NEWS

Mazda 3: arriva la Turbo

Pubblicato 06 agosto 2020

Debutta negli Stati Uniti la Mazda 3 Turbo, dotata del motore 4 cilindri 2.5 sovralimentato da 253 CV. Purtroppo non sarà importata in Europa. 

Mazda 3: arriva la Turbo

PIÙ VERVE - Negli Stati Uniti, dov’è arrivata a inizio 2019, la Mazda 3 è offerta con il motore a benzina aspirato 2.5 Skyactiv-G da 189 CV e 252 Nm di coppia. Molti clienti però chiedevano un motore con più verve. Oggi la casa giapponese decide di accontentarli e inizia le consegne della Mazda 3 Turbo, che viene equipaggiata con il motore 4 cilindri 2.5 Skyactiv-G sovralimentato, già utilizzato per le suv CX-5 e CX7 sul mercato americano: ha 230 CV e 420 Nm se alimentato con benzina a 87 ottani, mentre con quella a 93 ottani la potenza sale a 253 CV e la coppia raggiunge i 434 Nm. 

LOOK DINAMICO - Abbinata alla trazione integrale i-Activ AWD, la Mazda 3 2.5 Turbo si distingue per il look più dinamico: ha la mascherina anteriore di colore nero lucido, un piccolo spoiler alla base del fascione anteriore, la scritta Turbo nel portellone, i cerchi di 18” ed i gusci degli specchietti in nero lucido. Ricco l’equipaggiamento di serie, che comprende anche la telecamera posteriore di parcheggio, il sistema multimediale con schermo di 8,8” nella consolle, il sistema di accesso a bordo senza chiave, l’head-up display, il clima bizona, i sedili anteriori riscaldabili e il pacchetto di aiuti alla guida i-Activsense, con frenata automatica, monitoraggio dell’angolo cieco, sistema contro l’involontario cambio di corsia e il controllo automatico dei fari abbaglianti.

SOLO PER L’AMERICA - La Mazda 3 2.5 Turbo non dovrebbe arrivare in Europa, dove invece la berlina compatta viene proposta con il motore turbodiesel 1.8 Skyactiv-D da 116 CV, il benzina aspirato 2.0 Skyactiv-G, da 122 o 150 CV, e il benzina 2.0 Skyactiv-X, da 180 CV, che si caratterizza per l’accensione per compressione controllata da candela.

Mazda 3
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
106
59
39
32
30
VOTO MEDIO
3,7
3.67293
266


Aggiungi un commento
Ritratto di domi2204
6 agosto 2020 - 12:36
Poteva essere il motore più giusto, gli altri consumano poco ma sono veramente mosci.
Ritratto di ELAN
6 agosto 2020 - 12:49
1
Quale hai provato?
Ritratto di Anx75
6 agosto 2020 - 14:39
Ma quando parlate di motori mosci l'avete almeno provata o è per sentito dire? Io la guido da un mese, magari se vai a 50 in 5 non riprende velocemte, ma scala marcia e mettiti a 3500 giri poi mi fai sapere quanto è moscio
Ritratto di NeroneLanzi
9 agosto 2020 - 11:55
Boh, io ho purtroppo provato solo l’X e non il G. Non è che sia ferma, ma se ha effettivamente 180 cavalli...li hanno nascosti bene.
Ritratto di alex_rm
6 agosto 2020 - 22:32
In Italia ci sono i limiti e le multe sulle emissioni,super bollo,ecotassa,benzina supertassata ed ecc ecc
Ritratto di domi2204
9 agosto 2020 - 14:10
Skyactive X ferma, un vecchio 1.4 tjet da 120 è molto più reattivo...
Ritratto di ELAN
10 agosto 2020 - 10:51
1
Se non sai usare il cambio soprattutto.
Ritratto di domi2204
11 agosto 2020 - 08:39
Il cambio lo so usare benissimo è moscia anche in accelerazione, non solo in ripresa, ad esempio 1.5 tfsi da 150cv consuma uguale ma è un altro pianeta, ti ripeto a stento fa le prestazioni di un vetusto Tjet versione da 120 cv...penso che la migliore motorizzazione per il mercato italiano è la TD che nemmeno li è nulla di trascendentale...
Ritratto di ELAN
11 agosto 2020 - 15:13
1
I motori aspirati non sono per tutti, ti ripeto, troveresti lento anche il 2.0 vtec della Civic FN2... pretendendo di cambiare a 3000 giri.
Ritratto di domi2204
11 agosto 2020 - 20:37
Di motori aspirati ne guido e ne ho guidati è questo che è moscio... Strozzato per abbattere i consumi. In passato ho guidato il 2.0 twin spark un missile a confronto... Per non parlare di unità più performanti come la 156 gta in pista.
Pagine