere da altri. Non lo so, mi piange il cuore a veder quest'alleanza con Renault-Nissan
Ritratto di Bear Boss
15 settembre 2015 - 17:10
Anche a me fa tanta tristezza. Non che il prodotto non sia valido ma avrei preferito vedere un auto 100% Infiniti come una Lexus e' 100% Lexus, in quella percentuale ovviamente rientra anche la componentistica o i motori presi dagli scaffali Toyota ma rimane tutto in casa compresa la produzione,questa invece la fanno addirittura a Sunderland.
Ritratto di Challenger RT
16 settembre 2015 - 03:47
Secondo me è Infiniti a perderci. Già si è dovuta abbassare alle esigenze dei poveri europei "tagliando la coda" ad una sua auto.. e in più ci ha montato un motore diesel di un'utilitaria Renault ed uno di un furgone Mercedes (Cosa tristemente già fatta anche su berline e suv ad eccezione fortunosamente di coupé e cabrio). Le vere Infiniti girano solo in America!
Ritratto di Moreno1999
15 settembre 2015 - 17:09
4
Auto dal lunotto veramente minuscolo (guardate il nero intorno alla parte trasparente) e che mi ricorda troppo la Mazda3 in versione deformata. Ciononostante il risultato non mi delude completamente, anzi trovo che abbia dei bellissimi interni
Ritratto di dorian gray
15 settembre 2015 - 17:14
Mah? In foto non è maluccio...sembra un incrocio tra la juke e la Mercedes...il prezzo dovrebbe essere altino visto che la sterlina è supervalutata in confronto all'euro...e poi l'assistenza???? Aspettiamo la prova su strada.....certo non ci sarà la coda dalle Concessionarie...
Ritratto di domenik66
15 settembre 2015 - 19:08
Vista in video su youTube e' un crossover sportiveggiante spettacolare! c'e' solo da attendere le prove su strada e i prezzi.
Ritratto di rikykadjar
15 settembre 2015 - 21:11
3
Mi piace aniche se preferisco la A3 Sportback.
Ritratto di Giorgiosss
16 settembre 2015 - 09:54
1
No bocciata.. Mi pare la brutta copia della già brutta GLA.. 0 stelle per l'estetica.. Gli interni saranno sicuramente curati abbastanza bene, anche se non mi piacciono moltissimo.. Preferisco a sto punto quelli della CT..
Ritratto di Claus90
16 settembre 2015 - 10:45
La trovo riuscita, si discosta dalle matriosche tedesche, è originale, i motori proposti sono buoni ma ci vorrebbe una via di mezzo tra 1.5 110 cv e il 2.1 177 qualcosa con 150 cv, se viene proposta in linea con i prezzi mercedes sui 20.000 euro possono avere buone possibilità di vendere anche perchè ho notato che nei km zero la mercedes A costa 2-3 mila euro di meno rispetto ad una serie 1 o audi A3.
Pagine