Mercedes EQE: non chiamatela mini-EQS

Pubblicato 05 settembre 2021

La Mercedes svela all’IAA 2021 la berlina elettrica EQE. Design e contenuti derivano dall’ammiraglia EQS, ma il look è più sportivo e muscoloso. Autonomia fino a 600 km.

Mercedes EQE: non chiamatela mini-EQS

LA FAMIGLIA EQ SI ALLARGA - Ha dimensioni a metà strada tra la CLS (3 cm in meno) e la Classe E (3 cm in più), ed è la variante completamente elettrica (ma con una meccanica completamente diversa) di quest’ultima. A prima vista, la nuova Mercedes EQE svelata dalla casa della Stella al salone di Monaco, lunga 4,95 metri, larga 1,96 e alta 1,51, potrebbe sembrare una EQS in scala lievemente ridotta. E numerosi sono, in effetti, i punti di contatto con la “Classe S delle elettriche”: stessa piattaforma Eva2, un’architettura progettata ad hoc per supportare auto d’alta gamma a batteria, e stesso, inconfondibile profilo ad arco che, nella vista laterale, unisce muso e coda senza soluzione di continuità. Cambia però il look, che sulla EQE si concede qualche spunto di sportività in più, con un frontale più aggressivo e una linea di cintura un po’ più alta, proprio per distaccarsi dall’eleganza formale che caratterizza l’ammiraglia a basso impatto ambientale della stella a tre punte.

SUPERTECNOLOGICA - Quello che non muta, e anzi viene ribadito, è il livello di tecnologia, altissimo della Mercedes EQE. Qualche esempio? L’autotelaio, il cui schema sospensivo è analogo a quello della Classe S e della EQS, è dotato, come sulle sorelle maggiori, dell’asse posteriore sterzante, che girando le ruote fino a 10° riduce il diametro di sterzata da 19,7 a 12,5 metri. Tantissima tecnologia anche a bordo, dove a richiesta è disponibile lo stesso Hyperscreen della EQS, uno schermo panoramico che occupa tutta la superficie della plancia, estendendosi per ben 1,41 metri. Il pannello vetrato racchiude tre diversi display: quadro strumenti, infotainment e, infine, un monitor per il passeggero dove è possibile guarda un film o navigare su internet. Sia con l’Hyperscreen che con lo schermo di serie, l’Mbux rinuncia ai tradizionali menù e gestisce le principali funzioni dell’auto attraverso l’intelligenza artificiale, anche se rimangono naturalmente disponibili i normali comandi manuali per gestire la navigazione, la radio e il telefono.

FINO A 660 KM DI AUTONOMIA - Due i motori disponibili al lancio per la Mercedes EQE, previsto per la metà del 2022 sui mercati globali, anche se al momento la Mercedes ha diffuso qualche dettaglio solamente sulla EQE 350, che avrà un motore elettrico posteriore da 292 CV e 530 Nm. In futuro sono previsti, naturalmente, anche versioni 4Matic con un secondo motore elettrico montato sull’asse anteriore. Le batterie, da 90kWh, sono agli ioni di litio con catodo al nichel-cobalto-manganese, ma più ecologiche dei tradizionali accumulatori, perché la presenza del cobalto, il materiale più inquinante, è inferiore al 10%. Con una potenza di ricarica in corrente continua fino a 170 kW, bastano 32 minuti per passare dal 10 all’80% della capacità delle batterie, mentre in quarto d’ora è possibile ottenere un’autonomia di 250 chilometri.

Nel ciclo Wltp, secondo i dati dichiarati per la Mercedes EQE, si possono percorrere al massimo 660 chilometri, un valore raggiunto anche grazie a un sofisticato sistema di recupero dell’energia che nelle fasi di decelerazione può essere regolato secondo quattro diverse modalità dal guidatore. Per concludere, qualche cenno ai sistemi di assistenza alla guida: tra gli equipaggiamenti di serie e quelli a richiesta, sono compresi l’assistenza attiva allo sterzo con cambio di corsia autonomo, la frenata attiva d’emergenza e il sistema di regolazione della distanza dal veicolo che precede.

