Mercedes E Cabriolet: una scoperta per tutte le stagioni

7 marzo 2017

La capote in tela multi-strato e la trazione integrale permetteranno di godersi la E Cabriolet anche d’inverno.

Mercedes E Cabriolet: una scoperta per tutte le stagioni

TI SCALDA IL COLLO - La Mercedes E ha ora una variante di carrozzeria priva del tetto, che esordisce qui al Salone di Ginevra dopo la berlina a quattro porte, la station wagon e la coupé. Sarà un modello da apprezzare nelle giornate soleggiate e dedicato agli amanti della guida con i capelli al vento, che non dovranno però lasciarla in garage con l’arrivo della brutta stagione: la Mercedes E Cabriolet 2017 può avere le quattro ruote motrici, una capote in tessuto multi-strato e dei sistemi per riscaldare il collo tramite una bocchetta sul sedile (Airscarf) o per deviare il flusso d’aria che altrimenti darebbe fastidio ai passeggeri (Aircap). La capote in tela è ad azionamento elettrico, si apre e chiude in 20 secondi fino alla velocità di 50 km/h e può essere ordinata nei colori marrone scuro, blu scuro, rosso scuro o nero.

SPRUZZI MIRATI - La mancanza del tetto rende la Mercedes E Cabriolet più filante e slanciata, complice anche l’assetto ribassato di 1,5 rispetto alla berlina e la lunghezza generosa (483 cm). A dispetto degli ingombri esterni la E Cabriolet rimane comunque una vettura da guidare per lo più in coppia: il divano (ripiegabile) è sagomato per due e ha un’inclinazione molto accentuata, mentre il bagagliaio ha una capacità sotto la media per un’auto di queste dimensioni, come testimoniano i 385 litri a capote aperta o i 310 litri a capote ripiegata. L’equipaggiamento include le sospensioni ad aria, il sistema per gestire la modalità di guida ed i tergicristalli Magic Vision Control, che integrano gli ugelli e spruzzano l’acqua sul parabrezza senza influire sulla visibilità. Il Magic Vision Control è studiato inoltre per evitare che spruzzi d’acqua colpiscano inavvertitamente in passeggeri.

UN AIUTO ALLA GUIDA - Un altro optional della Mercedes E Cabriolet ripreso dalla berlina è il pilota semi-automatico Drive Pilot, che governa l’auto in determinati frangenti e la mantiene in corsia automaticamente fino alla velocità di 210 km/h. A pagamento si può avere anche il quadro strumenti digitale con display di 12,3 pollici, che si affianca a quello per gestire il sistema multimediale: la plancia assume un aspetto molto tecnologico e spezza così la tradizionale compostezza visibile in tutte le Mercedes.

VIDEO
loading.......
Mercedes E Cabrio
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
23
15
6
7
10
VOTO MEDIO
3,6
3.557375
61
Aggiungi un commento
Ritratto di luperk
7 marzo 2017 - 11:31
design fotocopia a c cabrio e affidabilità carente di mercedes-benz, no grazie.
Ritratto di M93
7 marzo 2017 - 16:24
Mercedes E Cabriolet - Una cabrio molto elegante e lussuosa ma che, per la sua linea, non mi convince del tutto, sia per l'eccessiva somiglianza con Classe S e Classe C e sia per il design troppo curvilineo e bombato. Molto particolare la tinta, una sorta di vinaccia, della vettura in foto.