NEWS

Una Defender “speciale” per i 65 anni

01 maggio 2013

Disponibile bianca o nera ha cerchi in lega, sedili in pelli e altri particolari specifici.

Una Defender “speciale” per i 65 anni

IN MOSTRA VECCHIE E NUOVE - La Land Rover festeggia i 65 anni di storia con un evento celebrativo che si terrà a Packington Estate, 300 acri di parco situati nella contea del Warwickshire, in Inghilterra. Era il 1948 quando fu avviata la produzione della HUE 166 spinta da un motore 1.6 abbinato alla trazione integrale permanente. La prima vettura del marchio Land Rover sarà protagonista di uno spettacolare arrivo in elicottero pilotato dai membri del “Black Cats” l'equivalente inglese delle nostre frecce tricolori. In “vetrina” ci saranno circa 150 Land Rover tra modelli storici e vetture di recente produzione oltre al prototipo Electric Defender e all’anteprima del cambio automatico a nove marce destinato alla Range Rover Evoque sviluppato in collaborazione con la ZF. 

ABBINAMENTI CROMATICI ESCLUSIVI - Per l’occasione è stata inoltre creata una versione speciale della Land Rover Defender chiamata LXV (65 in numeri romani). Disponibile in cinque varianti di carrozzeria, la LXV è spinta dal 2.2 TD4 da 122 CV e 360 Nm di coppia, abbinato ad un cambio manuale a sei rapporti. Verniciata nelle tinte Santorini Black o Fuji White con particolari a contrasto in Corris Grey (tetto, cornici dei fari, griglia e plancia), la Defender LXV si distingue per i cerchi in lega da 16 pollici dal design esclusivo, per i sedili in pelle con logo LCV ricamato sui poggiatesta e per le cuciture arancioni. Prezzi e disponibilità sui mercati saranno annunciati nel mese di agosto.

 

Land Rover Defender
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
96
38
32
17
19
VOTO MEDIO
3,9
3.866335
202


Aggiungi un commento
Ritratto di fabri99
1 maggio 2013 - 18:47
4
Auguri ad un'icona dell'automobilismo, una regina del fuoristrada, intramontabile e ancora oggi invariata ma comunque apprezzata... Nell'olimpo delle fouristrada dure&pure, poche sono in grado di di tenere il passo con questa bestia... Per i suoi 65 anni comunque, credo che la nuova versione ci voglia: il prototipo presentato tempo fa era perfetto... La nuova Defender deve avere un look moderno ma piuttosto tradizionale e dev'essere ancora migliore dell'antenata come robustezza e capacità fuoristradistiche: con le nuove tecnologie, questa icona deve diventare inarrestabile, più di quanto lo sia già... In fondo se lo merita...
Ritratto di Fr4ncesco
1 maggio 2013 - 21:59
2
La nuova è troppo moderna e "giocattolosa". Preferisco questa. Probabilmente voglio adeguarsi alle mode attuali, ma questa auto non deve andare di moda, deve essere "perenne" e invariata nelle epoche. Cosa che hanno fatto ottimamente con la mitica Wrangler, che pur se presentata in modelli totalmente nuovi la linea è rimasta invariata e fedele alle origini.
Ritratto di fabri99
2 maggio 2013 - 18:08
4
Capisco cosa vuoi dire, e in parte sono d'accordo, eppure non mi piace che sia difficile distinguere un'auto di 60 anni fa con una di adesso... Ovviamente si distinguono, però è quasi difficile soprattutto per modelli come la Classe G... E mi da un po' fastidio sinceramente... Secondo me dovrebbero cercare di fare quello che hanno fatto anche con la 500, forse meno: la 500 si distingue dalla vecchia auto, eppure ricorda immediatamente quella. Non dico che debbano cambiare totalmente, ma almeno un po' secondo me sì... Ciao!
Ritratto di Fojone
3 maggio 2013 - 12:54
ci sono...freelander, discovery, range. per me questa non deve cambiare di una virgola soprattutto per quanto riguarda carrozzeria e talaio.
Ritratto di ford 00
1 maggio 2013 - 21:07
questo si che era un fuoristrada che andava su qualunque terreno...quelli di oggi vanno peggio le stesse compagne di questa defender(come discovery)non sono piú tanto forti!sembra che invece di migliorarli siamo tornati in dietro
Ritratto di osmica
1 maggio 2013 - 23:20
bella, intramobtabile. Ma ancora più bella è con le fiancate rigate, qualche ammaccatura e qualche pezzo di ruggine a causa ddi un intevento sbrigativo!
Ritratto di MatteFonta92
2 maggio 2013 - 00:18
3
Che dire... la solita, indistruttibile, inarrestabile, intramontabile Defender. Una delle pochissime fuoristrada vere rimaste nei listini, oggi così straripanti di orridi Suv. Auguro a quest'auto altri cent'anni di carriera, se possibile, perché un'icona del genere non dovrebbe mai smettere di esistere. Così come la Jeep Wrangler, anche se questa Defender ha una linea meno "estroversa" di quella della fuoristrada americana, e, per certi versi, anche più elegante.
Ritratto di 911 Carrera
2 maggio 2013 - 03:22
Ecco un' auto da comprare se avessi soldi, altro che X5 e company....puff.
Ritratto di 911 Carrera
2 maggio 2013 - 03:30
Non sanno riconoscere un VERO 4x4, poi, gli stessi 15 mettono 5 stelle su un SUV come Q7 , o altre banalità del genere. Ok la libertà di pensiero e di parola, passino le 3 stelle, ma chi vota 2 o 1 stella a questa ICONA del 4x4 DURO e PURO, meglio che torni a mettere "mi piace" su f.b. Scusate lo sfogo, ma meno di 4 stelle (minimo 3) NON si possono dare ad un' auto di questo genere e caratura.
Ritratto di Fojone
2 maggio 2013 - 13:31
ci vogliono 5 stelle! se non le si danno a lei a chi altro?
Pagine