VIDEO
Mercedes EQE
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
12
11
16
14
39
VOTO MEDIO
2,4
2.380435
92


Aggiungi un commento
Ritratto di Cilindrata
5 settembre 2021 - 21:16
Un telefono Android da 350€ funziona meglio di tutto l'hyperscreen da 20k "hey Mercedes".
Ritratto di deutsch
5 settembre 2021 - 21:26
4
Fatti portare in giro dal cellulare
Ritratto di bebbo
5 settembre 2021 - 21:53
Che è esattamente quello che fanno in tanti, con un semplice supporto smartphone da appoggiare alla plancia :)
Ritratto di Andre_a
5 settembre 2021 - 23:51
9
Chi produce cellulari non produce auto (non ancora, almeno). Allo stesso modo, non penso che chi produce auto dovrebbe produrre tablet: prendi uno schermo di qualità, reattivo, con un'ottima illuminazione, ci metti Android Auto e il Car Play, e hai già il miglior infotainment possibile.
Ritratto di Verde Passero
6 settembre 2021 - 08:38
A molti piace spendere di più, spesso inutilmente
Ritratto di francyb11
6 settembre 2021 - 09:03
@Verde Passero. Purtroppo si
Ritratto di Oxygenerator
6 settembre 2021 - 09:13
@ francyb11 Perchè purtroppo ? Ognuno spende come vuole, il proprio denaro.
Ritratto di Trattoretto
6 settembre 2021 - 09:57
Questa è la classe E elettrica, che - da sempre - è una auto per chi se la può permettere.
Ritratto di Pintun
6 settembre 2021 - 09:32
Almeno hanno dismesso il doppio tablet. Tra un po' avremo solo schermi su quattro ruote. Poi ci sta che Mercedes punti sul superfluo e se lo faccia pagare bene, il problema e che cercheranno di farlo anche le altre case. Collegando il telefono hai già più di quel che serve e basta un telefono che costa meno di 150 euro
Ritratto di Check_mate
5 settembre 2021 - 21:25
Mercedes ci deve spiegare cosa cappero deve mettere sotto a quel cofano da rialzarlo a tal punto da farlo finire sopra la linea di base dei finestrini, come una TA low cost qualunque. Ste berline così sembrano di pullman spiaggiati
Ritratto di bebbo
5 settembre 2021 - 21:56
L'anteriore, non solo la mascherina ma fino ad arrivare al parabrezza, sa tanto di qualche Civic fa.
Ritratto di Check_mate
5 settembre 2021 - 22:00
Vero, hai ragione.
Ritratto di pikkoz
6 settembre 2021 - 10:27
L'angolatura del cofano penso sia principalmente dovuta a questioni di areodinamica e conseguenza del introduzione e peso dei crash test per i pedoni e il loro peso sul voto complessivo.
Ritratto di Road Runner Superbird
5 settembre 2021 - 21:45
Sembra un prototipo General Motors del salone di Detroit del 1996.
Ritratto di bebbo
5 settembre 2021 - 21:52
Le luci d'accoppiamento fra i vari elementi esterni sembrano in tutte e 3 le foto principali troppo evidenti, o solo a me fa così? E' un effetto voluto per qualche strano motivo?
Ritratto di Paolo Giulio
5 settembre 2021 - 23:23
Non dobbiamo chiamare mini-EQS un'auto che è sviluppata sulla stessa piattaforma, con la batteria più piccola della "sorella" maggiore, con la stessa tecnologia? OOOOOKKKK...
Ritratto di domila
5 settembre 2021 - 23:35
E con la stessa linea praticamente, l'unica cosa che si differenzia è il taglio della coda con un terzo volume leggermente più pronunciato
Ritratto di Verde Passero
6 settembre 2021 - 08:34
Il problema non che questa è una miniEQS, ma che la EQS è sulla stessa struttura di questa. Come quando sulla base della 508 fanno la DS9 che correttamente viene disapprovata per questo
Ritratto di domila
6 settembre 2021 - 13:20
Giusto
Ritratto di CB400four
5 settembre 2021 - 23:57
6
Lunotto minuscolo, visibilità posteriore zero.
Ritratto di Ferrari4ever
6 settembre 2021 - 06:50
1
Perché secondo te non è prevista una telecamera posteriore, di altissimo livello???
Ritratto di francyb11
6 settembre 2021 - 09:05
@CB400four. Peggio della Renault Arkana.
Ritratto di CB400four
5 settembre 2021 - 23:59
6
