NEWS

Jaguar E-Pace: molto più di un restyling

Pubblicato 28 ottobre 2020

Cambia quasi tutto per la Jaguar E-Pace 2021: c'è il nuovo pianale, lo stile è più raffinato e arrivano i motori ibridi.

Jaguar E-Pace: molto più di un restyling

TUTTA NUOVA - La Jaguar E-Pace è una suv di medie dimensioni dal look dinamico, con sbalzi ridotti, fiancate possenti e finestrini affusolati. Svelata nel 2017, ora si aggiorna e riceve il tradizionale aggiornamento di metà ciclo di vita, che in questo caso è molto più di un semplice restyling: in pratica, la vettura è quasi tutta nuova. La suv inglese è basata infatti sul nuovo pianale Premium Transverse Architecture del gruppo Jaguar Land Rover, lo stesso delle Land Rover Discovery Sport e Range Rover Evoque. Il motore rimane sempre in posizione anteriore trasversale, e la trazione può essere anteriore o 4x4, ma questa nuova ossatura consente l’installazione di motori ibridi leggeri e anche ibridi plug-in.

IBRIDO LEGGERO - E infatti, quasi tutte le versioni della Jaguar E-Pace sono ibride. Si parte con quelle dotate dell’ibrido leggero MHEV: hanno un impianto elettrico a 48 volt, alternativo a quello a 12 volt per i servizi di bordo, e adottano un motorino elettrico e una batteria supplementare. Quando il guidatore frena, il motore termico si spegne e un generatore di corrente, che funge anche da motorino d’avviamento (è collegato al motore tramite una cinghia), recupera energia e la immagazzina in una batteria montata sotto il pavimento dell’auto. L’energia accumulata viene utilizzata nelle ripartenze dal motore elettrico per rendere questa operazione più fluida; inoltre, tale energia aiuta l’auto a risparmiare carburante. 

TUTTI IBRIDI TRANNE UNA - Tutte le Jaguar E-Pace con motore a benzina hanno l’ibrido leggero MHEV. Si parte dalla versione con il 3 cilindri turbo 1.5 da 160 CV, la trazione anteriore e il cambio automatico a 8 marce, ma ci sono anche quelle con il più prestante 4 cilindri turbo 2.0: è proposto con 200, 249 e 300 CV, tutte dotate di trazione 4x4 e cambio automatico a 9 marce. Fra i diesel, l’ibrido leggero è per il 4 cilindri turbo 2.0, nelle versioni da 163 e 204 CV, entrambe con il 4x4 e il cambio automatico a 9 marce. La base è l’unica versione senza il sistema MHEV: ha il 2.0 turbo diesel da 163 CV, ma con la trazione anteriore e il cambio manuale a 6 rapporti. 

ANCHE PLUG IN - Al top della gamma c’è la Jaguar E-Pace PHEV, con il motore ibrido plug-in: è composto dal 3 cilindri 1.5 in versione da 200 CV e 280 Nm di coppia, al quale si abbina il motore elettrico da 109 CV e 260 Nm, alloggiato sopra l’asse delle ruote posteriori; complessivamente, il sistema ibrido sviluppa 309 CV. Il motore elettrico è alimentato da batterie agli ioni di litio di 15 kWh: sono collocate sotto il pavimento e in posizione centrale nel pianale, al fine di ottimizzare la distribuzione dei pesi, e si ricaricano anche dall’esterno: per passare dallo 0% all’80% della carica, servono 1,24 ore tramite una rete elettrica a 7 kW e 30 minuti da una rete a 32 kW. Sfruttando tutta la potenza del sistema ibrido, la E-Pace scatta da 0 a 100 km/h in 6,1 secondi, ma è guidando con il piede leggero che emerge l’efficienza dell’ibrido: partendo con le batterie ricariche, si possono percorrere fino a 55 km con la spinta del motore elettrico. Inoltre, nella modalità di guida ibrida (“mixa” la spinta dei due motori nell’ottica della massima efficienza), è possibile arrivare a percorrere 50 km con un litro. 

LOOK PIÙ RAFFINATO - La rinnovata Jaguar E-Pace riceve anche interventi che ne raffinano il look. All’anteriore, cambiano le aperture ai lati del fascione, viene ristilizzata la parte bassa dello stesso e la mascherina ha nuove cromature, che la fanno apparire più tridimensionale. Inoltre, cambia l’interno dei fari: per quelli a led adattativi, chiamati Pixel LED, ci sono sottili luci diurne su due livelli. Al posteriore, l’edizione 2021 della Jaguar E-Pace ha un nuovo fregio fra gli scarichi e rinnovati fanali a led: la forma non cambia, ma è diverso il motivo luminoso. Internamente, la Jaguar E-Pace dispone di rinnovati sedili, nuove luci di ambiente, materiali di qualità superiore nella plancia, un rinnovato selettore del cambio automatico e il nuovo sistema multimediale Pivi Pro, il medesimo di tutte le più recenti auto della Jaguar Land Rover: ha lo schermo tattile di 11,4” ed è connesso ad internet.

Jaguar E-Pace
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
74
60
34
23
30
VOTO MEDIO
3,6
3.56561
221




Aggiungi un commento
Ritratto di Flynn
28 ottobre 2020 - 12:13
6
Ma non dai, anche loro con la “ Barbon Edition” a 3 cilindri?
Ritratto di Miti
29 ottobre 2020 - 00:16
1
Flynn , ti giuro che ho detto quasi le stesse parole. Ma come accidenti puoi anche solo proporre un tre cilindri su un'auto di queste dimensioni ?
Ritratto di Giuliopedrali
29 ottobre 2020 - 08:33
In realtà è alta, larga e pesante ma lunga solo 439 cm come una Tipo hatchback a 2 volumi - portellone.
Ritratto di Fdkk
28 ottobre 2020 - 12:13
3
non male, ma non mi ha mai convito il frontale e continua a non convicermi. Spero abbiano superato, anche se dubito, l'approsimazione con cui gli interni sono fatti non all'altezza del marchio jaguar.
Ritratto di CIABATTA
28 ottobre 2020 - 12:33
Se tanto mi da tanto, con l'introduzione dell'ibrido leggero e plug in, ora pesa più di un Caterpillar.
Ritratto di Leonal1980
28 ottobre 2020 - 14:46
4
il mhyld hybrid non ha molto aumento peso saran 50/80kg
Ritratto di Gatsu
28 ottobre 2020 - 13:06
2
Quindi ora pesa di meno? Se si quanto?
Ritratto di 82BOB
28 ottobre 2020 - 13:17
Cambia tutto ma resta tutto uguale, sembra questa la filosofia di Tata con JLR! Per certi versi è anche condivisibile...
Ritratto di AndyCapitan
28 ottobre 2020 - 14:38
1
...difatti...esteticamente vedo ben pochi cambiamenti....comunque neanche la vecchia valeva i soldi spesi...ce l'ha il mio vicino e internamente a delle plasticacce orribili e assemblate non certo bene....jaguar purtroppo nei nuovi modelli non e' piu' ....."il lusso inglese"
Ritratto di Cancello92
28 ottobre 2020 - 14:26
In casi normali direi che è una fregatura enorme per chi ha il precedente modello ma tanto il nuovo pianale a giudicare dal peso dell'evoque è comunque fatto in piombo inoltre il cliente medio di quest'auto non sa neanche cosa sia il pianale probabilmente quindi ok così
Pagine