NEWS

Le Mercedes parcheggiano da sole

Pubblicato 23 luglio 2019

Dopo il via libera delle autorità tedesche, il sistema di parcheggio autonomo può essere attivato anche in luoghi aperti al pubblico.

Le Mercedes parcheggiano da sole

TUTTO DA SOLE - All’interno del Mercedes-Benz Museum di Stoccarda, in Germania, è stato messo a punto uno fra i primi parcheggi aperti al pubblico in cui possono circolare auto a guida autonoma, in grado di raggiungere una piazzola di sosta senza che il proprietario dell’auto debba supervisionare l’operazione: una volta sceso dalla sua Mercedes (se compatibile), il guidatore può far partire l’auto dallo smartphone e allontanarsi, certo che il sistema di bordo controllerà volante, freno e acceleratore fino a parcheggiare la vettura nella prima area libera. Il sistema è stato messo a punto insieme alla Bosch, che ha dotato il parcheggio di appositi sensori, i quali comunicano all’auto la direzione da prendere e se sono presenti ostacoli nel suo percorso; sta all’auto “interpretare” questi dati e trasformali in imput per lo sterzo ed i pedali. Le Mercedes possono spostarsi anche da un piano all’altro del parcheggio, ma si arrestano in caso trovino un oggetto sul loro percorso. 

UN AIUTO DALLO STATO - La Bosch e la Mercedes lavorano a questa novità dal 2015, e hanno effettuato le prime sperimentazioni nel 2017, ma i test hanno assunto una piega diversa dopo che le autorità tedesche hanno deciso di fare la loro parte e mettere a punto una legge che permettesse di far funzionare questa tecnologia nel parcheggio anche alla presenza di pubblico. Il sistema rientra infatti fra le tecnologie per la guida autonoma di livello 4, che permettono all’auto di spostarsi da sola senza che il guidatore resti vigile per intervenire in caso di pericolo, com’è invece obbligatorio per i livelli inferiori. Fino ai mesi scorsi non c’erano leggi che autorizzassero operazioni di questo tipo, ma le autorità dello Stato del Baden-Württemberg hanno effettuato misurazioni e test prima di concedere il via libera per il parcheggio. I tecnici dello Stato in particolare volevano essere sicuri che le Mercedes si fermassero con anticipo davanti a pedoni e che i sensori riuscissero sempre a “dialogare” con l’auto. Quando è in funzione l’autopilota, le auto abilitate lo fanno capire ai pedoni illuminando di turchese i led negli specchietti.

VIDEO


Aggiungi un commento
Ritratto di german-
23 luglio 2019 - 17:16
e le maserati parcheggiano da sole?
Ritratto di GiO420
23 luglio 2019 - 17:24
forse no, ma la più brutta delle Maserati è 10 volte più bella della più bella Mercedes.
Ritratto di german-
23 luglio 2019 - 17:24
allora nn hai mai visto la levante
Ritratto di GiO420
23 luglio 2019 - 17:28
certo, ed è infinitamente più bella dei cassoni Mercedes, che tra le altre cose, diventano sempre più brutti ad ogni modello... l'ultimo è inguardabile.
Ritratto di neuro
23 luglio 2019 - 20:19
la levante è uno dei peggior SUV mai costruiti.
Ritratto di littlesea
23 luglio 2019 - 22:53
2
Certo, sempre dopo la Cayenne, però...
Ritratto di ForzaItalia
24 luglio 2019 - 17:24
sisi come no, intanto le vendite parlano da sole, glioperai che costruiscono la levante sono 8 mesi all'anno in cassa integrazione... LOL anzichè fare i fan boy dovreste incazzarvi per il bene del vostro paese...tanto, parliamoci chiaro, nessuno di voi compra la levante per far lavorare quei poveri cristi, quindi almeno abbiate la decenza di incazzarvi e farvi sentire per cambiare le cose!
Ritratto di littlesea
24 luglio 2019 - 19:04
2
Sul basso volume di vendita della Levante si potrebbe scrivere una tesi universitaria per quanto intricate e distorte potrebbero essere le motivazioni. Ciò non toglie che, alla fine, la Cayenne rimane comunque come linea un cesso a 4 ruote, destinato, dopo il noleggio (perché ci vuole davvero tanto fegato ad acquistarne una in piena proprietà) o alla rottamazione, o ai campi nomadi o alla radiazione per esportazione verso Paesi extra UE.
Ritratto di ForzaItalia
25 luglio 2019 - 08:41
certo littlesea, sicuramente sarà come dici tu, ma intanto sono gli operai italiani in cassa integrazione, proprio quelli che fan le maserati... a quelli che fanno le cayenne a fine anno arrivano bonus esorbitanti
Ritratto di littlesea
25 luglio 2019 - 11:05
2
Toyotaro carissimo...da quale pulpito!!
Pagine