NEWS

La Jeep Cherokee va all'avventura

23 giugno 2015

Il Jeep Experience Moab è una manifestazione organizzata dalla casa all’insegna dell’off road puro nella spettacolare regione dello Utah.

La Jeep Cherokee va all'avventura
RITORNO ALLE ORIGINI - È vero che suv e fuoristrada sono familiari anche nei centri urbani, ma non manca chi li interpreta come i veicoli d’eccellenza per l’avventura, le situazioni difficili, il contatto più pieno con la natura, anche la più selvaggia. A questa filosofia la Jeep dedica ogni anno il suo Jeep Experience Moab, sorta di raid di tre giorni organizzato dalla casa americana in un dei luoghi più spettacolari al mondo, appunto la regione attorno alla cittadina di Moab, nello stato dello Utah. Di che cosa si tratti è presto detto: la zona e i relativi paesaggi mozzafiato sono quelli dei film western più mitici, a partire dall’ancora in bianco e nero Ombre Rosse di John Ford, con John Wayne, fino a tanti altri in cui il colore esalta il rosso dei Canyon e della Monument Valley. 
 
 
APPUNTAMENTO MONDIALE - Ecco, in questo scenario da sogno la Jeep per il suo evento porta 15 equipaggi provenienti da tutto il mondo, mettendo loro a disposizione 15 Jeep Cherokee in due allestimenti, Trailhawk e Limited, per vivere una tre giorni di fuori strada a diretto contatto con la natura, percorrendo piste tanto affascinanti quanto impegnative per la guida. Il raid vero e proprio si è svolto in tre giorni, con pernottamenti in accampamenti alla maniera, appunto, degli eroi del Far West, una situazione che ha consentito di apprezzare le caratteristiche tecniche delle Cherokee e del loro abbondante bagaglio di dispositivi atti a facilitare la guida anche nel fuori strada più duro. 
 
 
PAESAGGI CLASSICI - Le 15 Jeep Cherokee e la relativa cosmopolita carovana di fuoristradisti ha superato passaggi mozzafiato, su creste con strapiombi sui due lati della strada. In ciò è stato molto utile il sistema di gestione della trazione integrale adottato sulla Jeep Cherokee: l’Active Drive II sull’allestimento Limited e l’Active Drive Lock sulla Cherokee Trailhawk. Questo secondo sistema comprende la gestione della coppia, marce ridotte, bloccaggio dell’asse posteriore e il sistema che assicura il mantenimento costante della velocità preimpostata, sia in salita che in discesa e anche su fondi impervi. Su tutte le vetture del Jeep Experience - Moab 2015 era presente anche il sistema di gestione della trazione Selec-Terrain, esclusivo Jeep, che assicura la miglior risposta in ogni passaggio.
VIDEO
Jeep Cherokee
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
159
99
82
40
94
VOTO MEDIO
3,4
3.398735
474
Aggiungi un commento
Ritratto di emanuel99
23 giugno 2015 - 16:45
Questa auto pur essendo validissima nel fuoristrada continua a non piacermi...preferisco vedere i canyon della Monument Valley.
Ritratto di Romeodolorosa
23 giugno 2015 - 20:55
Auto bellissima e originale..... Stupenda!
Ritratto di theone87
23 giugno 2015 - 21:10
belle le auto e stupenda la nuova cherokee! aggressiva riuscita e ben fatta!! che impressione vedere quelle auto scalare quelle montagne!
Ritratto di alex_rm
23 giugno 2015 - 23:21
Peccato che la vettura delle foto e del video viene venduta solo con il 3200 benzina da 272 cavalli che in Italia ha costi di gestione improponibili.Mentre le diesel sono molto più basse da terra e hanno anche parafanghi diversi e trazione integrale meno sofisticata.