NEWS

Kia Picanto: nel 2017 la nuova generazione

22 dicembre 2016

La nuova Kia Picanto riprende lo stile visto sulla Rio e, in generale, sarà più “matura” e ricercata.

Kia Picanto: nel 2017 la nuova generazione

MAGGIOR CURA - La Kia presenterà a inizio 2017 la terza generazione della utilitaria Kia Picanto, rinnovata a livello estetico nel solco delle novità introdotte con la nuova Rio. L’aspetto generale della carrozzeria viene mostrato oggi attraverso una serie di disegni, dai quali si ricava un’impressione di maggior qualità e ricercatezza, soprattutto nell’abitacolo: la plancia sembra avere un aspetto molto curato e prevede un grosso schermo a sfioramento, montato sopra le bocchette centrali, dal quale si potrà gestire l’impianto multimediale. La maggior attenzione al dettaglio si esprimerà anche nella presenza di inserti a contrasto, personalizzabili, che daranno origine a numerose combinazioni di colore.

DUE MOTORI? - La Kia Picanto 2017 riprenderà la soluzione della mascherina anteriore assottigliata al centro (denominata Tiger Nose) e avrà alcune analogie con il modello oggi in vendita, lanciato nel 2011, a partire dalla nervatura sulla fiancata fino alle luci posteriori: la forma a C sarà molto più accentuata. Alla Rio si ispirerà per la grande presa d’aria sul frontale e per i fari anteriori all’insù, che includeranno proiettori dalla forma più elaborata. La nuova Kia Picanto dovrebbe mantenere una lunghezza nell’ordine dei 360 cm e sarà pertanto una concorrente delle Fiat Panda, anche in virtù dei motori di cilindrata ridotta: a disposizione, secondo quanto emerso finora, ci saranno i benzina 1.0 a tre cilindri (66 CV) e 1.2 a quattro (87 CV).

Aggiungi un commento
Ritratto di otttoz
22 dicembre 2016 - 10:55
bene se avrà la frenata automatica d'emergenza e cambio automatico
Ritratto di Sevisca
23 dicembre 2016 - 18:00
Vorrei farti notare che già nell'immagine dell'interno, appare chiaramente un cambio automatico
Ritratto di money82
22 dicembre 2016 - 11:41
1
Se ne sentiva proprio il bisogno..
Ritratto di CarsRacing
22 dicembre 2016 - 11:52
Se fosse così sarebbe veramente un'ottima citycar;diventerebbe un'avversaria scomoda alla Panda che secondo me fino ad ora non ha ancora avuto serie rivali.Gli interni sembrano quelli di una segmento b,infatti assomigliano molto a quelli della nuova Kia Rio.
Ritratto di ugo latrofa
23 dicembre 2016 - 14:28
le city car devono essere soprattutto pratiche, maneggevoli e poco ingombranti e fin qui, basta avere le caratteristiche. Altra storia è la personalità che hanno pochissime automobili e, tra queste la 500 insieme alla Mini, non hanno rivali, perchè oltre all'automobile compri un piccolo status simbol. Oggi si vive anche o forse soprattutto di questo, il resto conta ma è secondario
Ritratto di gjgg
22 dicembre 2016 - 11:53
1
Mi sembra già solo dalla linea un progetto fin troppo avanzato per i gusti sulle utilitarie alla Europea, non prevedo grandi vendite
Ritratto di mirko.10
22 dicembre 2016 - 14:08
2
Potrebbe essere che si attende con trepidazione la proposta innovativa per questo segmento. Siamo abituati per poca scelta e la differenza con i soliti stilemi sbrigativi e poco importanti, dara' autorevolezza alla categoria.....dovrebbe. Se bisogna acquistare una citycar, non c'e' bisogno di disorientarsi per il solito, finalmente anche innovativa e ricercata dentro e fuori, come le piu' grandi e belle!
Ritratto di Magnificus
22 dicembre 2016 - 12:38
A confronto della panda questa e' una ferrari
Ritratto di LOL25
22 dicembre 2016 - 20:30
Non che ci voglia molto... pure la Twingo del 96 di mia nonna è più tecnologica e sicura della Panda
Ritratto di Gianlupo
22 dicembre 2016 - 13:51
Se la nuova Rio è praticamente una seg. C con dimensioni d'antan, la nuova Picanto è, analogamente, l'equivalente di una seg. B che fu (la lunghezza è quella di una 127). Lineare e aggressiva, come la sorella più grande. Notevole il nuovo corso KIA in questa fascia di mercato, sia per stile che per contenuti.
Pagine