NEWS

Land Rover Discovery: la targa torna al centro

12 dicembre 2017

Il preparatore tedesco Startech ha messo a punto un accessorio che corregge il posizionamento asimmetrico della targa della Discovery.

Land Rover Discovery: la targa torna al centro

SI RIFÀ ALLA TRADIZIONE  - La quarta generazione della Land Rover Discovery arrivata quest’anno ha compiuto un notevole passo avanti dal punto di vista stilistico e tecnologico rispetto al passato. Inoltre, le dimensioni sono decisamente aumentate: è più lunga di 38 cm rispetto alla precedente per un totale di 497 cm. L’unica vera analogia con la terza serie è un tocco di stile sul portellone posteriore: la targa non è al centro ma si trova spostata verso sinistra, all’interno di un incavo sagomato apposta per contenerla. Si tratta di una tradizione che risale alla prima generazione quando, però, il posizionamento asimmetrico della targa era motivato dalla presenza della ruota di scorta fissata al portellone, scomparsa già con la terza generazione.

CON IL KIT TORNA AL CENTRO - Per coloro che proprio non sopportano questa disarmonia (e sono in tanti evidentemente) c’è chi ha pensato ad un apposito kit. Si tratta del preparatore tedesco Startech, che ha sviluppato tutta una serie di accessori per la Land Rover Discovery. Tra questi appunto c’è la nuova mascherina porta-targa, da fissare nell’incavo esistente, che “spezza” l’asimmetria fra i due lati del portellone riportando la targa della vettura al centro. La mascherina sarà ordinabile da gennaio 2018 e costerà in Germania 809 euro.

Land Rover Discovery
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
31
27
26
16
26
VOTO MEDIO
3,2
3.166665
126
Aggiungi un commento
Ritratto di sarco92
12 dicembre 2017 - 12:07
1
Si effettivamente l asimmetria posteriore è brutta. Ma il kit non migliora certo la situazione, a mio parere la rende solo più anonima. Andava semplicemente disegnato meglio dall’inizio.
Ritratto di marcoveneto
12 dicembre 2017 - 12:23
Ottima idea, non credevo qualcuno la mettesse davvero in atto!! L'unico dubbio è che venga fuori un lavoro poco professionale: alla fine si tratta di un pezzo da appiccicare sopra, e questo non mi entusiasma..
Ritratto di AMG
12 dicembre 2017 - 12:50
Ahahahah!!! Che voglia... "Come Rendere un Auto più Banale". Sinceramente, la nuova Discovery la ripudio in modo estremo, in quanto non coglie affatto l'eredità del marchio e del modello con le sue linee da ""forma di burro che si sta squagliando"" ma perlomeno il tentativo di richiamare un dettaglio quasi iconico del modello, l'aveva fatto. Ora si toglie e sinceramente quella coda con il kit non dice ASSOLUTAMENTE NULLA. E' anonima da far paura.
Ritratto di Ercole1994
12 dicembre 2017 - 12:52
Mai capita la targa asimmetrica della nuova Discovery. Posso capire le primissime generazioni, che avevano la ruota di scorta sul portellone, ma sulla nuova, è un'inutile forzatura sinceramente.
Ritratto di AMG
12 dicembre 2017 - 15:30
Da carattere all'auto e al modello. Mantiene alcuni elementi che sebbene nell'uso pratico siano superati conferiscono al modello alcuni elementi distintivi.
Ritratto di freaklondon
12 dicembre 2017 - 13:08
Molto meglio la targa al centro, peccato solo di dover applicare qualcosa di posticcio su un'auto nuova x migliorarne l'estetica dopo aver staccato un profumatissimo assegno dal concessionario (e aggiungerne altri 810 euro! :( ) Ottima l'idea si Startech
Ritratto di Probabilmente
12 dicembre 2017 - 13:28
L'unico tratto distintivo era la targa laterale, e questi la tolgono? Per me non ha senso, sono curioso di sapere se ne venderanno!
Ritratto di AMG
12 dicembre 2017 - 15:30
Quoto, anche se ai più il banale piace.
Ritratto di Leonal1980
12 dicembre 2017 - 19:47
3
Non è un accessorio obbligario, ma solo richiesto da molti e non tutti i clienti.
Ritratto di LOL25
12 dicembre 2017 - 13:40
Non ne capisco il senso. Non ti piace l'estetica del Discovery? Prenditi il Range Rover Sport che è quasi uguale e hai risolto. Non attaccherei mai quel pezzo di plastica su un'auto nuova.
Pagine