Mercedes-AMG A 35: la versione che non c’era

19 settembre 2018

In attesa della A 45 la Mercedes annuncia la AMG A 35 con 306 CV e uno scatto 0-100 km/h in 4,7 secondi. Specifici anche freni e assetto.

Mercedes-AMG A 35: la versione che non c’era

LA FAMIGLIA SI ALLARGA - Ordinabile da poche settimane con i motori a benzina da 109 e 136 CV, la berlina compatta Mercedes Classe A sarà disponibile da gennaio 2019 nella versione più sportiva AMG A35 4Matic, con le quattro ruote motrici, l'assetto rivisto e il potente motore a benzina 2.0 da 306 CV. Insomma una vera “hot hatch”, come dicono gli inglesi, che abbina la praticità di una cinque porte (hatchback) alle prestazioni di una sportiva: la casa tedesca parla infatti di un tempo sullo 0-100 km/h pari a 4,7 secondi e di una velocità massima autolimitata a 250 km/h. La Mercedes e la sua divisione sportiva (la AMG) stanno lavorando per di più a una seconda versione sportiva della Classe A, la AMG 45, che avrà prestazioni ancora più entusiasmanti grazie ad un motore da circa 400 CV.

CAMBIA IL TURBO - Gli uomini della AMG hanno scelto come base il motore a benzina 2.0 turbo già visto sulla Mercedes A 200, dove eroga 224 CV e 350 Nm, ma il nuovo turbo (è del tipo twin scroll: il condotto che porta i gas di scarico nella chiocciola è sdoppiato a vantaggio del rendimento) ha permesso di far crescere la potenza a 306 CV e 400 Nm. Il 2.0 della Mercedes-AMG A 35 dovrebbe rivelarsi piuttosto reattivo ai comandi dell'acceleratore, stando a quanto dichiarato, mentre la coppia massima erogata a 3000 giri fa capire che il 2.0 sarà anche piuttosto “rotondo” ai medi regimi, quelli più usati nella guida di tutti i giorni. Abbinato al 2.0 c'è il cambio doppia frizione MCT a 7 marce, dotato dei bilancieri al volante per cambiare rapporto manualmente e della funzionalità Race Start, che permette al guidatore di scattare da fermo senza slittamenti delle ruote. L'equipaggiamento tecnico della Mercedes-AMG A 35 è completato dalla trazione integrale 4Matic, che sfrutta una frizione multidisco per trasferire la coppia dalle ruote anteriori (quando l'aderenza è ottimale) a tutte e quattro se i fondi sono sdrucciolevoli, non oltre però il rapporto di 50/50: in condizioni di bassa aderenza sulle ruote dietro non arriva più del 50% della coppia totale.

TANTA ELETTRONICA - La Mercedes-AMG A 35 ha un controllo di stabilità con tarature riviste (è anche possibile escluderlo), la parte anteriore del telaio irrigidita e un selettore con cinque modalità di guida, a partire dalla più “conservativa” Slippery fino alla estrema Sport+: in quest'ultima il cambio automatico può scalare due marce alla volta. Sono previsti inoltre freni maggiorati, sospensioni posteriori indipendenti a quattro bracci e lo sterzo ad assistenza variabile, che diventa più morbido o pesante da azionare a seconda della modalità di guida. La AMG A 35 è dotata inoltre del sistema AMG Dynamics, che secondo la Mercedes migliora la guida nelle curve veloci “pinzando” il freno posteriore della ruota interna alla curva. Optional le molle regolabili. Guardando dall'esterno la A 35 non c'è il rischio di scambiarla per una normale Mercedes Classe A, grazie alle specifiche ruote di 18”, all'ala posteriore, ai fascioni ridisegnati e alle prese d'aria maggiorate, mentre all'interno sono presenti il volante sportivo, sedili più profilati e una nuova funzionalità del sistema multimediale MBUX, che tiene conto di 80 informazioni utili per la guida in pista.

Mercedes A
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
87
56
57
44
95
VOTO MEDIO
3,0
2.9882
339




Aggiungi un commento
Ritratto di francesco.87
19 settembre 2018 - 12:33
l'alettone potevano evitarlo, stona con il resto dell'auto, uno meglio integrato avrebbe fatto piu effetto
Ritratto di Marco_Tst-97
19 settembre 2018 - 14:08
La Classe A AMG deve essere notoriamente tamarra!
Ritratto di neuro
19 settembre 2018 - 14:32
giusto che ci sia altrimenti da dietro sembra la normale.
Ritratto di ELAN
24 settembre 2018 - 09:44
1
giusto ci sia.
Ritratto di Gordo88
19 settembre 2018 - 14:25
Non dovrebbero metterle nemmeno finte, soprattutto al 1.5 cdi by renault
Ritratto di Ivan92
19 settembre 2018 - 13:26
8
Mercedes AMG A 35, a differenza delle altre "A" questa versione la trovo bellissima, le prestazioni elevate abbinate alla praticità dell'auto offrono un eccellente compromesso per una vettura divertente, veloce ma anche pratica nella vita di tutti i giorni. In attesa di vedere il vero missile A 45 AMG per ora Mercedes ha fatto un ottimo lavoro, complimenti!
Ritratto di neuro
19 settembre 2018 - 14:35
sono d'accordo. oltre ad aspettare la A45 aspettiamo di sapere anche i prezzi, perchè se fra la A35 e la A45 il divario è poco allora ne venderanno poche di A35.
Ritratto di Ercole1994
19 settembre 2018 - 13:57
In generale, sto rivalutando la nuova Classe A: in questa tinta gialla con dettagli neri, sta davvero molto bene. Avrei evitato lo spoiler posteriore, che mi fa tanto di "secondo momento": preferisco quelli a filo del tetto, più discreti e belli.
Ritratto di Sparviero
19 settembre 2018 - 14:14
È mia Gialla è Fantastica
Ritratto di Gordo88
19 settembre 2018 - 14:24
Così anche la mercedes ha le sue versioni tipo gti/r s/rs st/rs gsi/opc. P.s. quelli nella foto a me sembrano cerchi da 19 e poi non ho mai sentito parlare delle molle "regolabili" semmai si tratta di ammortizzatori adattivi...
Pagine