NEWS

Una Jaguar per il batterista degli Iron Maiden

14 marzo 2018

La Jaguar Classic ha restaurato la Jaguar XJ di Nicko McBrain personalizzandola con particolari moderni.

Una Jaguar per il batterista degli Iron Maiden

SI CHIAMA GREATEST HITS - Nicko McBrain, il batterista del noto gruppo Iron Maiden, ha ricevuto dalla Jaguar Classic una Jaguar XJ molto speciale. Soprannominata “Greatest Hits”, è stata restaurata su commissione del batterista e grande appassionato del marchio. La casa inglese ha colto questa particolare occasione anche per dare il via alle celebrazioni per il cinquantesimo anniversario della XJ, una vera e propria icona della casa del giaguaro. Di proprietà del musicista inglese dal 1984, questa Jaguar XJ Series III aveva preso già il soprannome di “Johnny 3”, essendo la terza XJ di proprietà di McBrain. Gli ingegneri della divisione Jaguar Classic hanno lavorato a stretto contatto con il musicista, restaurando più di 4000 parti della vettura originale per un totale di oltre 3500 ore uomo e apportando leggere modifiche che richiamano all’animo heavy metal del proprietario.

ELEGANTE DALL’ANIMO METAL - Le personalizzazioni più vistose sugli esterni riguardano le fasce cromate all’anteriore e posteriore, gli specchietti e i fari, che nonostante ritrovino la forma classica arrotondata sono dotati di modernissime lampade LED. Gli interni in stile Anni 80 della Jaguar XJ “Greatest Hits” si mescolano alla tecnologia dei giorni nostri a garantire comfort e comodità specificamente richiesti da Nicko McBrain. I sedili rossi sono in contrasto con il cruscotto rivestito della pelle sintetica utilizzata su alcuni dei tamburi di Nicko, ma i riferimenti alla musica non finiscono qui. I pulsanti del cruscotto sono infatti ispirati dalle manopole usate sull’amplificatore del bassista degli Iron Maiden, Jim Marshall, e anche i pedali ricordano in qualche modo i dettagli di una batteria. A chiudere le personalizzazioni all’interno della vettura vi è un impianto stereo di tutto rispetto visto il mestiere del proprietario.

Jaguar XJ
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
8
2
0
0
1
VOTO MEDIO
4,5
4.454545
11
Aggiungi un commento
Ritratto di Fr4ncesco
14 marzo 2018 - 15:26
Dalla gallery vedo che anche lo stemma sul volante è stato stilizzato come quello degli Iron.
Ritratto di Goly
14 marzo 2018 - 15:33
Troppo forte! Mi hai preceduto di qualche millisecondo :D
Ritratto di Dr.Torque
15 marzo 2018 - 13:25
Sì sì, fantastico! Grande McBrain, si è fatto un pezzo unico di British Iron Style! E qui spendo una parola anche per il cantante degli Iron, Mr. Bruce Dickinson, che oltre la facciata da furibondo rockettaro cela una preparazione tecnica ed una capacità che lo hanno portato anche a diventare pilota di aerei di linea su tratte intercontinentali. Insomma, con gli Iron c'è ancora da divertirsi un sacco, nonostante siano passati decenni dal loro primo successo!
Ritratto di Giuliopedrali
14 marzo 2018 - 15:36
Stupenda la XJ6 originale del 1968 e le sue evoluzioni, quelle erano Jaguar! E pure gli Iron Maiden, ormai pura musica classica! Però alla fine è poco più che un operazione cosmetica, cioè sarà solo un mio sogno, ma sarebbe fantastico prendere i lamierati, insomma la carrozzeria di stupende auto del passato ma produrle in serie oggi con le più avanzate tecnologie, magari elettriche e con la struttura interna adeguata alla sicurezza di un auto di oggi...
Ritratto di Giuliopedrali
14 marzo 2018 - 15:40
Auto classiche adatte a questa operazione, per fare un esempio: Citroën DS 1955/1975, Jaguar E type 1961 ecc, o l'Alfa Duetto 1966...!!
14 marzo 2018 - 16:51
Ecco io adesso colgo l'occasione per chiedere: Ma come si fa a prendere una silhouette così iconicamente felina, bellissima da qualunque angolazione la si osservi e poi fare linee (per me) insipide come quelle delle Jaguar di oggi? Praticamente tutto ciò che aveva reso iconiche le linee di queste auto è scomparso, durato tanti anni fino alla XJ precedente, perfettamente evoluto nelle entry level X Type ed S Type (tutt'ora splendide) e poi cancellato con un colpo di spugna dalla gamma odierna totalmente priva di riferimenti al passato tranne che per la forma della calandra inserita a forza nelle linee a la Lexus di oggi...mah. Comunque bravo Nico, macchine così sono tesori da tramandare ai posteri.
Ritratto di Giuliopedrali
14 marzo 2018 - 17:04
Io le auto le disegno da sempre: La S type anni 90 è bella ma non a livello della XJ vera 1968 o XJ40 anni 80/90, per non dire di una Mk2... La X type era veramente mediocre senza un minimo di innovazione, una Jaguar basata sulla Mondeo, con un design troppo conservativo e manieristico. Poi certo anch'io trovo le berline Jaguar di oggi poco affascinanti. Molto meglio i crossover, bellissima in particolare la F-Pace.
Ritratto di studio75
14 marzo 2018 - 18:07
5
5 volanti stra meritati. Solo i cerchioni non mi convincono. Spero gli abbiano messo un bell'impianto audio per spararsi a palla the trooper
Ritratto di LOL25
14 marzo 2018 - 18:42
Bellissima, un vero capolavoro classico adattato al giorno d'oggi. Se la producessero in serie mi indebiterei per comprarla. L'accostamento di colori viola e rosso non è molto elegante. Nera con gli interni beige sarebbe la perfezione
Ritratto di Giuliopedrali
14 marzo 2018 - 18:54
Le facessero ancora così le berline a Coventry...!! Allora come design l'Alfa farebbe ancora berline a livello dell'Alfasud di Giugiaro, la Lancia della Flavia, la Citroën della DS o CX ecc, cmq una che mi sembra davvero tornata agli splendori del passato è la Peugeot con la nuova spettacolare 508 !
Pagine