NEWS

Jaguar XF: tutta nuova e più leggera

25 marzo 2015

Debutta la seconda generazione della Jaguar XF: sembra simile all'attuale, ma in realtà cambia radicalmente.

Jaguar XF: tutta nuova e più leggera
EFFETTI SPECIALI - Per presentarla la Jaguar l’ha fatta guidare da uno stuntman su due cavi d’acciaio stesi da una banchina all’altra di una darsena sul Tamigi (video più in basso). Ma nonostante questa funambolica presentazione la nuova Jaguar XF ha immediatamente rivelato la sua sobrietà ed eleganza, sia pure senza scordare lo spirito sportivo tipico della marca. L’impostazione generale della Jaguar XF 2015 è in sintonia con l’edizione che viene pensionata. Le dimensioni sono quasi le stesse; è più corta di 7 mm e più bassa di 3 mm. Eppure la nuova Jaguar XF propone grandi differenze interne perché è cambiato il passo, cresciuto di 5,1 cm (ora è 296 cm), che ha permesso di realizzare un abitacolo più spazioso e confortevole, specialmente ai posti dietro. 
 
ARRIVA L'ALLUMINIO - La continuità del modello rispetto a quello precedente non deve però ingannare. Le novità ci sono e sono anche importanti. A cambiare profondamente è la struttura, che nella nuova Jaguar XF è realizzata ricorrendo in maniera massiccia all’alluminio (75%). Rispetto al modello precedente ne è derivato un alleggerimento di 190 kg, che rappresenta la caratteristica principale della nuova edizione. Con le conseguenze immaginabili sul piano dei consumi e dell'agilità.
 
 
NOVITÀ CON DISCREZIONE - Dal punto di vista dello stile la nuova Jaguar XF non presenta rivoluzioni. È evidente che gli stilisti della Jaguar non hanno voluto stravolgere la linea che ha conquistato il consenso di tanti automobilisti da quando fu lanciata nel 2007. È cambiata la parte anteriore, un po’ in tutti i suoi elementi. La mascherina ha guadagnato qualcosa in altezza e soprattutto è un po’ più prominente e verticale. Vistoso è il nuovo design delle prese d’aria sotto i gruppi ottici: la loro altezza è più che raddoppiata e la sagomatura è del tutto diversa da quella della XF attuale. 
 
AERODINAMICA ESTETICA - La presa d’aria centrale sotto la mascherina è anch’essa cambiata radicalmente. Ora non ha più l’elemento inferiore a delimitarla mentre le sue estremità laterali si raccordano con le citate grandi prese d’aria laterali. Il risultato del lavoro lo si può valutare anche dal CX (coefficiente di penetrazione aerodinamica) fatto segnare dalla vettura: 0,26. E al di là dell’efficienza, il risultato estetico è sicuramente apprezzabile. Diverso appare anche il cofano motore e le parti laterali della parte anteriore. Tutto appare più sagomato, con elementi bombati in rilievo che evocano le Jaguar del passato e conferiscono dinamicità all’insieme. Molto diversi appaiono i gruppi ottici posteriori, ora sviluppati un po’ più in orizzontale, con design filante e meno tradizionale di quelli sulla Jaguar XF di oggi.
 
AMPIA GAMMA MOTORI - La Jaguar comunicherà le caratteristiche tecniche al momento della presentazione ufficiale del modello, all’imminente salone di New York, il primo aprile. Intanto ha già tenuto a sintetizzare la gamma motori del modello. Ci saranno versioni con il 4 cilindri 2.0 a benzina sovralimentato  da 240 CV e 340 Nm di coppia. Poi due versioni del V6 a benzina, rispettivamente da 340 e 380 CV, con coppia massima di 450 Nm per entrambe. Tutti questi motori saranno abbinati a trasmissione automatica a 8 rapporti.
 
