NEWS

Addio Mazda RX-8

16 aprile 2010

Troppo problematico convertire il suo motore Wankel alle norme Euro 5, quindi l'originale coupé a quattro porte della Mazda uscirà di produzione alla fine del 2010.

TROPPO COSTOSO - Nonostante il recente restyling del 2009 (in Italia non è mai arrivato) e dopo sette anni (è stata presentata nel 2003), la Mazda RX-8 (in foto nella versione aggiornata) uscirà di produzione alla fine del 2010. Non perché la casa abbia un modello già pronto che la sostituirà, ma perchè sarebbe troppo costoso modificare il suo esotico motore Wankel (che utilizza degli speciali rotori al posto dei pistoni tradizionali) per rispettare le norme Euro 5. La notizia arriva dal sito tedesco Auto Motor und Sport che lo avrebbe saputo dal numero uno della Mazda in Germania, Alois Schmid.

NEL 2013 LA PROSSIMA SPORTIVA - Dunque la Mazda non avrà a listino una coupé sportiva per un po': stando alle indiscrezioni bisognerà aspettare il 2013 perché veda la luce una nuova coupé Mazda (la RX-8 è appena uscita dai listini italiani). Dovrebbe chiamarsi RX-7, ereditando il nome di una icona dell'automobilismo sportivo giapponese ed essere dotata del motore Wankel 16X che la Mazda ha presentato come prototipo al Salone di Tokyo del 2007. Si tratta di un'unità molto moderna che dovrebbe rispettare le normative Euro 6 che entreranno in vigore nel 2014. La Mazda sta sperimentando anche la possibilità di alimentare il suo particolare motore con l'idrogeno, tecnologia che la casa giapponese aveva già sperimentato sul prototipo RX-8 Hydrogen RE.

Aggiungi un commento
Ritratto di alberto89
16 aprile 2010 - 10:54
cambiare semplicemente il motore no eh!
Ritratto di Impreza2.0Rsport
16 aprile 2010 - 13:14
Beh direi che non è che si cambia un motore in 10 minuti. Se l'auto è stata progettata per accogliere solo ed esclusivamente quel motore, i costi per montarne uno completamente differente sarebbero elevatissimi. Giustissimo invece far uscire di produzione un'auto ormai a fine carriera e introdurne una completamente nuova come telaio, estetica e motore. Non vedo dove sia il problema?! Quando esce una versione completamente nuova di qualsiasi auto...allora dovresti criticare perchè potevano semplicemente cambiare il motore! o_O
Ritratto di osmica
16 aprile 2010 - 17:05
mettere un motore "normale" non e' semplice. Magari proprio non ci sta, oppure bisogna fare serie e costose modificazioni. Pero' magari mettere un bel boxer della subaru non sarebbe male. Avrebbe sempre un motore "diverso", che la renderebbe ancora "particolare"
Ritratto di Alessandro
16 aprile 2010 - 11:12
Una delle ultime auto con una grande personalità ed un perchè,a mio avviso è solo il primo di tanti passi che porterà l'automobile a diventare solamente un mezzo di trasporto,queste normative troppo restrittive e a mio avviso inutili,dato che le rispettano solo il 30% del parco circolante mondiale. Ci ritroveremo fra 20 anni a guidare veicoli super ecologici,mentre nella maggior parte del mondo si continuerà ad inquinare..........Sono così tanto utili ai fini dell'ambiente tutte queste restrizioni?Perche se io oggi emetto il 20 parti inquinanti(con una euro 5) a posto di 40 c'è chi ne emette 300 e lo farà per i prossimi 20 anni.
Ritratto di FG
16 aprile 2010 - 11:24
Col tuo ragionamento, sarebbe sempre inutile tentare di iniziare a migliorare qualcosa... allora potevamo anche non cercare di limitare le armi nucleari o la deforestazione, tanto ci sarà sempre qualcuno che continuerà a farlo... bel ragionamento all'italiana, complimenti...
Ritratto di davi_serie3
16 aprile 2010 - 19:16
come fai a paragonare la deforestazioni e le armi nucleari con l inquinamento delle auto?......ma perchè secondo te l'inquinamento terrestre è dato dalle auto..?d'inverno quando fanno i blocchi delle auto fai caso ai dati sull'inquinamento sono praticamente equivalenti al solito e sai perchè..?i riscaldamenti sono il vero problema troppi impianti non a norma ecc...e te lo dice uno che lavora nel campo.le auto producono in minima parte all'inquinamento solo che è piu facile e comodo prendersela con loro perchè ovviamente i riscaldamenti non si possono spegnere d'inverno ma d'estate si e infatti poi arrivano i risultati...intanto noi grazie a queste idee tra qualche anno c troveremo a circolare x le strade solo ed esclusivamente con sti cessi a metano e gpl che ormai riempiono le strade e hanno 30 cv di potenza..quindi "poco inquinamento" ma zero soddisfazione di guida..bello ma sai cè anche a chi piace cosi..io personalmente come ho già detto il gas lo uso x cucinare perchè quello è il suo posto...x il discorso rx7 se ne va una grande auto...
Ritratto di Lelegear
16 aprile 2010 - 12:10
Ale ci'ha ragione fg in questa maniera quando cominceremo..!
Ritratto di Montanelli
16 aprile 2010 - 12:18
il Wankel è intrinsecamente più inquinante. Che senso aveva spendere tanti soldi per adeguarlo alle attuali normative? Se ne sono accorti finalmente che non ne vale più la pena. Con l'attuale tecnologia si possono fare motori più efficienti e meno inquinanti. Ciò non toglie che fosse una buona auto, con la bella trovata delle piccole portiere posteriori controvento
Ritratto di Sasha.Krol
16 aprile 2010 - 13:02
evvai..RX-7 is back :x...contentissimo
Ritratto di Nicolino94
16 aprile 2010 - 14:13
sinceramente per quanto possa essere particolare questa auto mi sta indifferente.. non capisco dove quest' auto abbia potuto avere successo e tanto meno quanto sia convenuto alla mazda produrla in fin dei conti.. se ne avrò visto 5 in tutti questi anni è tanto..
Pagine