NEWS

McLaren Hyper-GT: arrivo previsto nel 2019

23 marzo 2017

La nuova supercar con motore ibrido si può considerare l'erede spirituale della mitica F1, grazie al posto di guida centrale.

McLaren Hyper-GT: arrivo previsto nel 2019

AVVERSARIE DI LIVELLO - La McLaren consegnerà nel 2019 i primi esemplari di una nuova coupé ad altissime prestazioni, nota per il momento con il nome Hyper-GT, che avrà dotazioni tecniche riprese dalla Formula 1 e diventerà una delle vetture stradali più estreme mai realizzate dalla casa inglese: secondo quando annunciato, nessuna McLaren costruita finora sarà più aerodinamica e potente della Hyper-GT. Il nuovo modello sarà riservato ai guidatori più esperti e darà vita a una competizione molto serrata con le attese Aston Martin Valkyrie e Mercedes-AMG Project One, vetture indicate per l’utilizzo in pista che riprenderanno soluzioni provenienti dalle corse. La McLaren Hyper-GT assume il codice di progetto BP23.

TRE SEDILI COME LA F1 - Come visibile dal disegno diffuso dalla stessa casa inglese (qui sopra), la Hyper-GT avrà archi passaruota molto accentuati e riprenderà la forma a cuneo tipica delle McLaren più di successo, a partire dalla F1 del 1992, a cui si rifarà per la scelta dei tre posti, con quello di guida centrale, e per il numero di esemplari costruiti: anche in questo caso saranno 106, tutti già ordinati. La produzione sarà affidata al reparto McLaren Special Operations (MSO), che si occupa di realizzare le McLaren su misura o quelle più sportive: non a caso la sigla BP rappresenta una contrazione di “progetto su misura” (dall’inglese Bespoke Project), il numero 2 indica il secondo progetto speciale curato dalla MSO e 3 il numero di posti nell’abitacolo.

OLTRE 1.000 CV? - La McLaren non ha ancora fornito indicazioni sulla power unit ibrida, ma secondo alcune indiscrezioni potrebbe abbinare il nuovo V8 biturbo 4.0 della 720S con uno o più motori elettrici. La potenza complessiva dovrebbe superare i 916 CV della P1. La McLaren BP23 adotterà la cellula dell’abitacolo in fibra di carbonio e avrà un comportamento su strada meno estremo rispetto alle sportive di pari lignaggio, grazie a regolazioni apposite per aerodinamica e sospensioni: la Hyper-GT sarà molto impegnativa e sincera in pista, come la potenza impone, ma non costringerà a troppi sacrifici una volta guidata su strada. Il prezzo stimato oltrepasserà i 2 milioni di euro.

Aggiungi un commento
Ritratto di luperk
24 marzo 2017 - 01:14
dovrebbe essere awd, per essere completa