Con la C-X17 la Jaguar scommette sull’alluminio

10 settembre 2013

A Francoforte la Jaguar prefigura la futura suv con la C-X17, crossover realizzata sulla base di una nuova architettura in alluminio.

Con la C-X17 la Jaguar scommette sull’alluminio
CROSSOVER COME ESEMPIO - Che cosa meglio di una crossover può rappresentare un concetto costruttivo che sarà alla base di una famiglia di modelli? Ed è questo che la Jaguar presenta al salone di Francoforte che oggi ha aperto i battenti alla stampa. Si chiama Jaguar C-X17, è lunga 472 mm, larga 196, alta 165 mentre il passo è 2.90 cm è il passo. È una concept car nel senso più pieno del termine in quanto vuole testimoniare le possibilità di impiego della nuova architettura 100% in alluminio della Jaguar, chiamata iQ[A]. 
 
 
SPORTIVAMENTE ECOLOGICHE - Il ricorso all’alluminio indica l’obiettivo principale della Jaguar: contenere il peso e realizzare così modelli che offrono la tradizionale sportività del marchio ma al tempo stesso limitano i consumi e le emissioni di CO2. La Jaguar ha dichiarato che con la famiglia di nuovi modelli realizzati con la architettura iQ[A] potrà avere una gamma contenente proposte da 300 km/h e altre con emissioni di CO2 di soli 100 g/km. Tutto ciò con una filosofia che consentirà di “offrire la tecnologia dei prodotti Jaguar in una fascia di mercato dai prezzi accessibili”. 
 
CLASSE ED ELEGANZA - Oltre che rispondere al compito di esemplificare le possibilità d’uso della architettura iQ[A], la concept car Jaguar C-X17 vuole essere evidentemente una testimonianza di come le caratteristiche tipiche della Jaguar possono essere declinate anche con un modello crossover. Pur con una altezza generosa di circa 165 centimetri, l’impronta stilistica è sportiva, grazie al design della parte anteriore che si ricollega a quella degli altri modelli Jaguar, e al profilo laterale fluente e dinamico. E questo con un interno che offre l’eleganza e la classe tipici del marchio, con una posizione di guida che unisce i vantaggi delle vetture “alte” come le crossover al comfort di guida delle sportive.
 
 
PERFORMANCE AL TOP  - La Jaguar ha anche detto che con l’abbinamento della nuova architettura con i più recenti motori della casa i nuovi modelli avranno prestazioni al top delle rispettive categorie. E questo abbinato a un forte allargamento della produzione: la Jaguar-Land Rover ha investito nello stabilimento di Solihull 1,5 miliardi di sterline, creando 1.700 posti di lavoro.
 
PRIMA UNA BERLINA COMPATTA - Ciò detto, illustrate le potenzialità della architettura iQ[A] con la soluzione C-X17, la Jaguar ha annunciato che il primo modello di serie con questa architettura a vedere la luce non sarà una crossover, bensì una berlina media concorrente della BMW Serie 3, di cui l’uscita è programmata per il 2015. I cacciatori di scoop inglesi sanno di che cosa andare in caccia.
VIDEO
loading.......
Aggiungi un commento
Ritratto di Giuse90
10 settembre 2013 - 11:20
questo suv piace molto
Ritratto di MaCiao5
10 settembre 2013 - 11:37
3
Copiata anche nel nome, e questa è bella siccome il frontale della CX5 è bello e il posteriore dell'Evoque anche -.-
Ritratto di Fuch690
10 settembre 2013 - 11:45
1
linea magnifica, ora tutto dipende da cosa monteranno come motori in casa Jag.
Ritratto di MatteFonta92
10 settembre 2013 - 12:09
3
Non è male...! Il frontale è davvero imponente (forse fin troppo) con quella grossa mascherina e i fari lunghi e sottili, che ispirano grinta. Bella anche dietro, anche se il posteriore mi pare un po' ispirato a quello della Evoque.
Ritratto di cris25
10 settembre 2013 - 12:14
1
e secondo me è l'unica nota stonata perchè poco si adatta al resto dell'auto, ovviamente questa è una prima impressione che spero di cambiare quando la vedrò dal vivo. Per il resto sembra davvero niente male, staremo a vedere!
Ritratto di juvefc87
10 settembre 2013 - 13:06
dietro spettacolare
Ritratto di Michele Brun
10 settembre 2013 - 13:44
Certo che la Jaguar negli ultimi anni ha perso i tratti caratteristici che la distinguevano da tutte le altre case
Ritratto di akira5555
10 settembre 2013 - 13:50
.
Ritratto di Fr4ncesco
10 settembre 2013 - 14:05
Mi piace, ha una linea più convezionale dell'Evoque, un alternativa più "dinamica" alla muscolosa Land. Però è troppo simile, allla Mazda CX5, anche nel nome!
Ritratto di jokertropea2
10 settembre 2013 - 15:17
Nello stile ricorda un po troppo l'Evoque... Ma ke dire... Stupenda...
Pagine