Kia

Fondata nel 1944 per la produzione di componenti per biciclette, dopo 17 anni la Kia produce la prima motocicletta (la C-100) e, dopo tre mesi, anche un motocarro, il K-360. Al 1970 risale la prima auto: su licenza Fiat viene assemblata la 124, prodotta per tre anni e nel tempo rivista in misura sempre maggiore dagli ingegneri coreani per meglio adattarsi al mercato locale. Nel 1973 viene realizzato un motore a benzina per auto e, nel 1974, la prima auto in proprio, la berlina Brisa, parallelamente alla quale vengono costruite su licenza le Peugeot 604 e la Fiat 132.
 
Gli anni Ottanta vedono per la Kia la produzione del Bongo, un veicolo commerciale, e la partnership con la giapponese Mazda per la costruzione di un veicolo destinato principalmente all'agricoltura. Nel 1986 è la Ford a scegliere gli stabilimenti coreani per la produzione della Festiva, da esportare poi negli USA; nel 1989 è la volta della berlina Capital, costruita in proprio. Nel 1997, dopo un periodo di grande espansione seguita da una crisi profonda collegata a quella che ha colpito il Sud Est Asiatico, la Kia dichiara bancarotta, e viene acquisita l'anno successivo dalla Hyundai, ex rivale storica.
 
Il debutto della Kia in Italia risale al 1998: tra i primi modelli importati, la Schuma, la Sephia, la Pride e la Rio. Seguono poi l'ammiraglia Opirus, la monovolume Carens, le suv Sorento e Sportage, fino all'attuale composizione di gamma: alla piccola Picanto si affiancano le berline Cee'd (anche station wagon), la nuova generazione della Carens, completata dalla più piccola Venga in tema di monovolume; l'originale Soul, e le nuove versioni di Sorento e Sportage.

Novità Kia

  • KiaMobility, il servizio di noleggio smart

    Partirà da Milano il nuovo servizio di noleggio della Kia attraverso il quale sarà possibile prenotare una vettura da ritirare presso i concessionari di zona.
  • La Kia annuncia la sua strategia per le elettriche

    La Kia lancerà sette nuovi modelli elettrici entro il 2027, che saranno ingegnerizzati sull’inedita piattaforma modulare della casa.
  • Kia Sorento: l’ibrida plug-in da inizio 2021

    La Kia annuncia i dettagli della Sorento PHEV, con il sistema ibrido da 265 CV costituito dal benzina 1.6 turbo abbinato al motore elettrico da 91 CV.
  • Kia Stinger: per lei un leggero lifting

    A tre anni dalla presentazione, si rinnova la berlina Kia Stinger: cambiano i fari, l’abitacolo è più curato e arriva un nuovo sistema multimediale
  • Kia Stonic: arrivano i nuovi motori Smartstream

    L'edizione 2020 della piccola crossover Kia Stonic non presenta evidenti ritocchi estetici, ma adotta i nuovi motori 1.0 e 1.2, anche con l’ibrido leggero. 
  • La Kia dà un scossa all’auto elettrica

    La Kia annuncia il lancio di 11 veicoli elettrici entro il 2025, quando punta a venderne 500.000 unità nel mondo. Nel 2021 arriverà il primo modello a batteria sviluppato su una nuova piattaforma dedicata.
  • Kia XCeed: arrivano il mild hybrid e il Gpl

    Oltre al già annunciato ibrido plug-in, la Kia XCeed è disponibile con un turbodiesel mild hybrid e un motore a Gpl.
  • Kia: il cambio manuale di nuova generazione

    Il cambio manuale iMT della Kia mantiene il pedale della frizione, ma se non si accelera l’elettronica disinnesta in automatico la trasmissione e spegne il motore: migliorano consumi ed emissioni.
  • Kia Picanto 2020: tante piccole novità

    La citycar Kia Picanto si rifà il trucco, riceve anche un inedito motore 1.0 e il nuovo infotainment con sistema operativo Uvo.

Video Kia

  • Kia Blind-Spot View Monitor
    Il Blind-Spot View Monitor della nuova Kia Sorento si serve di telecamere installate negli specchietti retrovisori per riprendere i cosiddetti angoli ciechi. Qui per saperne di più.
  • Kia ProCeed
    La nuova Kia ProCeed abbina forme filanti alle ottime doti di carico di una wagon. E questa versione GT, mossa da un 1.6 turbo da 204 CV, è anche “cattiva”. Qui per saperne di più.
  • Kia e-Niro
    La Kia e-Niro è la versione a batteria della crossover coreana: è spaziosa, silenziosa e nella versione da 204 CV ha brio da vendere. Elevata l’autonomia e, di conseguenza, i tempi di ricarica. Qui per saperne di più.
  • Intervista a Giuseppe Bitti
    Kia Proceed e Sportage sono le protagoniste dello stand della casa coreana al Salone di Parigi. Ne discutiamo con l'amministratore delegato di Kia Motors Company Italy.
  • Kia Proceed
    L’idea di base è quella di essere filante come una coupé pur risultando pratica come una wagon. Ecco la prima shooting brake della casa coreana, la Kia Proceed.
  • Kia Sportage: il primo contatto
    La Kia Sportage si rinnova e, con il 2.0 a gasolio da 185 CV abbinato a un piccolo motore a corrente, è confortevole e vivace. Esposte ai piccoli urti le luci nel paraurti posteriore. Qui per saperne di più.

Primi contatti Kia

Prove Kia

dagli archivi

  • “Stangata” per la Kia in Corea del Sud

    La Kia dovrà pagare oltre 317 milioni di euro a 27.000 dipendenti per i bonus non riconosciuti, ma si aspettava una condanna più severa.
  • La "berlinona" della Kia si chiama Cadenza

    La Kia cercherà di fare breccia nel cuore degli automobilisti europei con la Cadenza, che arriva nel 2010. Finalmente supera lo stile "imbarazzante" di certe sue antenate.
  • Svelati gli interni della Kia Cee'd

    In attesa di vederla dal vivo al Salone di Ginevra, la Kia diffonde le prime foto degli interni della sua berlina concorrente della Golf.