NEWS

L'Alfa Romeo Giulia si arruola nei Carabinieri

05 maggio 2016

Oggi la nuova Alfa Romeo Giulia, in versione Quadrifoglio da 510 CV, è stata anche svelata nella livrea di auto dei Carabinieri.

L'Alfa Romeo Giulia si arruola nei Carabinieri

GIÀ “IN DIVISA” - Nella giornata della presentazione alle massime autorità dello Stato della nuova Alfa Romeo Giulia (qui per saperne di più), non poteva mancare il debutto del nuovo modello nella sua veste “istituzionale”, cioè con la livrea di auto dei Carabinieri, proseguendo una tradizione che risale a molti anni fa. La vettura mostrata per la prima volta all'interno del parco del Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri è una Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, cioè la versione top di gamma della novità Alfa Romeo. La vettura è mossa dal motore 2.9 6 cilindri BiTurbo a benzina da 510 CV e con 600 Nm di coppia massima; può raggiungere i 307 km/h e scattare da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi. Il propulsore è completamente in alluminio e adotta soluzioni ispirate da tecnologie e competenze provenienti dalla Ferrari. Tra le particolarità del motore c’è il sistema che consente la disattivazione dei cilindri quando si procede a bassa velocità. Una soluzione che permette di contenere i consumi.

PER TRASPORTI SUPERVELOCI - All’evento erano presenti i vertici del gruppo FCA, il presidente John Elkann e l’amministratore delegato Sergio Marchionne, assieme al ministro dell’Interno Angelino Alfano, il ministro della Difesa Roberta Pinotti, il comandante dell’Arma dei Carabinieri Tullio Del Sette e altri alti ufficiali. La Giulia Quadrifoglio è stata presentata in due esemplari, che andranno subito in “servizio” a Roma e Milano per attività particolari, come il trasporto di organi e sangue. Nella dotazione della nuova vettura dei Carabinieri è compreso un equipaggiamento particolare di cui fanno parte il defibrillatore, speciali unità portatili di raffreddamento, predisposizione per impianto radio, dispositivi supplementari di emergenza, porta arma lunga e torce led ricaricabili collocate nell’abitacolo. Nelle prossime settimane un gruppo di carabinieri parteciperà a un corso di guida sicuro con le nuove Giulia Quadrifoglio sulla pista dell’autodromo di Varano di Melegari con istruttori dell’Alfa Romeo. 
 
L’ANTENATA STORICA - Alla cerimonia presso la sede dei Carabinieri era esposto anche un esemplare storico dell'Alfa Romeo Giulia Super degli Anni 60 (rimase in servizio dal 1963 al 1968), a rendere esplicito il legame che lega la marca del Biscione con l’attività dei Carabinieri.

Alfa Romeo Giulia
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1084
177
68
43
89
VOTO MEDIO
4,5
4.4538
1461


Aggiungi un commento
Ritratto di Highway_To_Hell
5 maggio 2016 - 18:35
Ogni ciaparat salentino dovrà fare attenzione e rigar dritto da adesso in poi... Con la polo rischia di non aver scampo contro l'Arma a bordo della Giulia!
Ritratto di IloveDR
5 maggio 2016 - 18:44
4
ma anche quando sono con la Leon devi rispettare il codice, bello mio...le Leon sono attive, questa Giulia è solo dimostrativa...
Ritratto di PongoII
5 maggio 2016 - 18:50
7
Come giustamente fatto notare, la Legge è Legge (come io so bene...) e questa BELLISSIMA Giulia è una versione "dimostrativa" al pari delle varie Lambo consegnate nel tempo alle FFPP. Ma nulla vieta (SPERO!) di vederne anche altre nelle livree istituzionali, tanto per rinnovare l'antico binomio della divisa col Biscione
Ritratto di littlesea
5 maggio 2016 - 21:55
2
...con la differenza che l'Alfa NON DEVE DIMOSTRARE niente ad alcuno...la Sat invece...E, comunque, vuoi paragonare l'appeal di un'Alfa in livrea FF.OO. con una misera Leon, ovvero Golf di serie B?
Ritratto di SINESTRO
6 maggio 2016 - 09:29
3
solito codone di paglia del Leone di Lernia....
Ritratto di FIAT146tie-Racing
6 maggio 2016 - 14:20
L'unico timore che incute GIULIA... è che tutti noi dobbiamo pagarle da bere per andare a prendere il caffè in seconda fila.
Ritratto di littlesea
6 maggio 2016 - 23:32
2
sinceramente non ho capito il senso del tuo intervento...
Ritratto di FIAT146tie-Racing
9 maggio 2016 - 11:33
Effettivamente non è un concetto così semplice da cogliere se tra le auto stupende consideri il renegade e il parco 500s... Ad ogni modo proverò a spiegartelo, una macchina da 500cvMenoMeno consuma un pò troppo per muoversi in città; inoltre 4.64m non sono così agili nel traffico oltre che non così facili da parcheggiare regolarmente davanti al bar.
Ritratto di Highway_To_Hell
9 maggio 2016 - 12:51
L'"errore" è tuo, anche se in buona fede ovviamente: non cercare di cogliere un senso negli interventi di alcuni sconclusionati, li rendi nervosi...
Ritratto di FIAT146tie-Racing
9 maggio 2016 - 13:46
Buongiorno Sommo Signore Maestro di: vita, italiano e automotive... mi fà gentilmente l'elenco puntato con pro e contro di GIULIA nell'arma? Nel frattempo controllerei anche i risultati ottenuti nei crash test; l'incolumità dei nostri paladini della giustizia potrebbe essere a repentaglio se una smart le urtasse la fiancata.
Pagine