e cmq lo voglio proprio vedere un 70enne usare l'Mbux...
Ritratto di Verde Passero
6 settembre 2021 - 08:43
Va comunque detto che se ne dovranno fare una ragione. oramai le auto saranno tutte così nei comandi, soprattutto quelle costose
Ritratto di v8sound
6 settembre 2021 - 01:34
Di una schifezza imbarazzante, tipicamente da auto elettrica.
Ritratto di Mirko1988
6 settembre 2021 - 18:04
1
Se tu avessi un briciolo di coerenza e correttezza intellettuale avresti scritto: "Di una schifezza imbarazzante, tipicamente da Mercedes." Perchè il fatto che sia elettrica o a propulsione aliena può solo offrire più chance alla casa produttrice di offrire un design migliore rispetto a una termica (con vincoli ben maggiori in fatto di design). Comunque se volete sentire anche il mio parere posso dirvi che la Mercedes EQE in realtà è mille volte più bella e interessante della sfortunata Toyota di v8sound. E posso dirvi che ne è consapevole anche lui (ma non ha preso i farmaci prima di commentare).
Ritratto di CR1
6 settembre 2021 - 05:32
linea imbarazzante oppure idee evolute verso la transizione oppure industria che vive e che pensa di restare in testa alle vendite future , che prima annuncia ma già sta lavorando per vendere presto . Al contrario di altri che resteranno attaccati fino all ultimo alla vecchia collaudatissima combustione
Ritratto di 82BOB
6 settembre 2021 - 06:23
2
Anche questa è decisamente too much!
Ritratto di francyb11
6 settembre 2021 - 09:09
@82BOB. Too much come l'incrocio della classe s e un SUV.
Ritratto di 82BOB
6 settembre 2021 - 13:26
2
MB si è data all'eccesso...
Ritratto di marcoveneto
6 settembre 2021 - 07:45
Coda troppo pesante, forse a causa dell'andamento ad arco della finestratura laterale. Non mi convince assolutamente.
Ritratto di Das Driver
6 settembre 2021 - 08:01
1
fa cag*re
Ritratto di GinoMo
6 settembre 2021 - 09:21
visto che non si può chiamare mini-EQS posso chiamarla EQS dei poveri?
Ritratto di domila
6 settembre 2021 - 13:21
"dei poveri", che nemmeno si possono permettere... chissà quanto costerà...
Ritratto di GinoMo
6 settembre 2021 - 15:47
per uno che può comprare la EQS questa è per poveri ;)
Ritratto di Oxygenerator
6 settembre 2021 - 09:21
Bisogna dire, che le tedesche, tutte, con l’elettrico, hanno avuto una magnifica reazione, e stanno proponendo tanti modelli moderni, innovativi, estremamente interessanti. Penso a Porsche, Audi, Volks, BMW, Mercedes, Smart. Altre case, sono terribilmente indietro. Non cosa facile da fare, affrontare una nuova realtà, cosi, di petto. Bravi. I miei complimenti. Come sempre il pragmatismo, al posto dei dogmi, funziona sempre.
Ritratto di Verde Passero
6 settembre 2021 - 11:27
I Cinesi hanno molte più auto elettriche e da molto più tempo si stanno muovendo in blocco. Se proprio volevi fare un elogio, avresti dovuto farlo a loro. La media di auto elettriche per marchio tedesco forse è peggio anche di quella francese, se guardi con attenzione
Ritratto di Oxygenerator
6 settembre 2021 - 14:52
@ Verde Passero Dei cinesi, non so niente, non conosco le loro auto. Per i francesi, non so. Anche loro han reagito molto bene. Magari ne fan di più dei tedeschi.
Ritratto di gianno
6 settembre 2021 - 09:28
il bello dell'elettrico è che si possono fare macchine corte con passo lungo e abitabilità migliore e questi fanno un carrozzone da 5 metri che non serve a niente se non a occupare spazio solo per far sentire arrivato il piccolo imprenditore in là con gli anni.
Ritratto di bubu
6 settembre 2021 - 09:36
Non mi entusiasma il corso stilistico intrapreso da Mercedes per le elettriche. Ma soprattutto, ora ci dobbiamo aspettare una gamma infinita e tutta uguale, in scale diverse, come per le endotermiche?
Ritratto di Wurstel_Crauti
6 settembre 2021 - 09:52
600 km. Sì sì certo...come no!
Ritratto di Trattoretto
6 settembre 2021 - 09:55
