NEWS

Kia EV6: le prime immagini

Pubblicato 09 marzo 2021

Sarà svelata a breve la Kia EV6, prima elettrica della casa costruita sulla piattaforma E-GMP, della quale viene data un’anticipazione.

Kia EV6: le prime immagini

A BREVE LA PRESENTAZIONE - La Kia ha diffuso le prime immagini teaser della Kia EV6, la sua prima vettura elettrica costruita sulla piattaforma E-GMP (Electric-Global Modular Platform) dello Hyundai Motor Group. La presentazione del modello definitivo è attesa entro la fine di marzo del 2021. 

COME LA IONIQ - La Kia EV6 è la “sorella” della Hyundai Ioniq 5 (qui per saperne di più), dunque oltre alla piattaforma, condividerà anche le caratteristiche del powertrain elettrico. Quindi probabile la presenza dell’architettura a 800 V, che consente di recuperare sino a 100 km di autonomia in meno di 5 minuti, e di varianti sia a trazione posteriore che integrale, con potenze da 170 a 300 CV. Gli accumulatori da 58 kWh a 72,6 kWh, dovrebbero assicurare fino a 500 km di autonomia.

NUOVA NOMENCLATURA - Le Kia EV6 porta al debutto il nuovo corso stilistico della casa coreana. Le linee della carrozzeria, visibili nelle prime immagini in chiaro scuro, risultano morbide e affusolate. Particolare forma “a ciglia” dei fanali posteriori. Con la EV6 la Kia, oltre a portare al debutto il nuovo logo, inaugura anche un’inedita nomenclatura studiata per semplificare e uniformare le denominazioni dei modelli. Il prefisso EV sta infatti per electric vehicles, ossia veicoli a trazione elettrica, il numero che precede la sigla, in questo caso il 6, corrisponde invece al segmento di appartenenza all’interno della gamma dei veicoli elettrici.





Aggiungi un commento
Ritratto di RubenC
9 marzo 2021 - 11:06
1
Uhm... sembra molto molto interessante!
Ritratto di yomiuri
9 marzo 2021 - 16:03
Per te tutte le auto elettriche sono interessanti
Ritratto di RubenC
9 marzo 2021 - 21:51
1
Abbastanza. No, in realtà non è così... la UX e la EQA per esempio le ho trovate abbastanza boring...
Ritratto di Check_mate
9 marzo 2021 - 11:09
1
Vediamo come sarà l'edizione made in Kia della Ioniq 5, i presupposti paiono interessanti.
Ritratto di Giuliopedrali
9 marzo 2021 - 11:14
E questi ce fregano senza neanche mettere la retromarcia.
Ritratto di ELAN
9 marzo 2021 - 11:23
1
Sempre che le auto elettriche non si rivelino un fuoco di paglia.
Ritratto di Check_mate
9 marzo 2021 - 12:17
1
Forse si o forse no. Visti gli esosi investimenti direi di no.
Ritratto di ELAN
9 marzo 2021 - 12:19
1
"Armiamoci e partite".
Ritratto di AndyCapitan
10 marzo 2021 - 11:21
1
a me pare un fuoco di paglia....se ancora il 98% acquista termico con esclusione della ricca e viziata norvegia non si arrivera' a una percentuale significativa di elettrico in breve tempo....forse nel 2050 a patto che non si continui a impoverire nazioni con pandemie reali o costruite non a caso.....io vedo un veloce declino del ceto medio...proprio quello che dovrebbe tirar fuori esborsi di denaro pazzeschi per acquistare queste auto?....naaaaa....da me in emilia tra noi amici molti hanno cambiato auto ultimamente ma comprano per il 70% ancora auto diesel...seguite dalle benzina e forse qualcuno si e' avventurato con l'ibrido....elettriche davvero manco una....ma....
Ritratto di Check_mate
10 marzo 2021 - 11:44
1
Non c'è da meravigliarsi, cito Andrea Galeazzi quando affermo che "l'elettrico non è ancora per tutti", neanche per me che ne sono parecchio interessato, se non in sostituzione della seconda auto per "contesti urbani".
Pagine