Una Defender elettrica

28 febbraio 2013

La Land Rover esplora territori mai affrontati con la concept car Defender Electric.

Una Defender elettrica

IN 7 VEDRANNO GIÀ LA STRADA - C’è un qualcosa di poetico nell’immaginare un fuoristrada puro, come la Land Rover Defender muoversi in paesaggi incontaminati senza emettere emissioni inquinanti. La perfetta integrazione tra natura e automobile ricercata dal marchio inglese che, all’imminente Salone di Ginevra, presenterà la Defender Electric Concept. Una concept car appunto che permetterà alla Land Rover di testare la trasmissione elettrica anche nelle condizioni più difficili. E se ancora non sono definiti i piani per una produzione futura, 7 esemplari della Defender Electric saranno utilizzati entro la fine dell’anno in applicazioni specialistiche. 

INSTANCABILE ANCHE A CORRENTE - La Land Rover Defender Eletctric Concept è spinta da un motore elettrico da 70 kW (circa 95 CV) con una coppia di 300 Nm, abbinato a batterie agli ioni di litio da 27 kWh. La Land Rover assicura un’autonomia di circa 80 km, con la ricarica che richiede dalle 4 alle 10 ore a seconda della potenza del caricabatterie utilizzato. Fatta salva la trazione integrale con blocco del differenziale, abbinata ad una versione modificata del Terrain Reponse, la Defender elettrica si accontenta di un cambio monomarcia visto e considerato che il motore elettrico eroga la coppia istantaneamente. Quanto alle capacità in fuoristrada, la Defender è in grado di attraversare guadi profondi 80 cm e di trainare 12 tonnellate di peso fino a pendenze del 13%. 
 
 
FRENATA RIGENERATIVA - Il pacco batterie pesa 410 kg ed è montato nella zona anteriore al posto del motore diesel. La massa complessiva della Defender Electric va dai 2.055 ai 2.162 kg a seconda delle varianti pick-up, hard top e station wagon. Tutti i componenti del motore elettrico sono raffreddati ad aria per risparmiare peso mentre il recupero di energia in frenata consente di recuperare fino all’80% dell’energia cinetica a seconda delle condizioni. 

 

Land Rover Defender
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
96
38
32
17
19
VOTO MEDIO
3,9
3.866335
202
Aggiungi un commento
Ritratto di miscone
28 febbraio 2013 - 16:43
1
Sarebbe una buona soluzione per parchi naturali o zone verdi protette da tenere sotto controllo.
Ritratto di MatteFonta92
28 febbraio 2013 - 17:25
3
Chissà, potrebbe essere un'dea, grazie alla coppia costante del motore elettrico il comportamento fuoristradistico dell'auto potrebbe giovarne. Inoltre fa un certo effetto immaginare che un bestione del genere non emetta nemmeno un grammo di CO2. L'autonomia di soli 80 km però è un punto debole abbastanza grosso, insieme al tempo di ricarica.
Ritratto di Jinzo
28 febbraio 2013 - 17:27
le progetterei cosi: un motore di 1200 cc che vada solo a metano con bombolame per 200litri circa 30 kg collegato all'elettrico che carica le batterie... l'elettrico fa tutto il piccolo a combustione interna sempre in "folle"a caricare...avrebbe maggiore autonomia... andrebbe bene per un auto su quella fascia di prezzo
Ritratto di fabri99
28 febbraio 2013 - 20:34
4
Mi pare un'ottima idea, complimenti Land Rover... Potrebbe funzionare, sopratutto per lavori, come già detto, tipo salvaguardia di parchi naturali... I problemi delle elettriche ci sono ancora, ma, per quello che potrebbe essere usata quest'auto, non credo siano molto penalizzanti. Mi spaventano un po' i dati relativi al motore: sì, la Defender a gasolio a 122 cavalli, che non sono tanti, ma 95 mi sembrano quasi pochi... Non c'è troppa differenza, ma è una piccola cosa che potrebbe fare...la differenza! Vedremo... Saluti ;)
Ritratto di plantini
28 febbraio 2013 - 22:42
Il Defender è un fuoristrada unico, che non va assolutamente cambiato; a chi piace...e al sottoscritto piace...lo desidera così com'è, scomodo e rumoroso, insomma tutto ciò che hai sempre desiderato. Con questo non voglio dire che non si debbano studiare soluzioni tecnologiche per il rispetto dell'ambiente, anzi benvengano, ma riparliamone quando il motore elettrico abbia almeno la stessa resa e la stessa autonomia del benzina e del diesel...Ma poi, in mezzo al Sahara, dove la ricarichi la batteria?
Ritratto di Montreal70
1 marzo 2013 - 12:18
La coppia è di 330, non 300nm. L'autonomia in fuoristrada è di circa 8 ore secondo Land Rover. Quindi, direi che va bene per chi il defender lo compra davvero, non per chi si limita a dire che gli piace. Infine, la capacità di traino è di 12 tonnellate, non 8. Non capisco come si possano commettere certi errori pur scrivendo con giorni di ritardo...