NEWS

Maserati MC20: debutto rimandato a settembre

Pubblicato 18 marzo 2020

L’emergenza sanitaria legata al coronavirus fa slittare la presentazione della nuova supercar della Maserati da maggio a settembre.

Maserati MC20: debutto rimandato a settembre

MESI DI ATTESA - A seguito dell’emergenza sanitaria, la Maserati ha deciso di rimandare l’evento di presentazione da maggio a settembre. Nel corso dell’atteso show, intitolato “MMXX: The Way Forward”, la casa modenese toglierà i veli alla Maserati MC20, supercar attualmente in fase di sviluppo e dotata di un raffinato telaio monoscocca in fibra di carbonio. Il motore, disposto in posizione centrale-posteriore, dovrebbe essere un 6 cilindri a V biturbo, il primo della nuova famiglia di motori sviluppati dalla casa modenese, al quale si affiancherà un motore elettrico a comporre il sistema ibrido. Non prima del 2022 arriverà la versione elettrica. La MC20 sarà prodotta nel rinnovato stabilimento di Modena.

Maserati MC20
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
161
28
11
5
6
VOTO MEDIO
4,6
4.5782
211




Aggiungi un commento
Ritratto di desmo3
18 marzo 2020 - 18:37
6
un'auto inutile, nessuno si strapperà i capelli per questo rinvio
Ritratto di Blablabla
18 marzo 2020 - 19:14
Per violazione della policy del sito.
Ritratto di Giuliopedrali
19 marzo 2020 - 08:36
desmo3 ha stra ragione. Nessuno se ne accorgerà a parte dei fanboy, mentre se avesse dovuto uscire una crossover più piccola della Levante ad esempio, e l'avessero rimandata di mezzo anno sarebbero andati all'aria: piani industriali, guadagni, percezione del marchio ecc, non è una questiona di bella o brutta, certe auto puoi anche non farle.
Ritratto di lucaconcio
18 marzo 2020 - 20:24
2
Io non mi strappo i capelli perché al momento le priorità sono altre, però quest'auto è bellissima
Ritratto di Pavogear
18 marzo 2020 - 22:56
E sentiamo allora, per quale auto dovrei strapparmi i capelli a causa di un rinvio di 4 mesi per la presentazione? Inoltre se reputi il divertimento inutile, allora dedicati solo a ciò che è necessario e noioso ed evita ogni forma di intrattenimento. Voglio vedere quanto reggi. Ma di preciso ci ragionare sulle parole che scrivete o le buttare lì a casaccio per formare una frase?