 
PROPOSTE DIESEL - La nuova Jaguar XF sarà anche diesel. Sono previste due versioni del 4 cilindri 2.0 turbodiesel della famiglia Ingenium: una da 163 CV e 380 Nm di coppia, l’altra da 180 CV e 430 Nm, entrambi i motori possono avere il cambio manuale a 6 marce o l’automatico a 8 rapporti. Infine, ci sarà anche un V6 diesel di 3.0 litri biturbo, capace di erogare 300 CV e 700 Nm di coppia. Da sottolineare il risultato in termini di emissioni di CO2 dell’unità turbodiesel 2.0 da 163 CV: soli 104 g/km, il migliore tra i modelli non ibridi.
 
ANCHE INTEGRALE - La gamma della nuova Jaguar XF comprende anche una versione 4x4, che impiega lo stesso sistema di trasmissione adottato già sulla Jaguar F-Type, l’Intelligent Driveline Dynamics. Per ottimizzare il comportamento su strada, la dotazione della XF comprende il sistema ASPC che agisce su freni e acceleratore in funzione del fondo stradale.
VIDEO
loading.......
Jaguar XF
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
56
36
13
8
6
VOTO MEDIO
4,1
4.07563
119
Aggiungi un commento
Ritratto di Veloce
25 marzo 2015 - 11:38
linea più gradevole di alcune rivali tedesche.
Ritratto di Flavio Pancione
25 marzo 2015 - 11:47
7
Frontale simile alla piccola XE, e posteriore però disegnato meglio su questa XF.. Attendo di vederle dal vivo..
Ritratto di autolog
27 marzo 2015 - 11:30
Si ma non è un pò troppo conservativa, un pò come se fossimo in Audi e non in Jaguar? E poi gli interni sono VECCHI.... comunque la preferirei ad un'Audi della stessa categoria, questo sì. Voto due stelle per segnalare che l'atteggiamento conservativo non è la strada giusta, ma per me 3 le vale tutte.
Ritratto di Fr4ncesco
25 marzo 2015 - 12:09
La XF l'ho sempre ritenuta un' alternativa solite alla tedesche, però il nuovo modello è fin troppo uguale al precedente e anche alla più piccola XE. Niente da dire sulla macchina in se, elegante, filante, costruita con cura, però tutte identiche! E lo stesso anche Land Rover... Che i proprietari indiani vogliano contenere i costi sullo sviluppo del design? Faccio una linea e la adatto a tutti i nuovi modelli? Va bene che ormai è una politica in comune sempre a più case automobilistiche, però che tristezza!
Ritratto di Vespa Primavera
25 marzo 2015 - 12:12
Molto bella ed elegante, solo i fanali sembrano troppo grandi. Bene il nuovo sistema multimediale, una delle pecche del modello precedente.
Ritratto di PopArt
25 marzo 2015 - 12:18
Bellissima! Adoro la rotella del cambio automatico (presente anche sulle Land Rover). Il frontale è molto "felino", sembra proprio il muso di un giaguaro. Il posteriore è troppo Audi invece....
Ritratto di indiana91
25 marzo 2015 - 12:19
ogni disegno si assomiglia, la jaguar è sempre meno inglese a parer mio.. boh.. preferivo le sue auto di una volta.. a parte in nuovo suv che è bellissimo
Ritratto di aquilone
26 marzo 2015 - 13:19
Hai certamente ragione. Però non si può dire che questa sia una brutta auto. Certo non ha la personalità delle Jaguar anni '60. Se c'è una cosa che non mi piace sono le prese d'aria anteriori sotto i fari: esageratamente grandi!
Ritratto di rikykadjar
25 marzo 2015 - 13:12
3
Come auto è stupenda, è costruita su un nuovo pianale (non derivato ford) e ha motori nuovissimi, quindi voto 5/5
Ritratto di Moreno1999
25 marzo 2015 - 13:26
4
Troppo bella questa Jaguar.
Pagine