Ottima sotto tutti i punti di vista. Mercedes si sta ponendo, per ora, come l'unica seria alternativa a Tesla. Autonomia ampia, tecnologia al passo coi tempi, linea che coniuga una eccellente aerodinamica a linee pulite e moderne (come Tesla), interni molto belli e ottimamente rifiniti. Adatta ad anche una utenza giovane - che se la può permettere - che non vuole guidare il catorcio termico che inquina e viene - giustamente - massacrato di tasse. Questa è la classe E elettrica in buona sostanza. Vedremo se Mercedes saprà mantenere lo stesso livello di contenuti anche nei segmenti inferiori.
Ritratto di Volpe bianca
6 settembre 2021 - 10:26
Mercedes a mio parere sta avendo una regressione stilistica paurosa. Sia esternamente che internamente. Già che sono elettriche e quindi non apprezzate da tutti, in più le fanno anche così....
Ritratto di Dr.Torque
6 settembre 2021 - 11:44
Concordo: linee esterne prive di carattere ed interni pacchiani. Purtroppo trovo questa regressione coerente con l'evoluzione della società. Il gusto di una certa eleganza che cercava chi comprava Mercedes nel passato ha lasciato il posto all'appariscente ostentazione dei parvenue dei tempi attuali. Il gusto e le esigenze del mercato cambiano e Mercedes le insegue. O comunque sceglie di andare incontro a questo tipo di cliente. Una scelta opinabile a mio modesto parere.
Ritratto di Volpe bianca
6 settembre 2021 - 11:56
Esatto, concordo con tutto quello che hai scritto. Di eleganza e raffinatezza non è rimasto quasi niente
Ritratto di domila
6 settembre 2021 - 13:22
L'ultimo barlume di speranza con la nuova SL...dai speriamo che almeno quella non venga cannata...
Ritratto di Wurstel_Crauti
6 settembre 2021 - 13:42
Concordo su tutta la linea.
Ritratto di lucios
6 settembre 2021 - 13:18
4
Bruttina!
Ritratto di Lorenz99
6 settembre 2021 - 16:01
CHIARO CHE IL CX DA RECORD PERMETTE DI AUMENTARE L'AUTONOMIA, MA NON SI PUÒ SACRIFICARE UNA RICERCA STILISTICA SOLO IN FUNZIONE DI EFFICIENZA AERODINAMICA. LE PROPORZIONI DA TP E V6 LONGITUDINALI, ERANO SI NATE DA ISTANZE FUNZIONALI, MA CONTRIBUIVANO A DISTINGUERLE DALLE PIÙ ACCESSIBILI TA. QUESTA SE TOGLI LA STELLA SI FA FATICA A DISTINGUERLA DALL'ULTIMA CINESE ARRIVATA. TECNOLOGICAMENTE ORMAI HANNO AZZERATO IL GAP CON TESLA, QUESTA È UN AUTO DI LUSSO ANCHE E SOPRATUTTO ALL'INTERNO, E NON SOLO NEL LISTINO O IN INUTILI O/100IN 2 SEC.
Ritratto di Andrea Zorzan
6 settembre 2021 - 18:55
A parte le foto degli interni (diverse fra loro), ormai la classe E è la nuova S in quanto a dimensioni.
Ritratto di Rav
6 settembre 2021 - 21:22
3
Se levano la stella e mettono lo stemma Honda diventa una Civic berlina di un paio do generazioni fa. Interno spettacolare anche se fin troppo pacchiano, ma fatico a capire il motivo di tali linee che non richiamano nulla dello stile Mercedes. Potevano tranquillamente mantenere le linee chiave identificative generando qualcosa di nuovo, invece stanno facendo auto che potrebbero essere di qualsiasi marchio.
Ritratto di iv7007
7 settembre 2021 - 16:41
a me personalmente piace, molto futuristica e linee pulite, credo che chi la critica sia o invidioso o guida un italiana. detto questo però le 4 ruote sterzanti sono da ZERO ASSOLUTO, ho avuto una Meganè GT 4 control ed era penosa da guidare tanto da venderla dopo 3 mesi.... internamente gradevole, molto scenica e sicuramente qualcosa mai visto fin ora, anche in questo caso chi la critica probabilmente continua a fissare i soliti cruscotti Alfa Romeo o Fiat.! ottimo lavoro.....ma assolutamente da eliminare le 4 ruote sterzanti.
Ritratto di bangalora
7 settembre 2021 - 19:44
Molto brutta tipo cassonetto dei rifiuti
Ritratto di Ridolfo Giuseppe Ignotus
7 settembre 2021 - 22:56
Orribile come l'altra, però sono belli gli interni (e il colore di quella nelle foto).