NEWS

Kia Picanto 2020: tante piccole novità

Pubblicato 12 giugno 2020

La citycar Kia Picanto si rifà il trucco, riceve anche un inedito motore 1.0 e il nuovo infotainment con sistema operativo Uvo.

Kia Picanto 2020: tante piccole novità

STILE SPORTIVO O CROSSOVER - Sul mercato dal 2017, la terza generazione della citycar Kia Picanto riceve l’aggiornamento di metà carriera: è già venduta in Sud Corea, dove si chiama Morning, ma in Europa arriverà a settembre 2020, nelle versioni standard, GT-Line (dal look dinamico) e X-Line (si ispira alle crossover). Le novità stilistiche, come si vede dalle immagini, interessano le GT-Line e X-Line, dotate di una nuova griglia della mascherina, di fari con rinnovate luci diurne e inediti fascioni: per la X-Line, hanno un inserto ispirato al paramotore delle fuoristrada; per la GT-Line, sono verniciati in tinta con la carrozzeria e hanno dettagli in nero lucido. Cambiano anche le luci posteriori, i fari fendinebbia e le ruote: sono inedite quelle di 14” e 16”. 

È CONNESSA - L’edizione 2020 della Kia Picanto adotta un nuovo infotainment con schermo touch più grande montato a sbalzo rispetto alla consolle centrale (è di 8”, anziché di 7) con sistema operativo Uvo. Grazie ad esso, e al fatto che è sempre connesso ad internet, la vettura può fornire informazioni in tempo reale (su punti di interesse, traffico, prezzi del carburante) e “dialoga” con lo smartphone, dal quale è possibile controllare la posizione del veicolo e accedere alle notifiche diagnostiche. Il sistema multimediale con Uvo, consente la connessione di due smartphone contemporaneamente: con uno è possibile rispondere alle telefonate, con l’altro riprodurre la musica. Ricca, per una citycar, la dotazione di sicurezza: disponibili la frenata automatica, il sistema che previene l’assopimento del guidatore (lo invita a fare una sosta se la guida diventa meno fluida), il mantenimento della corsia e quello che invita a mantenere la distanza di sicurezza.

NUOVO MILLE - L’unico motore disponibile per la Kia Picanto 2020 è alimentato a benzina e fa parte della nuova famiglia Smartstream, con diverse soluzioni per il miglioramento dell’efficienza: l’iniezione del carburante avviene alla pressione di 350 bar (superiore rispetto al precedente mille), migliora il riciclo dei gas di scarico e viene ottimizzata la fasatura delle valvole. Lo Smartstream è un 3 cilindri 1.0, nelle versioni aspirata da 67 CV e turbo da 100 CV; quest’ultima ha anche il sistema per l’apertura delle valvole a variazione continua. La Picanto può essere dotata a richiesta di del nuovo cambio robotizzato (AMT), una trasmissione a cinque rapporti nella quale non è presente il pedale della frizione, che è azionata automaticamente.

Kia Picanto
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
49
49
30
21
26
VOTO MEDIO
3,4
3.422855
175




Aggiungi un commento
Ritratto di Alfiere
12 giugno 2020 - 16:53
1
Ora ditemi come fai a prendere una panda con quel fiacco Fire 1.0 quando c'è KIA
Ritratto di napolmen4
13 giugno 2020 - 01:00
il motore fiat e' più potente (70cv)... costa meno e tiene più valore nel tempo?.. ti ho dato 3 semplici motivi ..
Ritratto di treassi
13 giugno 2020 - 08:00
E zero stelle...
Ritratto di BioHazard
13 giugno 2020 - 10:48
Il Fire è fuori produzione se non lo sai. In ogni caso Panda consuma molto meno, è più rivendibile, costa meno, svaluta molto meno. Tutti fattori economici che in una categoria del genere fanno la differenza.
Ritratto di florio269
14 giugno 2020 - 19:22
Forse NON Hai Letto molto Bene ... Mi Sembra che il Motore TURBO , Abbia 100 Cavalli e NON i 70 della PANDA !!!
Ritratto di GeorgeNN
15 giugno 2020 - 07:58
Più valore nel tempo?? La panda?? ahahahahahah Non ha manco gli adas, il touch, i led e altre chiccherie tecnologiche. Non ha manco le 4 stelle... Meglio la Picanto restyling o la new Hyundai i10 che quel css di Panda stilisticamente, tecnologicamente e motoristicamente obsolete....
Ritratto di 82BOB
15 giugno 2020 - 08:07
Hai dimenticato un punto fondamentale per la tenuta delvalore nel tempo: le KIA hanno 7 anni di garanzia, quindi anche fossero (ma non lo possono essere) pari come caratteristiche, per almeno 7 anni le KIA avranno molto più valore!
Ritratto di Alfiere
15 giugno 2020 - 10:29
1
La tenuta del valore è difficilmente un pensiero che si pone chi acquista queste auto, visto che vengono vendute sfatte o da rottamare, mentre la potenza degli aspirati è quella, 67 con 70, idem il consumo, cosa ti cambia per auto fatte per 10km/anno? La verità è che KIA è fatta meglio, ed è piu accessoriata. Il prezzo, sempre quei 8-9k a km0.
Ritratto di 82BOB
14 giugno 2020 - 16:58
La KIA è diverse spanne sopra la Panda (condividono solo il segmento), la Panda è una super low-cost (ora si compra perché ti tirano dietro le pronta consegna e le km 0) e ha gpl e metano, la Picanto, al pari della i10, sono auto di livello superiore (look, interni, finiture, ecc.) e poi la Picanto ha solo gpl. Sono target diversi! Ovviamente gli altri motivi dati dagli altri utenti non stanno né in cielo né in terra (potenza?!? tenuta del valore?!?). Toglierei dall'equazione la Panda 4×4 che ha più appeal perché la concorrenza è poca, quindi è di nicchia! Comunque sarebbe più corretto confrontare la Picanto con la i10, la Ignis, la Up... P.S.: si chiama FireFly l'assetatissimo nuovo motore FCA!
Ritratto di 82BOB
12 giugno 2020 - 17:21
È una delle meglio del segmento, ma l'hanno resa meno attraente!
Pagine