Jaguar

Jaguar
XJ

da 89.180

Lungh./Largh./Alt.

513/195/146 cm

Numero posti

5

Bagagliaio

478/n.d. litri

Garanzia (anni/km)

3/illimitati
In sintesi

Aerodinamica e moderna, grazie alla linea affusolata (ispirata a quella della XF, e leggermente rivista nel frontale a giugno 2015), la Jaguar XJ dimostra dal vivo ben meno dei suoi 512 cm di lunghezza. A prima vista sembra quasi una coupé a quattro porte, ma è una berlina di lusso dall’inclinazione sportiva. Comoda e ospitale anche per cinque persone, offre ampio spazio sia davanti sia dietro (dove i passeggeri possono addirittura accavallare le gambe). L’interno, dal disegno classicamente inglese, è un trionfo di materiali pregiati e differenti tipi di pellame e radica, ma è pure piuttosto “tecnologico”: la consolle ha comandi moderni e una raffinata strumentazione “analogica-virtuale” basata su uno schermo TFT di 12,3 pollici che visualizza un tradizionale cruscotto con tre quadranti a lancetta e dovizia di informazioni. La gamma di motori è limitata a un 3.0 V6 a gasolio con doppio turbocompressore, che fornisce 300 cavalli di potenza e ben 700 Nm di coppia massima, e "lavora" in silenzio. Da rimarcare la (relativa) leggerezza della Jaguar XJ, un risultato ottenuto grazie all’accurata progettazione e al telaio in alluminio e magnesio. Alla già imponente carrozzeria “normale” si affianca la versione “Lunga”, che ha un ingombro longitudinale di ben 525 cm.

 

Versione consigliata

Il silenzioso e possente V6 biturbo a gasolio da 300 cavalli è adatto anche a un’ammiraglia. Da preferire l’allestimento Portfolio, che oltre alla già ricca dotazione di base (che comprende fra l’altro le sospensioni attive), dispone di: “clima” a 4 zone, impianto hi-fi da 600 watt, abitacolo con inserti in fibra di carbonio e sedili in pelle Ivory.

 

Perché sì

Comfort di marcia È molto buono, con un isolamento assai accurato da rumori e vibrazioni.

Cambio L’automatico a 8 marce è rapido nella guida brillante e fluido viaggiando in souplesse.

Finiture Rappresentano il meglio per una berlina di classe in produzione di serie.

 

Perché no

Traffico urbano È la condizione più “rischiosa” per la XJ: alla guida di un costoso macchinone privo di protezioni paraurti, è impegnativo muoversi nei sempre più intasati centri cittadini.

Comandi I pulsanti (e le relative funzioni) sono talmente tanti da imporre un certo periodo di apprendistato.

Prezzi Sostanzialmente allineati con quelli delle "solite" rivali tedesche, e quindi piuttosto elevati.

 

Jaguar XJ
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
71
36
21
12
8
VOTO MEDIO
4,0
4.013515
148
Photogallery