NEWS

La Kia lancia l’app per l’assistenza con i comandi vocali

Pubblicato 05 maggio 2021

Parte dall’Irlanda la sperimentazione dell’app che consente agli utenti di richiedere indicazioni al rivenditore, preventivi di servizio e risposte alle domande più ricorrenti.

La Kia lancia l’app per l’assistenza con i comandi vocali

PARTE IN VIA SPERIMENTALE - La Kia mette a disposizione una nuova opportunità per i suoi clienti. È nata infatti la nuova app Kia Service, pensata per agevolare ogni richiesta di assistenza. Entrare in contatto con la casa automobilistica e usufruire della rete di assistenza messa a disposizione dall’azienda sul territorio sarà quindi possibile semplicemente formulando la richiesta tramite la propria voce. 

BASTA LA VOCE PER AGIRE - In caso di necessità i clienti Kia possono fare una richiesta sull’officina più vicina sulla base della propria posizione, che sarà individuata in automatico. Per farlo basterà semplicemente dire: “Ehi Google, parla con Kia Service" su qualsiasi dispositivo abilitato con Google Voice Assistant. Ma sarà possibile anche saperne di più in merito a informazioni importanti quali il momento in cui programmare un controllo di manutenzione e le scadenze previste per revisione, assicurazione e garanzia. Il servizio viene aggiornato costantemente da Kia a livello centrale tramite cloud. Non si corre quindi il rischio di ricevere una risposta ormai datata.

SEMPRE AGGIORNATO -  Il debutto dell'assistente vocale di Google per la app Kia Service segue il rilancio del marchio Kia, avvenuto all'inizio di quest'anno, e fa parte della strategia a lungo termine Plan S, elaborata dal costruttore coreano per raggiungere una posizione di leadership nel settore automobilistico. Una parte importante di questa strategia è quella di porre i clienti al primo posto sviluppando prodotti e servizi che offrano soluzioni innovative e utili. 

SI PARTE DALL’IRLANDA - L’app Kia Service è già disponibile per tutti i clienti irlandesi, che hanno già la possibilità di sperimentare in prima persona le sue potenzialità. Non si tratta di una scelta casuale: lo sviluppo del servizio è stato infatti curato da Kia Europe e Kia Ireland. Si punta comunque a breve ad estendere questa opportunità anche in altri paesi europei.





Aggiungi un commento
Ritratto di Claus90
5 maggio 2021 - 13:23
Qualsiasi cosa migliorativa è sempre ben accetta a patto che sia sempre facile e veloce cosi come la descrivono. Si deve vendere ciò che si professa e non fumo.