LF-SA: la citycar secondo Lexus

3 marzo 2015

La Lexus ha svelato la LF-SA, concept car dalle linee scolpite lunga solo 340 cm.

LF-SA: la citycar secondo Lexus
VUOLE STUPIRE - È piccola, ma di certo non passa inosservata grazie alle sue linee che sembrano uscite da un film di fantascienza. La Lexus LF-SA, prototipo di una city car con abitabilità 2+2 presentata a Ginevra, è lunga solo 345 cm, larga 170 e alta 143 cm. Disegnata dal centro di design europeo ED2, la LF-SA è un susseguirsi di superfici concave e convesse che potranno piacere o meno ma non possono certo essere tacciate di banalità. Le sottili luci a Led anteriori quasi scompaiono di fronte all’imponenza della calandra ad effetto tridimensionale. Decisamente scolpita anche la coda con i fanali a forma di L incastonati sotto il lunotto attraversato da una vistosa piega.
 
 
DRIVER ORIENTED- L’abitacolo della Lexus LF-SA è focalizzato sul conducente: i diversi materiali utilizzati (ispirati all’eclissi solare) e il prominente tunnel centrale dividono lo spazio interno in due aree ben distinte. Il sedile del conducente è fisso con volante e pedaliera regolabili, quello del passeggero è scorrevole per consentire l’accesso ai due posti posteriori di fortuna. Nessun accenno alla parte meccanica ma la strada che porta ad una piccola e lussuosa citycar è stata tracciata. 

 

Aggiungi un commento
Ritratto di SuperMaserati
3 marzo 2015 - 18:51
il muso è interessante sembra un mostro con la bocca spalancata!
Ritratto di Moreno1999
3 marzo 2015 - 18:51
4
Ma a qualcuno dovrebbe piacere questo coso? (Bramante escluso). Non sembra nemmeno un'auto! Orribile
Ritratto di Andrea Ford
3 marzo 2015 - 20:17
E' stupenda e farà fare il salto definitivo a Lexus verso il milione di auto all'anno. La parola d'ordine è "osare".
Ritratto di Moreno1999
3 marzo 2015 - 20:20
4
Auguri allora, sicuramente nel bene o nel male non passerai mai inosservato. Vediamo come passa il test di investimento pedoni però
Ritratto di Andrea Ford
4 marzo 2015 - 11:49
Che gusto c'è a comprarsi una piccola premium se poi per strada non ti fila nessuno? Spendere di più per ottenere lo stesso risultato che si avrebbe con una Corsa o Clio: Una contraddizione in termini.
Ritratto di Moreno1999
4 marzo 2015 - 11:52
4
Hai ragione effettivamente, però per me ci dovrebbe essere una sana via di mezzo tra l'A1 e questa. Ti fai notare, ma non troppo
Ritratto di Andrea Ford
5 marzo 2015 - 14:25
E' troppo alta e crossoverizzata per essere una semplice hatchback come l'a1, sembra più una Mini Paceman in chiave Lexus anche se più piccola ma credo che la versione di serie avrà le 5 porte e una lunghezza leggermente superiore, in ogni caso l'impresa è encomiabile perché non assomiglia a nulla di già esistente nella gamma Lexus, non fanno il gioco delle matrioske ed'è questo l'aspetto più eccitante del marchio, ogni nuovo prodotto, concept o di serie, desta sempre molta curiosità e purtroppo diverse critiche come al solito quando si cerca di fare qualcosa che si discosti dal dejà-vù.
Ritratto di Moreno1999
5 marzo 2015 - 14:35
4
Io però odio i deja-vu specie quando il nuovo modello sembra uguale a quello vecchio. Oppure casi a parte, come la muova R8. Una sportiva deve per forza essere bella secondo me, c'è a quel punto risulta meno grintosa di sportivette che costano mille volte di meno come la GT-86 o la MX-5 come linea.
Ritratto di TheStig_97
3 marzo 2015 - 18:57
A me l'idea stuzzica, con qualche spigolo smussato e con la griglia a clessidra classica potrebbe anche funzionare. Ma gli interni che mi rappresentano?
Ritratto di Andrea Ford
5 marzo 2015 - 14:32
E non viceversa. Ecco perché il sedile di guida non si muove longitudinalmente: Sono volante e pedaliera entrambi ampiamente regolabili ad adattarsi al pilota. L'ho letto su The Lexus Enthusiast, il miglior forum per tutti gli appassionati Lexus, indipendente e fatto benissimo.
Pagine