NEWS

Malpensa: 750 euro per ritirare l'auto al parcheggio

Pubblicato 15 maggio 2020

La disavventura capitata a una persona costretta all’estero per 71 giorni dalla chiusura delle frontiere per l’emergenza coronavirus.

Malpensa: 750 euro per ritirare l'auto al parcheggio

MAXI CONTO - A causa delle restrizioni imposte per il contenimento dell'emergenza sanitaria, i voli aerei sono diminuiti drasticamente e migliaia di persone sono rimaste bloccate lontano da casa. Molte di esse avevano lasciato l'auto nei parcheggi che sorgono vicino agli aeroporti, le cui tariffe sono abbordabili anche per soste prolungate. Non può dire lo stesso la cliente di un parcheggio nei pressi dell'aeroporto di Malpensa, la cui disavventura è stata raccontata dal sito internet Betapress: la donna, al ritiro dell'auto dopo 71 giorni, si è vista presentare un conto da ben 750 euro.

CAMBIANO LE TARIFFE - Partita il 24 febbraio, la donna avrebbe pagato 14 euro per 3 giorni. A causa delle restrizioni, però, il soggiorno si è prolungato. Contattato il parcheggio, questo ha rassicurato inizialmente la cliente dicendole che non avrebbe cambiato la tariffa giornaliera rispetto a quella in vigore al momento della prenotazione. Il 6 maggio, però, il parcheggio modifica le sue tariffe e inizia a far pagare la sosta 10 euro al giorno, anche per quelle già in essere. Il parcheggio, contattato telefonicamente da Betapress, non ha voluto commentare.



Aggiungi un commento
Ritratto di Alfa1967
17 maggio 2020 - 19:42
Dovreste comunicare il nome del parcheggio in modo da evitarlo in futuro. Vergogna.
Ritratto di rebatour
18 maggio 2020 - 10:40
Lo si trova sul link di Betapress
Ritratto di jonnybee85
18 maggio 2020 - 10:41
Sicuro. Io abito vicino a Malpensa e sento spesso di questi parcheggiatori furbetti. Dovrebbero estrometterli e togliergli la licenza